martedì 7 febbraio 2012

Prima Eva o il Cataclisma?



Prima l'uovo o la gallina? Prima Eva o il Cataclisma?

Immagino che molti di voi siano rimasti perplessi di fronte al video di Assassin's Creed che mostra la caduta della Prima Civilizzazione.
Ricorderete che in varie occasioni ho dato inizio a discussioni e sondaggi per capire come Il Furto fosse inquadrato cronologicamente dall'utenza. Ho sempre avuto la sensazione che il video Verità di ACII fosse qualcosa di postumo, col tempo alcuni indizi hanno favorito questa ipotesi. Con ACR la cosa si fa plausibile. Tuttavia parallelamente alle mie elucubrazioni mentali Markuz ne ha avuto delle altre diametralmente opposte e altrettanto valide, sorrette anch'esse da argomentazioni relativamente solide. Pertanto, qui sul blog verranno proposte entrambe le linee di pensiero lasciando al voi lettori il piacere di abbracciare una o l'altra teoria. Sia chiaro, potrebbe essercene una terza o una quarta che noi ignoriamo, tuttavia qui ne Le Verità dell'Animus parliamo coi dati attualmente disponibili alla mano e ci avvaliamo di un dosaggio consistente di logica, le divagazioni prive di fondamento quindi sono relegate alla discussione semplice dei nostri retroscena.


Espongo la mia visione dunque: Il Furto è cronologicamente postumo al Cataclisma.

A dare sostegno a questa teoria ci sono vari indizi. Primo su tutti la data intravista nel trailer L'Universo di AC d. Il Furto è datato 7.500 a.C., una data estremamente significativa. Nella Storia del nostro pianeta infatti, tale periodo collima con la rivoluzione neolitica periodo in cui l'Homo Sapiens raggiunge l'apice della sua evoluzione fisica e mentale e si affaccia verso la storia conosciuta. Insomma, Il Furto corrisponderebbe all'attimo in cui termina la preistoria e inizia la Storia dell'uomo, che in chiave AC è influenzata dai frutti dell'Eden e dai paradossi temporali che ne derivano.
Una contestualizzazione simile ovviamente va in conflitto con la datazione del Cataclisma, 75.000 anni a.C..
I dossier Abstergo ottenibili sul Multiplayer di ACR ci forniscono un dettaglio chiave che permette di far quadrare la timeline, in particolare il file0.18\FC_Apocalisse riporta il seguente passo:

"Uno di questi eventi fu la catastrofe di Toba, verificatasi da 69.000 a 77.000 anni fa. A seguito di questo cataclisma, Coloro Che Vennero Prima si estinsero graduatamente, mentre l'umanità superstite si sparpagliò per il pianeta. Stimiamo che occorsero decine di migliaia di anni affinché CCVP sparissero completamente dalla faccia della Terra, ma senza alcun dubbio la catastrofe di Toba ne distrusse la società, spalancando all'umanità le porte di una nuova era.

Da allora si sono verificati molti altri eventi simili."


L'ultima frase ridimensiona tutto, nel corso della storia ci sono stati più cataclismi, una prospettiva simile ci mette nella condizione di poter pensare che il cataclisma che ha devastato il mondo definito "Catastrofe di Toba" non abbia coinvolto Adamo ed Eva, a dirla tutta sappiamo solo che il loro gesto ha scatenato una rivolta, che con buona probabilità non è dunque quella che ha distratto i CVP dal notare il Cataclisma imminente ma che piuttosto ha permesso all'uomo di diventare effettivamente libero e di evolversi spontaneamente percorrendo la Storia fino a i giorni nostri. La fine effettiva del dominio sistematico dei CVP. 

Vi sono poi alcuni punti significativi del video Verità di ACII a sostegno della datazione...

L'apparente nudità di Adamo ed Eva: Quello che sembra un rimando alla purezza originale dei primi uomini biblici in AC acquista una valenza differente. Adamo ed Eva infatti non sono nudi ma vestiti di una tenuta aderente e traslucida che li rende apparentemente spogli. Come si vedrà in seguito nel video anche gli altri uomini sono vestiti allo stesso modo. Tutto sembra lasciar pensare a una tenuta standard, non dissimile da quella di un detenuto. La cosa, a ben vedere non stupisce; se è vero che tra i due video c'è un cataclisma di mezzo, il passaggio da un abbigliamento ricco e vario come quello visto in ACR a quello regresso e minimalista del video di ACII è dettato da una una brusca cancellazione di determinati canoni. E' come se ora, nella nostra realtà, un evento catastrofico cancellasse di colpo il progresso tecnologico attuale riportando la società a condizioni virtualmente primitive. Al contrario, contestualizzare questi dettagli entro una successione lineare, ovvero Adamo ed Eva "nudi" prima e uomini riccamente abbigliati poi, cozza con le tempistiche del conflitto e del cataclisma: se è vero che sono loro a generare il conflitto che distrarrà dall'imminente dal Cataclisma, quanto tempo è passato dalla liberazione allo scontro per poter giungere a determinate mode? Una cosa è certa, i cambiamenti di stili non sono improvvisi, salvo che qualcosa non li interrompa bruscamente...


La relatività della schiavitù degli uomini: Anche questo aspetto è molto controverso. Nel video si vedono alcuni uomini soggiogati da un CVP associabile a Minerva che tiene in mano un FE. La condizione di schiavismo degli uomini in questa scena ha una sua relatività. Prendendo per vera l'ipotesi post-cataclisma, quella scena potrebbe si essere una scena che mostra schiavi al lavoro, ma potrebbe anche essere un momento assolutamente privo di dramma di lavoro assistito, con Minerva che guida gli uomini in un'attività che da soli non sarebbero capaci di fare. L'interpretazione resta dunque ambigua.

La natura di Ibridi: da quanto si può dedurre dal video di ACII, Adamo ed Eva rispondono a tutte le caratteristiche di Ibrido, ovvero un individuo nato dall'unione tra umani e CVP: tolte le straordinarie abilità fisiche, quello che è più evidente è la loro resistenza ai poteri della Mela che gli permette di entrarne in possesso/contatto senza subirne gli influssi, resistenza peculiare degli Ibridi. Questi infatti nascono privi del neurotrasmettitore oculatamente inserito dai CVP nel patrimonio genetico degli uomini comuni per mantenerne il controllo. Sappiamo che l'esistenza degli Ibridi è dettata dall'intenzione dei CVP di preservare la loro esistenza, e della vita in senso ampio, sul pianeta. Intenzione scaturita dopo il Cataclisma quando il ripopolamento necessita di questa unione.

In questi giorni nelle varie discussioni qui sul blog, un nuovo dettaglio è trapelato generando una nuova prospettiva: dall'Enciclopedia ufficiale si può dedurre un contatto tra CVP e uomini ante-cataclisma.
Questo dettaglio mi ha portato a un'associazione illuminante di eventi riassumibile in tre parole: Teoria del Caos (notare la prima immagine a destra una volta entrati nel link, vi è familiare?).
Da qui la mente ha viaggiato dritta fino a un mio ricordo d'infanzia: Jurassic Park e a uno dei protagonisti, Ian Malcolm il caosologo che riassumeva la teoria di cui sopra in due brevi massime: Niente si ripete due volte e tutto influenza il risultato.
In Jurassic Park, per mantenere il controllo demografico sui dinosauri, vengono tutti creati femmine intervenendo sul loro dna, in questo modo si evita la riproduzione fuori controllo. Il dna delle creature del parco però è frutto di una ricombinazione tra quello frammentario estratto dai fossili e quello del rospo americano che "tappa" le falle nei filamenti di dna. Quella specie di rospo ha una peculiarità, se si ritrova in una collettività monosessuale alcuni individui cambiano sesso da maschio a femmina e viceversa. Caratteristica che anche i dinosauri in provetta di Jurassic Park ereditano e da lì il controllo degenera.
Dove voglio arrivare? Immaginate la stessa situazione tra uomini e CVP: gli umani sono tanti, troppi e i CVP li creano col neurotrasmettitore per mantenere il controllo su tutti. Immaginiamo che la reputazione mitologica da don giovanni di Zeus (nella mitologia greca le scappatelle di Zeus hanno dato vita a una sfilza di semidei e ninfe, scatenando le continue ire di Giunone) sia la scintilla per quel contatto ante-cataclisma col genere umano, in mezzo a questi vi saranno degli Ibridi, individui speciali. Questi individui si riproducono all'interno della specie umana, moltiplicandosi, sono troppi, i neurotrasmettitori non ci sono e l'influsso dei FE viene meno. I ribelli reclamano la propria libertà e lo scontro ha inizio. Il video di ACR che mostra una condizione di relativa pace prima della tempesta solare, mi lascia pensare che il conflitto fosse altrove e magari addirittura condotto con tecniche moderne allo stesso modo con il quale mentre noi discutiamo serenamente qui sul blog in Medio Oriente piovono bombe. Giunto il cataclisma tutto si resetta, tutto regredisce, il paesaggio, i ruoli, i costumi. La catastrofe si ripete, in altre forme ma si ripete, forse gli eventi di Rajasthan, cripticamente nominati nel Glifi 4 di ACII sono ciò che resta di una devastante ricorrenza. Eppure, sento che tra le due donne protagoniste dei video (che non sono la stessa persona, Eva ha gli occhi scuri mentre la donna nel video di ACR li ha chiari) c'è un intervallo di tempo notevole a dividerle...


Chiudo lasciando la parola a Markuz e alla sua idea di Pre-Cataclisma. Noterete che le due versioni dei fatti non si escludono a vicenda. Questa parte di trama della saga è infatti ancora molto fumosa e i dettagli sono frammentari e sconnessi, solo i futuri risvolti di Assassin's Creed possono darci un'idea effettiva del quadro delle cose. Tuttavia nel mentre crearsi un'opinione è un diritto sacrosanto. Linea all'analyzer:

Io la vedo proprio al contrario: secondo me, infatti, il furto è cronologicamente antecedente al Cataclisma.
O meglio, propendo molto per questa versione, sebbene esistano prove a sostegno di entrambe le ipotesi ed interrogativi pronti a screditarle entrambe.

Essendo un ingegnere, andrò per via schematica come tra l’altro ha fatto anche Coso, così da non fare il logorroico per una volta (tanto lo farò lo stesso…)

Il video della Verità di Assassin’s Creed II è pre-cataclisma per i seguenti motivi:

Il furto della Mela da parte di Adamo ed Eva è la miccia che fa scoppiare la guerra tra umani e CVP. Adamo ed Eva liberano le menti degli umani che si rendono conto della loro condizione di schiavitù, si ribellano ai padroni CVP, le due fazioni si scontrano e non si accorgono dell’arrivo della catastrofe. Questa motivazione trova giustificazione nell’Enciclopedia di Assassin’s Creed nella parte nella Parte 1 - "Fazioni", sezione C - Prima Civilizzazione, voce - Frutti dell’Eden.  Il testo recita (ringrazio Il Custode di Masyaf per il testo in italiano): “Si ritiene che Adamo ed Eva siano stati i primi esseri umani a ribellarsi a Coloro che Vennero Prima, impadronendosi di una Mela e scatenando una rivolta”. La versione inglese, inoltre, specifica che utilizzarono la Mela per far scoppiare la rivolta tra gli umani ed i CVP. In particolare, vorrei porre l’accento sul fatto che furono i primi esseri umani a farlo. Questo implica che precedentemente non c’erano state altre rivolte di esseri umani contro i CVP, il che sostiene ancora maggiormente l’antecedenza del video della Verità a quello del Cataclisma.

Se la donna nel video della catastrofe di Revelations fosse Eva (e in effetti, come ha detto Coso, il colore degli occhi è diverso), avrebbe in braccio suo figlio. Che questi sia Abele, Caino o Set, comunque ci si troverebbe successivamente al furto della Mela, in quanto, nel video della Verità Adamo ed Eva sembrano piuttosto "liberi" da legami, così da potersi permettere azioni “sconsiderate” come il furto della Mela (by Alpha e Omega del forum di Gamesviillage)

Nel video della Verità gli uomini sono in condizione di schiavitù mentre nel video della Catastrofe sono liberi: secondo la teoria per cui il video di Adamo ed Eva è precedente a quello della catastrofe, ciò indicherebbe che in quest’ultimo sarebbero presenti gli uomini liberati dai due “progenitori”.

Nel suo discorso a Desmond Minerva pronuncia le seguenti parole: “Quando eravamo carne e la nostra casa ancora intera, la tua razza ci tradì”. Il tradimento / furto della Mela avvenne quando la casa (le case nella versione inglese) dei CVP era ancora intera e quindi la catastrofe ancora non era avvenuta (by Enrychan)

Nell’Enciclopedia (riporto e traduco la versione inglese, l’unica a mia disposizione) al capitolo “First Civilization”, voce “History” c’è un paragrafo inequivocabile. “After centuries – if not millennia – of enslavement, early generations of humans eventually revolted against their masters and war broke out. While Those Who Came Before had superior technology, humans were more numerous, and many of the First Civilization were killed during the conflict. Eventually, a great catastrophe – the advent of which went unnoticed during the conflict – struck the Earth, putting an end to the war. 
Known as the Toba catastrophe, which occurred between 69,000 and 77,000 years ago, this cataclysm affected both mankind and Those Who Came Before. (…)”
Tradotto, il passo significa: “Dopo secoli - se non millenni - di schiavitù, le prime generazioni di esseri umani si ribellarono, infine, contro i loro padroni e scoppiò la guerra. Mentre Coloro che Vennero Prima possedevano una tecnologia superiore, gli esseri umani erano più numerosi, e molti della Prima Civiltà furono uccisi durante il conflitto. Alla fine, una grande catastrofe - l'avvento della quale passò inosservato durante il conflitto - colpì la Terra, mettendo fine alla guerra.
Conosciuta come la catastrofe di Toba, avvenuta tra 69.000 e 77.000 anni fa, questo cataclisma ha interessato sia gli uomini che Coloro che Vennero Prima. (…)”
La successione temporale delineata in questo passo è la seguente: schiavitù (come nel video della Verità)  ribellione  guerra  catastrofe (video della Catastrofe)

Prima dell’arrivo dell’Enciclopedia, un interrogativo continuava a tormentare tra i fan di AC: “Com’è possibile che Adamo ed Eva siano in grado di scalare l’edificio con le abilità tipiche di chi è dotato di sangue ibrido? Per quale motivo i CVP avrebbero dovuto a unirsi a degli umani se non erano forzati dall’estinzione?”. La risposta, segnalata ancora una volta da Il Custode di Masyaf, arriva sempre dalla voce “History” del capitolo“First Civilization”: “Yet, despite their many flaws, humans eventually freed themselves and survived, while Those Who Came Before perished. It has been hypothesized that this was in part due to the fact that, over the course of several generations, certain human beings became a crossbreed between humans and members of the First Civilization. These humans who had First Civilization DNA could, somehow, resist the effect of the Pieces of Eden had on their brethren.”
Tradotto: “Eppure, nonostante i loro molti difetti, gli umani alla fine si liberarono e sopravvissero, mentre Coloro che Vennero Prima perirono. E' stato ipotizzato che ciò fu in parte dovuto al fatto che, nel corso di diverse generazioni, alcuni esseri umani diventarono il prodotto dell’unione/incrocio tra umani e membri della Prima Civiltà. Questi esseri umani che avevano DNA Prima Civiltà furono in grado, in qualche modo, di resistere all'effetto che i Frutti dell’Eden avevano sui loro fratelli.”
Questa parte del testo, in particolare, è appena precedente a quella sulla catastrofe di Toba, citata nel punto qui sopra. Di conseguenza l’Enciclopedia certifica l’unione di umani e CVP precedentemente alla catastrofe, come citato da Coso nella sua parte. Questo spiega perché Adamo ed Eva posseggano le abilità fisiche e di resistenza ai FE che si vedono nel video della Verità, e che erano anche il cruccio dei teorizzatori della Verità pre-cataclisma.

34 commenti:

  1. io credo che la ubisoft voglia farci capire che noi siamo figli di esseri molto più evoluti e non di uno solo (dio)come si parla nei testi sacri vuole farci capire che esisteva una specie molto più avanzata di noi molto tempo prima che può essere interpretata come esseri non di questo pianeta quindi alieni che sono venuti sulla terra ma poi per appunto quello che si vede nel video la loro civiltà viene distrutta per un brillamento solare quindi i sopravissuti hanno dovuto cercare di ricostruire tutto ma essendo in pochi si sono accoppiati con la razza umana creando degli ibridi (evidentemente lo hanno fatto perchè eravamo simili)facendo cosi hanno ricostruito tutto ma essendo degli ibridi non "siamo" molto evoluti come loro. dopo aver detto questo io penso che il giardino dell eden sia post cataclisma dove adamo ed eva erano i primi ibridi di questa razza aliena che pian piano ha ricostruito quello che ora abbiamo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Teniamo a mente che Assassin's Creed è un'opera di fantasia quindi Ubisoft non vuol farci capire niente a proposito. Al massimo può darci da pensare sulla relatività della vita.

      Per la questione accoppiamente stai tralasciando un dettaglio fondamentale: nella storia di AC i CVP hanno creato gli umani a loro immagine.

      Elimina
  2. Io propendo per la seconda. Forse perchè sin da subito ho avuto l'impressione che il Furto fosse avvenuto prima della catastrofe. Soprattutto il vedere certi tipi di strutture nel video della Verità mi fa pensare che sia difficile che dopo la catastrofe i cvp abbiano rifatto cose del genere. Ho sempre pensato che dopo la Catastrofe la civiltà i un tempo fosse andata persa definitivamente...
    Si vedrà.

    RispondiElimina
  3. Complimenti siete fantastici. Sono due motivazioni fin troppo valide per poter schierarsi da l'una o l'altra parte.
    Ho pensato però, se ci sono così tanti passi scritti nell'enciclopedia che danno ragione la teoria di Markuz, come mai ci sovvengono ancora tali dubbi?
    Alessio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti rispondo con questo passaggio dell'articolo "Primo su tutti la data intravista nel trailer L'Universo di AC d. Il Furto è datato 7.500 a.C. [...] Una contestualizzazione simile ovviamente va in conflitto con la datazione del Cataclisma, 75.000 anni a.C..". Come puoi notare, infatti, un'altra fonte ufficiale Ubisoft al di là delle'Enciclopedia, da ragione alla teoria di Coso. Ecco che quindi si scatenano i dubbi.

      - Sly -

      Elimina
  4. C'è un altro fattore che a mio parere può essere preso in considerazione: i QVC, secondo i File dell'Abstergo del Multiplayer, oltre ad avere probabilmente minori limiti fisici e capacità celebrali maggiori (tra cui il famoso Sesto Senso) sono anche fisicamente più alti e sviluppati. Non a caso in tutti gli incontri con le figure della PC gli "ologrammi" delle divinità svettavano sulle figure degli assasssini. Certo, all'inizio si poteva obiettare che, in quanto ologrammi, essi non avevano un limite fisico specifico. Ma ora è inequivocabile pensare ai Coloro che Vennero Prima come figure più alte e statuarie, all'incirca superiori ai 2 metri.


    E anche secondo questo, a mio parere, quelle figure all'interno della piazza non sono esseri umani, ma Qvc, anche perchè le dimenzioni delle architetture sembrano troppo grandi per dei normali esseri umani. Diciamo ceh questa è stata la mia prima impressione.

    RispondiElimina
  5. Propendo per una datazione post-cataclisma del video "la verità". Oltre alle osservazioni fatte dall'autore della prima parte dell'articolo ne aggiungo un'altra. Se il video fosse pre-cataclisma, e quindi dal furto fosse iniziata la guerra tra uomini e CVP, come si spiega la presenza della ormai famosa statua che ritrae i CVP al centro della città nel video del cataclisma? Non è strano che un idolo che ritrae quelli contro cui si lotta o si è lottato sia ancora in piedi ed in perfette condizioni? :)

    Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a mio parere il video della catastrofe mostra una situazione lontana dai campi di battaglia: minerva, infatti, dice che i templi furono costruiti da coloro che seppero rifiutare la guerra... in pratica sebbene sia in corso una guerra parte dei cvp e degli uomini hanno capito che per sopravvivere alla catastrofe devono collaborare ed ecco nascere comunità miste volte alla costruzione dei templi: la città mostrata in acr, infatti, si trova esattamente sopra il grande templio come se fosse stata eretta per ospitare i lavoratori. secondo me, essendo i cvp la mente e gli uomini le braccia (esattamente come era stato programmato inizialmente) gli uomini non hanno grandi capacità progettative e organizzative (o almeno non ad un livello tale da coordinare un lavoro di tale importanza)e dunque richiedono del coordinamento dei cvp:in pratica è come se, capito che l'uno dipende dall'altro, gli uomini ''che seppero rifiutare la guerra'' decidono di ri-sottomettersi momentaniamente e VOLONTARIAMENTE per superare il momento di crisi (anche perchè mi sembra ovvio che tali uomini siano immuni alla mela, altrimenti non avrebbero mai avuto la capacità di scegliere ed apparire liberi di andarsene in giro come nel video)... la statua posta sopra l'entrata al templio (che non vediamo mai per intero) non è simbolo di adorazione ma è un richiamo al dovere, all'impegno e ricorda agli uomini che se loro non si fossero ribellati le possibilità di sopravvivenza non sarebbero state così poche

      Elimina
    2. aggiungo che secondo me la data mostrata nel trailer 7500 semplicemente è una svista: se aggiungiamo uno zero magicamente la data diventa 75000, data che rientra perfettamente nell'intervallo di anni 69000-77000 riportato nel file abstergo

      Elimina
    3. Sot leggi l'ultimo articolo! :D

      Elimina
    4. ok, letto... non l'avevo visto

      Elimina
  6. Ottimo Pezzo. Vorrei ricordare che nel video di AC2 é presente il kilimangiaro (monte molto giovane) che secondo me è post cataclisma visto che a causa del clatachisma la terra è stata totalmente modifficata(quello di acr)
    (kekko)

    RispondiElimina
  7. Io devo dire che sono un pò combattuto, veramente belle teorie ragazzi e vedremo chi ci avrà azzeccato. Però favoreggio un pò di più Markuz, anche perchè nel video la verità la telecamera fa spesso notare l'elevata luminosità del sole, e mi pare strano che sia inteso come un "dettaglio non notabile più di tanto". La cosa che mi fa venire i dubbi però è la statua dei tre QVC nel video del cataclisma, che mi pare strano sia stata costruita per venerarli, vista la ribellione... a meno che, ricollegandomi a qualche supposizione precedente, tra i QVC non ci fosse davvero qualcuno che stava dalla parte degli umani, che li proteggeva o qualcosa del genere.
    O potrebbe anche essere che la libertà umana non era stata conquistata in tutto il mondo, del resto le battaglie citate da minerva che distrassero dal cataclisma erano combattute proprio per la riconquista della libertà, e mentre alcune città si erano ribellate altre sottostavano ancora ai QVC.

    -Damy

    RispondiElimina
  8. Forse la Triade Capitolina viene adorata anche dagli esseri umani, dato che come è stato detto nell'articolo riguardante la fine di ACR loro Giove, Minerva e Giunone erano tra i CVP che non volevano più la guerra e stavano lavorando per fermare la catastrofe, quindi volendo questa fazione potrebbe aiutare sia i CVP sia gli umani, che riconoscendoli come superiori, ma soprattutto benevoli nei loro confronti (e non scordiamoci il fatto che l'essere umano ha da sempre avuto bisogno di qualcosa o qualcuno in cui credere) abbiano deciso di adorarli, o quanto meno dedicargli una statua...

    RispondiElimina
  9. Ottimo articolo descrittivo, scritto sempre in maniera magistrale, e lo risottolineo. ; ) Le informazioni in possesso che siamo riusciti ad acquistare sono parecchie, tuttavia ognuna di essa sposa o l'una o l'altra teoria riguardo alla collocazione cronologica del furto della Mela da parte di Adamo ed Eva.
    Ne approffitto per ringraziarvi e dirvi che sono contento di essere stato utile alla community con quelle informazioni. ; )
    Ovviamente io abbraccio più la teoria di Markuz, visto che l'Enciclopedia, fonte presumibilmente ufficiale, riporta tali nozioni riguardo alla Prima Civiltà e gli eventi antecedenti al cataclisma, confermandone quindi la collocazione tra il 69.000 e il 77.000 a.C. La questione degli Ibridi è stata risolta sempre grazie ad essa, infatti i primi incroci tra Umani e CVP sono pre-cataclisma e non solo post-cataclisma.
    Un ultima caratteristica, sempre a favore della tesi di Markuz, è la presenza di quell'enorme palazzo, incarnazione dello sviluppo tecnologico che vi fu a quel tempo, e sappiamo che il cataclisma portò alla distruzione praticamente tutto, e quindi CVP e Umani collaborarono per ricostruire una Nuova Civiltà, quindi l'assenza di di un'archittettura e una tecnologia avanzata
    Come voi stesso avete affermato, ci sono altri interrogativi e altre conferme e smentite riguardo questa vicenda, quindi le due tesi si "scontrano" reciprocamente, e seppur abbraccio ampiamente la teoria di Markuz, visto che ne abbiamo parlato insieme nell'altro articolo, mi sento in dovere di dire che quella di Coso non ha tutti i torti, infatti la datazione presente nel video "AC Universe" ci da una pista alternativa e quel file multiplayer aiuta altrettanto a mandarci fuoripista.
    Soltanto la questione "La relatività della schiavità degli uomini" credo che non sia giusta, poichè nel video si intravede un CVP con una Mela dell'Eden, quindi il Frutto in quel contesto mi sa tanto di strumento di manipolazione, così come l'inquadratura delle scena, sottolineando quindi la condizione di schiavitù degli Umani. Questo perchè dopo il cataclisma, vi un periodo di pace e di stretto contatto tra Umani e CVP, e presumo che questi ultimi, in netta minoranza numerica, non potessero avere il totale controllo dei Frutti e schiavizzare l'Umanità.
    Finisco col dire che Revelations ci ha rivelato tante cose che ci erano state in un certo senso "profetizzate" da voi, ma ha lasciato vari punti in sospeso.

    RispondiElimina
  10. La cosa degli "incroci" in realtà veniva già trattata nella Guida Ufficiale di AC2! Nella sessione sull'analisi della trama (ricordo che le guide vengono stilate a contatto diretto coi team di sviluppo del gioco).
    Io propendo ancora per il "post" catastrofe. La catastrofe ha riguardato, secondo me, solo la prima civilizzazione (quella mostrata nel filmato perlomeno, dato che pare ce ne siano state altre, anche se magari di minor entità).
    Poi passano anni e anni, la civiltà risorge a un certo punto sfrutta gli umani, evolvendoli per far loro da schiavi. E lì c'è la rivolta. Credo/spero comunque nel 3, a stretto cotnatto con templi/tecnologia dei QVP, ne sapremo di più.

    L'UomoCheSapevaTroppo

    RispondiElimina
  11. Sul piano "cinematografico", mi fa riflettere la sequenza del video di ACR in cui vediamo la testa della statuta di Minerva che piano piano si trasforma e si consuma.
    Questo mi fa metaforicamente pensare alla morte di Minerva stessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O anche alla caduta della società dei CVP, annientata dalla castastrofe...

      Elimina
  12. Nel video "La Verità" si notano gli umani in stato di schiavitù che lavorano strutture metalliche, credo per la costruzione dei grattacieli. Questo fa pensare a una collocazione antecedente alla catastrofe.
    In poche parole:
    -Arrivo dei QVP sulla Terra
    -Sfruttamento dell'essere umano per la costruzione delle città
    -Incrocio fra QVP e umani (forza lavoro migliore?)
    -Ribellione da parte di Adamo ed Eva e iperattività solare
    -Giove, Minerva e Giunone che cercano di fermare la guerra scaturita
    -Probabile appacificamento fra QVP e umani e venerazione dei 3 Dei (costruzione di statue)
    -Catastrofe imminente
    -Cripta nello stato di New York
    -Catastrofe
    -Millenni di stasi in cui le rovine vengono sepellite dalla polvere
    -Nel frattempo i pochi QVP superstiti si uniscono totalmente con gli umani per poi estinguersi
    -Nascita delle civiltà storiche umane

    Inoltre volevo dare un piccolo spunto scientifico. Le tempeste solari non possono bruciare la Terra, in quanto questa è protetta dal suo campo magnetico. Questo può avvenire solo durante la così detta inversione dei poli magnetici. Secondo alcuni studi, questo fenomeno comporterebbe un periodo di transizione in cui la Terra rimarrebbe "scoperta" e sensibile alla radiazione solare. A quanto pare, l'inversione potrebbe avvenire nei prossimi mille anni, dato che è stato constatato che il campo magnetico terrestre si sta indebolendo del 7% ogni cento anni...

    RispondiElimina
  13. Eccellente articolo, come al solito. Non mi posso definire sostenitore di una teoria piuttosto che di un'altra, ma fino ad ora, nelle mie riflessioni, ho sempre pensato alla catastrofe come precedente al video della Verità.

    La discussione è ancora troppo ambigua per avere delle certezze, speriamo in esaustive risposte in futuro.

    Aita

    RispondiElimina
  14. Ciao Coso e Markuz, qui Snake.

    Come sapete ho sempre difeso a spada tratta la teoria di Markuz, ritenendo più probabile che il video "La verità" fosse anteriore alla catastrofe e rappresentasse il primo momento di ribellione degli umani con il furto di uno o più FE che causa la conseguente guerra con i CVP.

    Lunedì sera scorso tuttavia, per puro caso prima che uscisse questo nuovo articolo, mi sono messo per l'ennesima volta nel mio "studio" (leggete il bagno, un padre di famiglia si arrangia come può quanto a tempi e spazi da dedicare ad AC) a riesaminare da capo la Guida di ACR in cerca di indizi relativi a questa faccenda.
    Sapevo che Coso non dà mai nulla per scontato e basa tutti i suoi ragionamenti su fatti concreti e comprovati, quindi, se aveva dichiarato che La Verità era post cataclisma, doveva pur aver visto qualcosa che mi sfuggiva.

    Stavo leggendo e pensando seduto nel mio studio... quando ho battuto la testa sul lavandino e dopo ho disegnato il flusso canalizzatore!... ehm, no, questa è un'altra storia...

    Dicevo, stavo leggendo e pensando... quando ho notato come la guida dica espressamente che Adamo ed Eva nacquero negli ultimi anni della Prima Civiltà e che furono un esperimento di ibridazione tentato dai CVP per preservare il proprio genoma. Perdonate se non ho riportato le parole esatte, non ho la guida con me ora, ma dovrebbere essere a pagina 220 per chi volesse controllare.
    Appena ho visto la frase ho pensato: "Grande Giove, Coso ha sempre avuto ragione!".

    Così mi stavo preparando a diventare nuovo profeta della teoria finalmente comprovata quando, poche righe più sotto leggo che Adamo ed Eva probabilmente non sono stati i primi ibridi, ma che è probabile che ne siano stati creati (o meglio, concepiti) altri in precedenza per via delle relazioni tra CVP ed umani antecedenti al cataclisma. Insomma, Giove & C non hanno mai saputo tenere le proprie parti basse tra i drappeggi delle loro tuniche e spesso indulgevano in relazioni goderecce con gli umani, il cui risultato furono i primi ibridi, nati non per necessità di preservare il genoma, ma per necessità di sfogare i propri ormoni. Quando si dice gli dei classici!

    Quando ho finito di leggere tutto ciò mi sono tramutato in Carmen Consoli, confuso e felice.
    Partendo dal secondo aggettivo: felice perchè quelli di Ubi sono bravi a difendere le sorprese che ci vanno preparando.
    Proseguendo con il primo aggettivo: confuso, ma tendente all'incazzato, perchè quegli stramaledetti di Ubi non si lasciano mai sfuggire una parola di troppo e giocano con le frasi sapendo di farci rosolare nella curiosità, proprio come i CVP con gli umani. Darby McDevitt, prima o poi (magari poi, dopo la fine della saga, và!), mi incappuccerò e verrò a cercarti, mannaggia a te! Scherzo ovviamente ; )

    In breve, mi sono trovato nella stessa posizione iniziale: seduto sul cesso e pieno di dubbi su quale teoria appoggiare in maniera definitiva.
    A distanza di 4 giorni ancora non sono riuscito a trovare elementi risolutivi, ma la caccia continua, mentre ho trovato qualche riferimento interessante all'altra mia grande ossessione: Prometeo.
    Domani spero di avere tempo per mettervi a parte di quel che ho scoperto (ammesso che già non lo sappiate).

    Signori, mi incappuccio e torno nello "studio", la ricerca chiama!

    Salam Aleikum,

    Snake

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è spettacolare... Veramente...
      E ogni volta che penso al fatto che un padre di famiglia ci segua e commenti con questa frequenza e consistenza mi inorgoglisco da matti. Snake continua così!!!

      Ah, e per chi non l'ha visto su Facebook, http://i.imgur.com/gccIH.png

      Elimina
    2. Snake questo è il commento più bello di sempre! ahahahah
      Guarda che comunque ieri ho postato anche una terza ipotesi, leggi anche quella e facci sapere! Magari ti STIMOLA lì nello studio!

      Elimina
    3. Io spero di no! Se la terza ipotesi lo stimola, vuol dire che non gli piace....

      Elimina
    4. Snake spettacolo! Commento del secolo! Io ho usato un paio di volte lo stesso luogo con l'Enciclopedia, ma in tutta sincerità la lettura mi viene più semplice in pullman mentre vado a scuola. Per il resto mi sa che sto divagando, per questo aggiungo che aspettiamo con ansia le tue scoperte!

      Salamo Aleikome (un mio compagno di classe Arabo mi ha detto che si scrive così. lol)

      - Sly -

      Elimina
  15. Vorrei aggiungere qualche piccola considerazione a quanto già detto riguardo le ipotesi del prima o dopo cataclisma e filmato della verità, sperando di non andare a ripetere cose già dette e ripetute magari!

    Se la prima civiltà è, come spiegato da Minerva stessa, la prima e più evoluta forma di vita senziente sulla Terra, si presuppone che abbia colonizzato più o meno tutte le terre conosciute, mi spiego meglio:
    Se la prima mela dell’eden che vediamo nel gioco ci mostra una mappa dell’ubicazione delle cripte, così come poi accade con la mappa del codice in villa Auditore, con punti sparsi un po’ ovunque nei 5 continenti, appare ovvio che Quelli che Vennero Prima fossero stanziati in tutti e 5 i continenti e, ammesso pure che, data la loro sublime e superiore intelligenza, avessero capito che non potevano sfruttare in maniera spropositata le risorse del Pianeta, così come hanno poi invece fatto gli esseri umani, costruendo senza criterio in ogni dove, credo sia logico pensare che questi avessero costruito gigantesche –gigantesche anche perché giganti loro stessi- metropoli tecnologicamente avanzate in ogni parte del mondo.
    In seguito ad una catastrofe globale, mi pare ovvio pensare che tali metropoli siano andate totalmente distrutte, eliminando ogni traccia di una precedente civiltà.
    Sappiamo per certo che sia QVP che Umani non si estinguettero in seguito alla catastrofe, ma ricolonizzarono il Pianeta, dando vita in un modo o nell’altro alla Storia che conosciamo.

    Ora, ammettendo che Adamo ed Eva si ribellarono agli Dei in un periodo successivo alla “Fine del Mondo”, tutto il quadro sembrerebbe filare correttamente, con un contesto in cui i QVP superstiti, continuarono a schiavizzare gli umani nel tentativo di ricostruire la loro civiltà, dando vita a quello che è inconfutabilmente l’Eden, così come ci suggerisce il codice binario alla fine del filmato della Verità, ma in cui due di loro, immuni al potere degli FE, si ribellarono, sfaldando tali piani e generando con la loro prole le varie civiltà umane, divenute quindi maggioritarie sul Pianeta.

    Sintetizzando: Ci sono i QVP, superfighi e intelligenti, che creano gli umani, che sia per sollazzo che per necessità evolutive si accoppiano con questi ultimi creando degli Ibridi e che costruiscono cripte per la loro sopravvivenza. Avviene la catastrofe, si salvano in pochissimi, ma forti del loro potere continuano a sfruttare gli umani, per ricostruire la loro civiltà. Il tutto sembra funzionare, nasce il famoso Eden, ma Adamo ed Eva si ribellano, danno vita alle civiltà umane, i QVP rimangono senza manodopera, la loro civiltà collassa e diventa leggenda insieme ad essi. Esclusa qualche data, fila tutto alla perfezione

    Se invece collochiamo il video della Verità in un contesto temporale precedente alla Catastrofe, ne consegue che anche l’Eden sia stato distrutto durante quest’ultima. Ma soprattutto, se dopo un cataclisma di tale entità, umani e QVP sono stati in grado di ricostruire la civiltà, mi viene da pensare che le tracce della prima civiltà a noi pervenute sono esigue e contrastati con una teoria che li vede ancora numerosi fin dopo il cataclisma, per poi essere decimati successivamente “ad opera degli umani”. Se la collaborazione QVP-umani di cui si parla avesse avuto luogo dopo la Catatrofe, ripeto, le tracce della prima civiltà sarebbero state maggiori, o forse i QVP non si sarebbero estinti!

    RispondiElimina
  16. Questo non basta ovviamente a confutare la tesi di una ribellione di Adamo ed Eva antecedente alla Catastrofe. Potremmo aggiungere però, che se Adamo è l’avo di 16, e lo sappiamo per certo, deve aver generato una progenie che si è diffusa a macchia d’olio; se questi è vissuto prima della Catastrofe, dobbiamo essere veramente ottimisti nel pensar che tra i tanti Umani, QVP e Ibridi sopravvissuti, ci siano proprio Adamo ed Eva, nonché la loro progenie! Saranno stati pure speciali, ma in un contesto, quello della tesi che li vede ribellarsi prima della Catastrofe, di guerra e incertezza, con la fine del Mondo che sopraggiunge, dovrebbero essere stati veramente sculati.
    (Mi viene naturale scrivere papiri, scusate xD)

    RispondiElimina
  17. Forse CVP si unirono agli umani solo per piacere fisico (tanto erano schiavizzati) e da queste unioni nascono gli ibridi.
    Comunque nel video della catastrofe gli abitanti della città possono benissimo essere CVP...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è una possibilità. Collimerebbe con i racconti mitologici che vedono Zeus dare vita a una serie di figli semidei in più occasioni. Per la questione abitanti tutti CVP, ti rimando all'articolo "L'ipotesi del durante" che credo faccia proprio al caso tuo! Salute e Pace

      Elimina
  18. LoL Ennesima volta in cui COSO non azzecca la risposta esatta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. AHAHAHAHAHAHAHA! Lucatello Style! Yeah

      Elimina
    2. E quindi? Non mi sembra di essermi mai proclamato portatore della verità assoluta. Mi sa che il titolo del blog ti sta traviando. E forse ti dovresti leggere anche il pezzo L'Ipotesi del durante prima di flammare! ;)

      Elimina
  19. Secondo me un elemento molto importante è il fatto che nel video di ACR si veda che nella città alla cui distruzione assistiamo, si vede chiaramente una statua raffigurante CVP: se le due fazioni erano in guerra, perchè ci sarebbero stati umani che adoravano i CVP?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente. Per questi dettagli ti rimando all'articolo intitolato "L'ipotesi del durante". Lo trovi facilmente nell'indice alfabetico del blog.

      Salute e Pace

      Elimina