lunedì 12 marzo 2012

Le memorie dimenticate

AVVISO: I contenuti di questo articolo sono stati rimossi a causa di un reclamo del proprietario.
In attesa di fornirvi contenuti alternativi vi chiediamo scusa per il disagio.

162 commenti:

  1. ciao a tutti. premetto che è da un po' che vi seguo, ma non ho mai commentato.
    detto questo passo ad enunciare un mio appunto: leggendo la fine dell'articolo mi sono soffermata sull'"altro simbolo particolare". ho cercato di ricostruire il simbolo per poi cercarlo più semplicemente con google immagini (ebbene si, utilizzo anche questi potenti mezzi...): tra i vari simboli che sono venuti fuori, ho trovato la lettera LAMED dell'alfabeto ebraico (http://en.wikipedia.org/wiki/File:Hebrew_letter_Lamed_handwriting.svg).
    ci somiglia, no? ed ho trovato anche questo significato: http://www.nostreradici.it/lettere/lamed.htm
    non è che questo simbolo possa significare lo scopo trovato da Clay e/o il fatto che Clay debba trasmettere il messaggio della conoscenza a Desmond?
    l'utilizzo della lingua ebraica mi sembra scontato...

    Chiara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh! Perchè no! In effetti è molto simile, e tutto il DLC serve (per chi sa leggere tra le righe) a capire quale sia stato il ruolo / scopo di Clay nella trama del presente di AC.

      Non male Chiara, è possibile che si tratti proprio della Lamed, dopotutto non è l'unico caso di linguaggio ebraico nel DLC!

      Elimina
  2. Intanto complimenti come al solito per il lavorone, la storia la conoscevo bene ma messa giù così è molto più chiara. Povero Clay, mi dispiace veramente tantissimo per lui. Contemporaneamente però lo ammiro per la sua intelligenza, la sua furbizia e il suo sangue freddo, nonostante la situazione disperata. Quel che mi lascia perplessa è che alla base di tutto c'è l'intervento di Giunone. Non vorrei che li stesse manipolando tutti quanti ben benino per scopi non esattamente amichevoli. Riguardo alla sua frase "devono soffrire quanto abbiamo sofferto noi", io riterrei infatti che si riferisca agli esseri umani in generale e non ai Templari in particolare. Quando in ACB parlava con Desmond, l'oggetto delle sue recriminazioni ("avremmo dovuto lasciarvi com'eravate") erano gli umani; e se consideriamo che sono stati Adamo ed Eva a rubare la Mela (e non Caino), la cosa quadra. Credo che Giunone sia la più vendicativa del gruppo, ma non darei niente per scontato anche per quanto riguarda gli altri. Siamo sicuri che il loro obiettivo sia salvare il mondo? E se sì, per quale scopo esattamente?
    Nota finale che non c'entra niente: la lettera greca Theta deriva da quella fenicia Thet, scritta come un cerchio con dentro una croce o come un cerchio con dentro un puntino, a sua volta derivato dal geroglifico egizio che rappresenta il Sole. Dici che c'è un altro simbolo del sole nel glifo 19 (io non ricordo, dovrei riguardare). Se è così, forse sono solo rimandi alla catastrofe imminente che verrà proprio dal sole.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no, ci hai preso Enry! Il simbolo del sole nel glifo 19 è proprio quello del cerchio col punto, che è anche quello che compare nel ricordo 4 del DLC nel laboratorio Abstergo:

      http://images3.wikia.nocookie.net/__cb20101112082655/assassinscreed/images/1/1a/Glyph_19-1.jpg

      Quindi la theta e il simbolo del sole sono circa equivalenti, interessante... Si è molto probabile il rimando alla catastrofe, è per questo che Clay sa della catastrofe ed è per questo che ho il dubbio che Giunone gli abbia fatto vedere il video della fine di Revelations.

      Elimina
  3. "Adamo: Eva, che cos'è questa cosa?
    Eva: Toccala Adamo, e lo saprai.

    Ora, mi sto trattenendo fortemente dal fare una battuta volgare"
    AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

    RispondiElimina
  4. Scusate se faccio il pignolo, ma un'aumento del 50% impone che sia la metà in più di quanto già stanziato prima, cioè 160.000.000 $

    160+50%=240

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, sono un gran pirlone! Fixed!

      Elimina
  5. Un mio piccolo pensiero(e lo accennai anche a coso), riguardava le criptica frase di giunone ad inizio ricordo 7... Il mio pensiero che man mano si fa strada, è che i CVP non abbiano lo stesso concetto di salvezza che abbiamo noi. C'è la possibilità che il famoso metodo finale possa contemplare solo la salvezza del genoma CVP(è un caso il simbolo della donna sulla porta dell'ultimo tempio? e gli accenni di CLay sul trovare Eva?). IN più io ho ancora un dubbio(parallelo a quelli in questo post) su questo palese tradimento di Lucy. Possibile che abbia veramente finto sentimenti del genere, come quelli per desmond con tanta abilità? Senza viverne nemmeno uno? Ed è mai possibile che gli incontri che Clay ha avuto con Giunone non siano stati visti anche da Lucy(durante o post sessione), come lo sono stati quelli di desmond con minerva? Magari, dando per scontato quello che lei sapesse su giunone in via molto ipotetica e non ancora confutabile, lucy potrebbe aver fatto un "triplo" gioco per aiutare desmond a prescindere delle fazioni in guerra....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto è possibile Ale, in effetti come ho scritto su Facebook, Lucy non ha avuto la possibilità del contraddittorio e già solo nella sua ultima lettera a Clay, per quanto basata su motivazioni deboli, sembra che in minima parte tenga a Clay, per cui la stessa cosa può essere benissimo essere accaduta anche con Desmond. Tra l'altro AC sta cercando in tutti i modi di farci capire che non c'è bianco o nero ma mille sfumature di grigio, per cui è possibilissimo che in tutto il periodo della fuga, Lucy fosse assalita dai dubbi...

      Elimina
  6. Ora che avete messo su anche i links alle immagini, direi che la mia lettura della Theta è giusta. Se quello successivo è il simbolo del sole, anche la Theta derivata in primis dallo stesso simbolo/geroglifico deve indicare il sole. E darei per buona anche l'interpretazione dell'Anon sulla lamed... e a proposito della lamed, su Wikipedia leggo:
    Lamed in gematria represents the number 30.
    With the letter Vav it refers to the Lamedvavniks, the 36 righteous people who save the world from destruction.
    Notare il numero 6 aggiuntivo. Il problema è che non capisco a cosa potrebbero riferirsi i "trenta"... carina come ipotesi, però.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto carina... Di 30 mi viene solo l'età di Clay alla sua morte, al momento...

      Elimina
  7. Per quel che riguarda "la figlia del sesto", alla fine di ACR quando William apre le porte del camion a sinistra si nota una figura femminile vestita in modo simile ai CVQ che non è né Minerva né Giunone.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà dovrebbe essere proprio Giunone...

      http://images2.wikia.nocookie.net/__cb20120115124508/assassinscreed/images/2/2b/ACR_ending_-_Juno.jpg

      Elimina
  8. Questo DLC è una bomba!

    RispondiElimina
  9. sono il pignolo di prima. andando avanti a leggere parlate del messaggio lasciato da giunone e della possibile provenienza. l'encyclopedia dice che ciò che 16 conosce è dovuto alla mela di adamo ed eva, con cui è entrato in contatto quando la sua personalità si è fusa con i suoi antenati, fra cui adamo, per l'appunto. secondo me quando adamo tocca la mela su invito di eva, è proprio in quel momento che il messaggio è stato "recapitato"

    RispondiElimina
  10. pignolo, commento 3

    scusate se non ho commentato tutto in una volta, ma non avevo ancora finito di leggere. adesso mi esprimo per quanto riguarda i ricordi di AC2, che dite sono stati vissuti in un giorno. io invece penso che ogni sequenza di memoria valga 1 giorno nella vita reale, e vi spiego perchè:
    -nel primo gioco è evidente, ci sono 7 sequenze e 7 giorni è il termine imposto dalla Abstergo.
    -in AC2 ci sono 14 sequenze, per un totale di 21 giorni dall'inizio; infatti Desmond, quando interagisce con la statua di Altair in ACB, dice di aver passato 3 settimane nell'animus.
    -in ACB Lucy, durante il giorno dell'8a sequenza dice che mancano 74 giorni al lancio del satellite; rivivi le sequenze 8 e 9 ed ecco che i giorni diventano 72.

    ciò però và anche a demolire quando dici che il 10 ottobre risolvi l'ultimo cluster: secondo il mio calcolo, dato che l'ultimo cluster lo trovi nella sequenza 8, 16 viene liberato l'8 ottobre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Desmond ATTIVA l'archivio, lo accende, e la cosa rientra serenamente nel tuo calcolo. L'entrata in funzione effettiva di questo archivio però è conseguente e distinta, ricollegabile al giorno stesso in cui Desmond subisce lo shock e viene rimesso nell'Animus per cercare di salvarlo

      Elimina
  11. Vale anche la pena notare che nella Divina Commedia Dante (che è un assassino) attraversa l'Acheronte (un ramo dello Stige), anche se non viene accennato come, visto che Caronte rifiuta che lui salga sulla sua barca.

    Veramente nella Divina Commedia è Virgilio ad acconsentire a Dante ad attraversare lo Stige...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, Virgilio dice a Caronte

      "Caron, non ti crucciare:
      vuolsi così colà dove si puote
      ciò che si vuole, e più non dimandare"

      Io intendevo che Dante alla fine del canto III sviene e non viene scritto esattamente come arrivi agli Inferi, visto che quando si risveglia si ritrova dall'altra parte dell'Acheronte.

      Elimina
  12. sapete spiegarmi 2 cose?
    1 la risata che si sente all'inizio del 1° ricordo, mi pare ci sia anche all'inizio del 1° ricordo di Desmond. che significato ha?
    2 ho incontrato nel ricordo 1 e un'altro, forse il 5, dei piccioni stile "salto nella fede". cosa ci facevano lì?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Suppongo che sia gli uccelli che la risata rimandino all'architettura dell'Animus e del costrutto di Clay dentro di esso, mi spiego: all'inizio di ACR 16 descrive l'isola, riferendosi a essa come un programma sperimentale dove non c'è nessun ricordo, solo fisica di base, gli uccelli rappresentano un costrutto basato su quelle specifiche dell'Animus, così come tutto il mondo virtuale che viene ricreato intorno ad Ezio durante le sessioni. Gli uccelli insomma sono un residuo di quelle stringhe di codice.

      La risata invece è una ricorrenza, è la stessa che si sente in Brotherhood appena 16 appare davanti a Des nella Virtual Room, un piccolo simbolo sonoro che rimanda alle capacità di informatiche di Clay. Egli infatti riesce a creare dentro l'Animus non solo una copia fisica di se stesso ma anche la sua coscienza, la sua anima.

      Elimina
  13. E' stato ritrovato nel Tevere? cavolo...

    1-"Clay riesce ad essere ammesso ad una scuola di ingegneria, come voleva il padre, ma quest'ultimo, dopo un momento di felicità, si rattrista perchè Clay non è finito in una delle scuole più prestigiose."
    ma che rompi balle oh!


    2-"continua a discutere sempre al telefono con una sua amica, Marnie, per poi chiudere la chiamata personale e riprendere quella di lavoro. In questo momento il giocatore sale in un condotto che si trova vicino al soffitto e prosegue l'esplorazione. Tradotto, questo vuol dire che Clay ha sfruttato la distrazione della segretaria per introdursi in qualche porta secondaria"
    Che figata questa interpretazione non ci sarei mai arrivata... con la missione di clay da interpretare in questo modo. non avevo capito che i cubi, le rampe, i laser e salti riguardassero le difficoltà nell'affrontare la sia missione alla abstergo in un modo così profondo. è difficile capirne il "funzionamento" in alcune parti XD


    3-In che senso "gli appunti dello psichiatra siano finiti nei ricordi di Clay e quindi nell'archivio perduto in cui gironzola 16"?

    Io credo che anche William (come i "cattivi") sia disposto a fare dei sacrifici per il bene.
    Ah quindi lui sapeva che Clay avrebbe visto Ezio.


    4-La storia del doppiatore mi ha fatto venire la pelle d'oca... sul serio! Sapevamo che non era stato lo stesso Adamo a chiamarla

    5-Vidic sapeva proprio tutto... bravo... hai colpito Lucy perchè è stata abbandonata.


    6-Quando i ragazzi sono sotto monteriggioni Lucy si assenta. al tempo qualcuno aveva messo in dubbio le intenzioni dicendo: e se stava parlando con la abstergo tramite dispositi di comunicazione? '__' ok

    "Lucy si guarda gioiosamente Project Legacy" ahahahah XD


    7-Markuz... una cosa: ma come cavolo hai fatto a riallacciare tutto sto popò di roba? Giocare al DLC non mi sarebbe servito a niente. Fantastico! Siete troppo bravi cavolo!

    8-Molto coraggioso Clay. Diventare parte dell'animus e rimanerne "imprigionato"... wow
    Però non hai detto che Giunone dice a Clay "Fidati di tutti, tranne della verità" o una cosa del genere

    Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aha! Rispondo alle domande!

      3- E' Clay che ha rubato la chiave dell'archivio dello psichiatra, e quindi si è letto tutte le note scritte da lui. Per questo se le ricorda.

      6- Si, quello era uno dei millemila indizi, ce ne sono tantissimi altri, bisogna solo cercarli...

      7- Vale, ho riguardato il dlc giocato da Escoblades (come si vede dalle immagini) segnalatemi da Enrica e ho cercato info ovunque, compresi forum e wikia. Il giornale con la notizia sul Tevere l'ha visto la mia ragazza, a me era sfuggito! Per i messaggi in codici, come ho scritto, mi ha dato un'imbeccata Andrea e poi ho fatto la mia parte. Diciamo che senza la community, il post sarebbe stato di qualità inferiore.

      8- E' vero, non ho scritto quella frase, ottimo occhio. Bisognerebbe capire a quale delle varie verità che conosciamo Giunone si riferisca...

      Elimina
    2. ok ok un momento...markuz tu hai una ragazza che osserva i particolari di AC insieme a te.....infilale un anello al dito cazzo!!!! ti invidio...la mia non sa nemmeno distinguere la paly station dall' x-box -.-

      Elimina
    3. Mah chissà, magari un giorno...

      Elimina
  14. Beh come al solito ottimo articolo!
    Sono rimasta abbastanza stupita da Lucy, mi sembra un comportamento assurdo e abbastanza privo di logica ( o forse io non riesco a coglierla). Quando scrive a Clay che Vidic agisce per il bene dell'umanità: mi ha lasciato alquanto perplessa.

    Comunque tanto che ci sono e nell'articolo è stato nominato Dante mi è venuto un dubbio (non riguarda il DLC ma mi ero posta la questione già da un po'):
    se dante è un assassino, per quale ragione avrebbe collocato all'inferno nell'ultimo girone, tra i traditori dei benefattori, Bruto (che sappiamo essere un assassino e aver ucciso giulio cesare) ? nel senso che se la UBI è solitamente attenta ai dettagli com'è che che le è sfuggito questo particolare?

    bene ho finito con le mie farneticazioni :)

    Ari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per le incongruenze storiche ti rispondo con una citazione di Vidic: Chiunque può scrivere un libro e può mettere ciò che vuole sulle sue pagine, qualunque cosa! Un tempo credevamo che la terra fosse piatta!

      ;)

      Elimina
    2. Citazione adattissima.

      Quanto a Lucy convinta che Vidic agisca per il bene dell'umanità, c'è da dire che i Templari sono davvero convinti di fare la cosa giusta cercando di controllare l'umanità ed i suoi impulsi più negativi. Ricordiamoci che entrambi gli ordini sono straconvinti della sensatezza dei loro principi, e se Vidic è riuscito a raccontarla bene a Lucy, è ben probabile che lei a sua volta sia convinta del fatto che gli ideali templari siano quelli giusti da seguire...

      Elimina
  15. complimenti a chi ha trovato i messaggi nascosti... porca vacca io non avevo visto neanche il simbolo dell'abtergo nel simbolo degli assassini xD

    RispondiElimina
  16. poche palle, fino adesso 16 è stato il vero protagonista di AC

    RispondiElimina
  17. "Desmond, se vuoi accedere ai
    miei ricordi devi pagare 10 € o
    800 Microsoft Points"
    mi ha fatto morire dal ridere

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. Ciao,
    splendido articolo, come sempre.
    Vi propongo la mia visione sul tradimento di Lucy, che, sinceramente, non mi convince affatto. Non ho le vostre stesse competenze e nessuno con cui confrontarmi, per cui non linciatemi!

    Innanzitutto, dubito (e mi auguro) che in un dlc venga spiegato un fattore così importante, Lucy è un personaggio fondamentale (vedesi il finale di BH) e il suo agire dev'essere spiegato all'interno della saga principale.

    Detto questo, penso che in questo post sia stata trascurata una frase fondamentale detta da Giunone alla fine del quinto ricordo (l'ultima frase udibile):"Attento a tutto tranne che alla verità".
    Vien da pensare che, essendo il ricordo successivo "La verità", quello di Giunone sia un monito per dubitare di quella verità che viene mostrata a Clay in modo così eclatante (se sono i suoi ricordi, come ha assistito ad una scena del genere? Vidic sarebbe così ingenuo da rischiare di farsi sentire da Clay e parlare magari nella sala dell'animus?).
    Inoltre, se pensate che la backdoor si trova alla fine del livello cinque, si può credere che tutto ciò che venga dopo sia in qualche modo da "invalidare", che non sia vero.
    Altrimenti perché creare quella via alternativa, forse per una verità alternativa? Perché non costruire quella passerella alla fine del livello 7, per raggiungere quella porta irraggiungibile?

    P.S. Speculazione, la figlia del sesto può riguardare il sesto tempio e il simbolo all'ingresso che ricorda il simbolo di venere?

    Spero di aver dato qualche spunto di riflessione utile. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto utile, in effetti! La frase di Giunone che hai citato in effetti è molto criptica e si presta a diverse interpretazioni e la tua non è male!

      Tra l'altro, in questo senso, noto molte teorie a favore di Lucy "buona" o in grado di redimersi. La scelta di farla "cattiva" dopo tre giochi in cui è stata "buona" è stata ardita da parte di Ubisoft, e per questo affascinante. Le motivazioni proposte da Lucy per il voltafaccia, invece, un po' meno...

      Elimina
    2. Ma se è stata la stessa Giunone a mostrare le vere intenzioni di Lucy, perchè quella frase all'inizio allora?

      Elimina
    3. Magari si riferiva ad un'altra verità... Speriamo questo riferimento venga ripreso in AC3, Giunone ultimamente è molto presente...

      Elimina
    4. Possibile che nessuno trovi strano che la backdoor si trovi prima della verità? Sinceramente non credo sia stata messa per il piacere di trovarla, dato che l'immagine è semplice da rincondurre al livello 5 e che la passerella si compone all'inizio del livello... io credo sia una via alternativa alla verità.
      C'è ancora molto di cui discutere su come Clay sia venuto in possesso di alcune informazioni e di come le può avere utilizzate. Sono certo che se avesse davvero saputo di Lucy, avrebbe cercato di comunicarlo a Desmond in qualche modo. Sono concorde sull'idea delle "fantasie", come il funerale che immagina.
      Spero che Ubisoft non si faccia troppo distrarre da Connor... e spero che legga questo blog.

      Elimina
  20. Forse adesso si spiegano le tracce rosse visibili in ACB intorno a Monteriggioni visibili con l'occhio dell'aquila... sono di Lucy?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No erano un semplice espediente per indicare l'entrata della villa agli utenti meno capaci... purtroppo non ha nessun collegamento narrativo! :)

      Elimina
    2. Per me invece erano le tracce del traditore incontrato poi a Roma. Ricordate il ladro?

      Elimina
    3. Non possono datare dell'epoca di Ezio perché altrimenti sarebbero sempre visibili, e sarebbero state utili anche prima, quindi dire le tracce rosse compaiono dopo che Lucy è andata ad avvisare i Templari (ovvero dopo le sequenze in qui scompare) avrebbe senso.

      Elimina
    4. Signori, è stato confermato in un podcast (non il nostro, purtroppo) dagli sviluppatori che la scia è stata creata in fase di beta testing perchè i tester potessero ritrovare la strada verso la Villa ed il Santuario e poi non è stata più rimossa. Tanti pensieri per nulla...

      Elimina
    5. Quoto Elena, le tracce lasciate da Lucy sono il presupposto per l'evoluzone dell'occhio dell'aquila nel senso dell'aquila che ha Ezio in ACR... il podcast di cui parla Markuz è antecedente l'ultimo DLC (lasciare attive quelle impronte anche dopo il beta testing imho è poco credibile; es la versione per pc è uscita mesi dopo e potevano benissimo eliminare le tracce) se avesserp rivelato in quel podcast che le tracce preannunciavano un traditore tra gli assassini l'ultimo dlc sarebbe risultato troppo scontato, nonchè spoilerato... strategia di marketing.

      Elimina
    6. Bisogna proporre di nuovo la domanda. Chissà cosa dicono adesso

      Valentina

      Elimina
  21. che dire...desmond deve proprio darsi da fare visto tutto quello che ha passato 16 ^^

    RispondiElimina
  22. Raga posso dire la mia? Premetto che non ho giocato il DLC, tutto quello che sò è grazie a questo articolo e un paio di video su youtube; ho infatti visto il video shock del sipario e mi è venuto in mente: mentre Vidic parla a Lucy, questa sta immobile, senza alcuna minima reazione; inoltre, ad un certo punto Vidic dice una cosa tipo "... e ci condurrai alla mela di Desmond" e appare la mela dell'eden; ora la prima impressione che mi ha fatto (sarà la mia simpatia per Lucy), è quella mela che fa vedere sia lì in quel moment, ovvero quella mela appartiene a Vidic, con la quale sta ipnotizzando Lucy, facendole fare tutto quello che già sappiamo. è possibile?

    -Leo-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se Vidic ha già una mela...per quale motivo manderebbe Lucy a recuperare la mela che Desmond troverà poi in Brotherhood? La cosa mi pare avere davvero poco senso.


      - Sly -

      Elimina
    2. Quoto lo Sly. Dopotutto tutta la trama di AC è motivata, per l'Abstergo, dall'ottenimento della Mela per il lancio dell'Eye-Abstergo. Se l'avessero avuta, avrebbero già lanciato il satellite...

      Elimina
    3. Non sempre è necessario un FDE intero per controllare le menti. In THE FALL Nikolai Orelov passa il confine controllando delle guardie che restano passive usando una scheggia del bastone distrutto. Forse (perdonate il gioco di parole) i pezzi dei pezzi dell' eden mantengono poteri minori,e se non proprio di dominare almeno di inibire.Altrimenti Vidic non avrebbe avuto neccessità di parlare alla ragazza per farsi ubbidire.La scheggia di un frutto potrebbe derivare dal incidente DIA ed essere poi entrata in possesso del templare; ma non sareebe potuta essere usata per il noto satellite.

      -MS

      Elimina
  23. Ma Clay (la sua IA) come può aver memorizzato i dettagli del suo funerale?
    Cioé: il dettaglio del giornale personalmente mi riempie di dubbi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, ne parlavamo ieri con Enrychan, la mia idea è che il setting del funerale sia frutto di fantasia tipo il palcoscenico della verità di Lucy, che non è mai esistito veramente. Il dettaglio del giornale, però, in effetti dà qualche dubbio.

      Quello che mi viene in mente è che nella sua voce del database di Revelations, 16 scrive

      "In giro si dice che Clay, il vero Clay, l'Assassino, il collega di Lucy, sia morto. Si è tagliato le vene, se ho capito bene. E' un peccato che io non abbia potuto assistere, ma riesco a immaginare la scena."

      Se davvero 16 dopo l'eliminazione programmata torna nell'Archivio Perduto, è possibile che questo "in giro" rappresenti internet, e quindi per esempio il sito del giornale. Altre spiegazioni?

      Elimina
    2. Ma come farebbe il soggetto 16 a collegarsi ad internet? Mi sembra sciocco che l'Abstergo lasci a portata di hacker il database informatico della sua impresa più segreta.
      Insomma, nel qual caso il server contente i dati di Clay non avesse un accesso diretto al web, l'IA del sedici dovrebbe essere capace di andare oltre i collegamenti tra pc e pc all'interno della sede templare, sfondare chissà quale breccia informatica e collegarsi al net...
      Mi sembra troppo per una serie di algoritmi che mira a ricreare una parziale coscienza umana formata da ricordi e obiettivi specifici.

      Elimina
    3. Aunt ti ricordo che il nucleo di memoria dell'Animus 1.0 è ora nell'Animus di Rebecca, con una bella connessione web a portata di mano! ;)

      Elimina
    4. A me pare più un intranet che internet.
      Forse ricordo male, ma non parlano di un collegamento diretto al web per l'animus 2.0

      Elimina
    5. Se Erudito riesce a collegarsi via internet al DDS vuol dire che anche l'Animus può essere collegato ad internet, no?

      Elimina
  24. mmm allora riflettiamo un momento, ezio cerca in AC2 i 6 sigilli per l'armatura di Altair, in ACB per l'armatura di Bruto, ed in ACR ancora sei chiavi (contando anche quella trovata in mano ad Altair versione halloween) per aprire la bibilioteca, poi si scopre che i templi dei CVP sono giusto sei...3 ipotesi
    1) si tratta solo di un numero comodo per gli sviluppi del gioco
    2) serve a farci capire che la penetrazione nei laboratori sarà simile alle incursioni nelle tombe e nei vari luoghi nascosti dei precedenti AC
    3) Il numero sei ha significati importanti all'interno della trama.
    personalmente sono a favore della seconda, ma cerco conferma ;)
    P.S ottimo articolo come sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dimentichi anche che l'occhio dell'acquila è il sesto senso e che all'interno del DLC, precisamente nel ricordo 4, il codice morse decodificato significa "Attenzione alla figlia del sesto"...

      Elimina
    2. E Giunone continua a dire Risveglia il Sesto

      Elimina
  25. Ciao ragazzi, bellissimo articolo.
    Cavolo le rivelazioni costano sempre di più! Non avrei acquistato questo DLC, ho aspettato che le rivelazioni arrivassero da voi. Molto meglio che guardare un walkthrough sul tubo, grandissimi.
    Ne approfitto per porvi una domanda che forse non c'entra molto in questo contesto, un dubbio che mi è sorto qualche giorno fa e che forse non ha molta rilevanza, comunque:
    In AC2, se ricordo bene, nel finale il Borgia (il papa) aveva cercato di aprire la cripta sotto al vaticano unendo due frutti dell'eden, ovvero il bastone e la mela. Ecco, sulla mela non ho dubbi ma, il bastone che fine ha fatto? XD
    Marco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.youtube.com/watch?v=BC01Kf-7vxk

      guarda da 5:40

      Elimina
  26. forse il messaggio "Lucy, she Is aLways behind You" non è rivolto a Desmond o Clay ma a Lucy. Quella virgola fa intendere che c'è un'altra donna dietro Lucy e non che Lucy sta sempre dietro a Desmond.

    Nicola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse Lily? Sono d'accordo... Altrimenti avrebbero scritto: "Lucy is always behind you"

      Elimina
    2. E' possibile, magari si riferiva a Giunone che sapeva del suo tradimento...

      Elimina
    3. Ma è un caso che LILY sia l'acronimo di "Lucy I Love You"?


      - Sly -

      Elimina
    4. Hah, immagino di si ma chi può dirlo?

      Elimina
    5. Mi sembra un po' forzato...

      Elimina
  27. Grazie a questo post ho colto delle cose che non avevo capito spoilerandomi il dlc da youtube. Ad esempio credevo che fosse stato Harold a iniziare Desmond all'Ordine .-.

    Comunque l'ipotesi che l'Archivio sia precedente alla fine di Revelations mi pare alquanto sensata, ma è anche vero che Desmond (se è stato lui) questo archivio lo deve aver "ricordato" solo dopo la fine di Brotherhood perchè appunto era perduto.

    In pratica lui dopo la risoluzione dei Cluster ha sbloccato questo Archivio ma l'ha "ricordato" solo dopo l'eliminazione di 16, ho capito bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è Desmond che ricorda l'archivio.


      - Sly -

      Elimina
    2. mi pare che nell'articolo hanno tirato fuori sia l'ipotesi che l'abbia ricordato desmond sia l'ipotesi che l'abbia ricordato qualcun altro...

      Elimina
    3. "Un'altra idea, più interessante, è invece che il DLC sia una parte della trama a sé stante come Embers. A sostegno di ciò vi è il fatto che non sia accessibile dalla storia principale e che allo stesso tempo abbia un menu dedicato, senza contare che, come si vede dalle stringhe di codici, ci vuole un accesso informatico per ottenerlo. Ma se non è Desmond, chi è che sta "rivivendo" i ricordi di Clay? E' 16 stesso, la sua IA, intrappolata in un loop senza fine che le fa rivedere sempre le stesse immagini, sempre gli stessi ricordi di Clay, misti ai dati dell'Animus. La teoria, quindi, riecheggiando anche alcune opinioni provenienti dai forum di Ubisoft americani è che 16, inteso come sola intelligenza artificiale, si trovasse continuamente nel loop dei sette ricordi, lasciando anche messaggi nell'Animus come quello del cluster 8 ("Sale infinite, dimensioni ignote, ci sono solo loro. Niente di vivo, niente luce ne calore. Dati che si muovono, schegge, attraverso il buio. Ho paura, ho paura. C'è qualcuno? Hey? Hey?) fino a quando il 10 ottobre 2012 Desmond è riuscito a risolvere l'ultimo cluster e a far partire il file .exe che ha consentito all'Animus di creare effettivamente il puppet 16, come lo abbiamo visto in Brotherhood e poi in Revelations."

      Questa è l'unica ipotesi soggiuntaci dall'articolo per quanto riguarda CHI stia rivivendo il ricordo, il fatto che Desmond lo abbia sbloccato è completamente un altro discorso.

      - Sly -

      Elimina
  28. Dio, ma tu non sei umano O.o
    Bravissimo, hai (per l'ennesima volta) tutta la mia ammirazione, nonostante tutto il mio impegno nel fare e rifare tutto i ricordi, ero arrivato solo al 50% di quello a cui sei arrivato tu XD

    Volevo solo aggiungere una piccola cosa su Lucy, quando parli della sua scelta, che ha tradito perchè William l'aveva abbandonata all'Abstergo. Non credo si riferisca solo a quello, Lucy era stata abbandonata a 17 anni, per tranciare tutti i legami con gli assassini, credo sia di questo che Vidic si è approfittato per manipolarla come voleva (ho sempre detto che voler uccidere Lucy solo perchè non serviva più era solo una bugia, gli scienziati non smettono di essere inutili, e su questo la penso come te Vidic ha finto di salvarla, ma aveva organizzato tutto lui .-.)

    E sono convinto che Lucy, quando è stata "abbandonata" anche da Vidic per farla scappare con Des, abbia cominciato a dubitare anche dei templari (non aveva motivi infatti per mandare email a William dove scriveva dei suoi dubbi, avrebbe solo rischiato di farsi scoprire) e si è ritrovata confusa, non penso abbia finto con Des, cominciava a provare qualche cosa per lui secondo me. Sicuramente in AC3 si parlerà di questo perchè Des dovrà sapere la verità su Lucy, non possono non farglielo sapere.

    Una piccola parte di me spera che Lucy fosse comunque fedele agli assassini, è questo il brutto delle spie, non sai mai quanto fanno il doppiogioco XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Snake!

      In effetti è possibile che Lucy abbia avuto un ripensamento a sua volta mentre è tornata dagli Assassini, anche se questo farebbe di lei una banderuola ancora di più. O una fredda calcolatrice, se tutto era previsto.

      In effetti avrebbe potuto risparmiarsi certe mail a William se non fosse stata un minimo in dubbio...

      Elimina
    2. Sh*t, ho scritto Snake, volevo dire Saske!

      Elimina
    3. Marcuz non è ne ''banderuola" ne fredda calcolatrice è semoplicemente umana ed è questo il bello del personaggio di Lucy!
      Non esiste solo bianco o nero, solo buono o cattivo e lo stesso William ne è un esempio! Nonostante suia un assassino non si può negare che sia disposto a tutto pur di raqggiungere i suoi obiettivi, anche a sacrificare le persone , anche a mandare il suo stesso figlio in coma ( non mi sembra un buon comportamento , se lo faceva un templare lo criticavano tutti, ma dasto che lo fa un assassino allora va bene?) .
      Se davvero lucy ha tradito le motivazioni io le comprendo...fin da piccola si è sottoposta alla causa degli assassini, per poi scoprire cosa? che William la sfrutta solamente, che considera lei e il 16 pedine sacrificabili!
      Una volta tornata agli assassini però sia i sentimenti per desmond che quelli per i suoi amici le hanno fatto crescere molti dubbi , certo è stata sfruttata tutta la vita e forse voleva vendicarsi ma non voleva tradire le persone a cui vuole bene!
      Cosa c'è di male in tutto questo? secondo me nulla!!! Trovo lucy molto umana e penso che molti avrebbero fatto come lei , e trovo il suo comportamento 1000 volte migliore di william anche s eha tradito!
      Anche se la mia teoria è un altra (potete leggerla sotto)

      Elimina
    4. E chi ha detto che esiste solo bianco e nero? Anzi, siamo totalmente d'accordo sul fatto che AC sia la saga emblema delle sfumature di grigio.
      I termini "banderuola" e "fredda calcolatrice" erano estremizzazioni delle possibili spiegazioni del comportamento di Lucy ed è vero che William non è uno stinco di santo, anzi.
      Te l'ho detto, comunque, la teoria che vede Lucy ricredersi / tornare sui suoi passi di fronte ai suoi vecchi amici (tra l'altro, vecchi amici in che modo? Dove e quando ha conosciuto Rebecca e soprattutto Shaun, visto che è fuori dalla fattoria dai suoi 17 anni? Li ha conosciuti solo via radio/mail?) è possibilissima e quindi ben venga che sia sostenuta. Tra l'altro sono in molti a sostenerla proprio perchè adoravano il personaggio e non volevano credere ad un suo possibile tradimento (anche io ero tra loro, Lucy era un personaggio fondamentale per la saga e per il suo protagonista...)

      Elimina
    5. Veramente lucy e Rebecca si conoscevano eccome infatti Rebecca quando la vede in ac2 dice che sono 8 anni che non di vedevano ma la saluta calorosamente !
      Cmq non è attaccamento al personaggio di lucy io analizzo le prove a disposizione e per me questo dicono ! Se tu la vuoi vedere come una traditrice senza vergogna fa pure ma è una teoria proprio come la mia! Solo in ac3 avremo le vere risposte !
      Non mi sembra carino che tu la screditi per tutto l articolo cmq! Bisogna analizzare sempre tutte le posdibilita e i pensieri dei personaggi , non si può etichettare uno cattivo solo perché tradisce ma bisogna vedere anche chi o cosa tradisce e perché , e i suoi comportamenti

      Elimina
    6. E' vero che Markuz l'ha "attaccata", ma è venuto spontaneo a chiunque perchè è rimasto sbalordito. La conversazione con Vidic non lascia scampo a quello che ha assistito Clay. In quel momento avrei tanto voluto prendere Lucy e scuoterla dicendo: "Perchè l'hai fatto?!?! Cosa stai nascondendo?!"
      Però mai dire mai. Spero tanto che l'evidente (è quello che ci hanno mostrano, no? Non possiamo crede ad altro fino a prove contrete, mostrate dalla trama, contrarie) tradimento sia programmato come detto da te.
      Comunque Markuz non esclude l'ipotesi che ci sia qualcosa sotto e lo ha anche scritto. Anche perchè le motivazioni sono sciocche da parte di Lucy.


      Valentina

      Elimina
    7. Freniamo le animosità...

      Allora, prima cosa, ho iniziato a scrivere questo articolo un giorno o al massimo due dopo aver terminato il DLC ed il suo scopo era di andare a descrivere il DLC il prima possibile, visto il concomitante annuncio di AC3. Motivo per cui mentre scrivevo le reazioni erano ancora a caldo, comprese quelle su Lucy. Detto questo, ribadisco ancora una volta che, come molti utenti (compresa tu Mia) hanno fatto notare, ci sono ancora molte cose che non tornano: le mail di ACB, le reazioni di sconforto mentre Lucy parla con Desmond ed il fatto stesso che Lucy non parli mai durante il discorso con Vidic...
      Vale ha ragione, non escludo assolutamente che il tutto sia finito qui, e in ogni caso avevo già in programma già da diversi giorni di andare ad analizzare la figura di Lucy in un prossimo articolo per cercare di vedere pro e contro alle due teorie del tradimento o della riabilitazione di Lucy, al fine di intavolare una discussione relativa a Lucy e non all'intero DLC..

      Elimina
    8. Anche su Vidic l'articolo U__U lo hai detto.

      Valentina

      Elimina
  29. Ho bisogno di risposte... prego che AC3 me le dia.

    RispondiElimina
  30. Ottimo articolo, scritto in maniera magistrale, non c'è niente da dire, sei riuscito a trasmettere tutte le tue idee e pensieri in merito a questo DLC in parole in maniera egregia, e il formato megapapiro in questi casi E' NECESSARIO/OBBLIGATORIO.
    Come avevo scritto nella chat del Podcast, ho maturato l'idea che questo DLC sia il vero nucleo centrale delle REVELATIONS che il titolo del videogame e Ubisoft ci avevano promesso 10 mesi fa. Seppur tale espansione si sofferma di più sulla figura emblematica e criptica di Soggetto 16, dandoci un background seppur non dettagliato ma modesto con quel che basta (gli Appunti dello Psichiatra su Clay e il suo rapporto col padre ci confermano di come tale individuo abbia avuto una sofferenza interiore risalente all'infanzia), è comunque una fonte di info eccezionale, specialmente se prendiamo in considerazione la rivelazione riguardante Lucy Stillman, la cui vera natura è rimasta oscura nella storyline principale di Revelations dandoci invece soltanto conferma della sua morte e della sua sepoltura. Tra l'altro il fantasma digitale di 16 apparso in Brotherhood pronunciò quella frase criptica "Non fidarti di lei" che fu accanito oggetto di discussione tra noi fans che speravamo di trovare una risposta col gioco che invece non ci è arrivata. E con questo intendo confermare ulteriormente l'importanza di questo DLC con la storyline del videogame, ma allo stesso tempo anche di una mossa commerciale non molto fine da parte di Ubisoft, per coloro che non possono usufruire di un account PSN o XBoxlive perdersi questa fetta gustosa di trama non è da poco, ma fortunatamente quasi il 90% dei videogiocatori dispone di un account.
    Ora analizziamo tutto il DLC, e perdonatemi se parto anche io con un megapostone:
    La data citata nel "connettersi" al The Lost Archive, cioè 10 Ottobre 2012 è semplicemente ricollegabile allo sblocco di esso non appena si completano i 10 Cluster di Brotherhood, ma che a mio parere Desmond non ha potuto avere accesso o per mancanza di tempo, oppure perchè aveva bisogno della BlackRoom per accedervi. Il dubbio che mi ha attanagliato dopo il completamento del DLC è: "Sono IO, in quanto IO VIDEOGIOCATORE a scoprire questo Archivio, o IO in quanto DESMOND?" Ma è stato colmato dalla vostra affermazione secondo cui è il 16 digitale a dover rivivere continuamente e senza interruzione i ricordi significati del suo Alter Ego/Sè stesso, che seppur non ha conferma tale ipotesi, io ritengo che sia questa.
    Un'altra rivelazione importante è quella riguardante la missione di Soggetto 16 e la sua iniziazione all'Ordine degli Assassini. Scopriamo che egli non fa parte di una famiglia di Assassini, e che ne scopre l'esistenza in circostanze ignote. Successivamente scopriamo la sua missione principale, cioè di penetrare nell'Abstergo per ricavare informazioni, e per la prima volta nella Sede di Philadelphia, dove Vidic era incaricato di sperimentare i Soggetti. Sapete, anche a me era venuto l'interrogativo: "Ma questa è la Sede in Italia o quell'altra a Philadelphia?" In primo luogo pensai che fosse quella Italiana, ma quando nel Ricordo 4 viene fatto nome di un nuovo laboratiorio di ricerca in Italia ho risolto che fosse quella di Philadephia.

    RispondiElimina
  31. Ancora importante tra le varie rivelazioni sono gli Appunti dello Psichiatra su Clay, ove possiamo conoscere la sua condizione mentale e sociale non perfettamente stabile, e successivamente la pseudo-collaborazione con Lucy. Ma rivelazione più importante è il discorso con Giunone, qui riusciamo a capire come abbia fatto Soggetto 16 a conoscere il suo successore, il Soggetto 17 e lasciargli dei messaggi per continuare la missione, confermando quindi quello che qui noi al Blog avevamo ipotizzato, e infine l'IMPORTANTISSIMA RIVELAZIONE riguardo al doppiogioco di Lucy che in parte non mi aspettavo più visto che non se ne era fatto accenno nella storyline del gioco, ma che credevo possibile prima dell'uscita di esso, ai tempi dell'E3 e del leggendario Cinematic Iron.
    Per quanto riguarda la frase "Clay ha creato Adamo, Adamo ha creato Clay" per me sussistono tutte e due le ipotesi riguardo a tale scritta, cioè è la tipica frase che ha la giusta doppia interpretazione, e in questo caso si conferma il rapporto di discendenza di Clay da Adamo, e allo stesso tempo che è dalla terra battuta/argile (Clay) che Adamo è stato creato. "Attenzione alla figlia del Sesto" del ricordo 4 non saprei a che conclusione arrivare visto le possibili interpretazioni, ma una mia personale è: "Attento a Lucy, il figlio del Sesto Senso, cioè l'Occhio dell'Aquila si sta sbagliando, non è soltanto Warren a dover essere marchiato come rosso". Forse è un po' fantasiosa, ma è una che mi è venuta in mente.
    Detto questo, concludo col dire che la scena finale del DLC è assolutamente eccezionale, carica di coinvolgimento ed emozione, e a me personalmente mi ha emozionato se non commosso, la morte è intesa in chiave fantasiosa ma espressiva, e la "caduta dal cielo" rende benissimo l'idea che per Clay la morte è stata una liberazione da tutte le pene e sofferenze che ha dovuto sopportare nella sua vita.
    Ripeto, bella scena, una delle più belle del videogame.
    P.S.: Scusatemi del doppio post, ma ho creato un megapapiro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo messaggio è la seconda parte di quello sotto, in principio era uno ma l'ho dovuto spezzare, e per sbaglio ho messo prima la seconda parte e poi la prima.

      Elimina
    2. Ottima disamina, signor Custode!

      Anche per me è stata alquanto toccante la scena finale, più che altro per i significati nascosti che quella mail ha e che ho esposto qui sopra...

      Ah e grazie dei complimenti!

      Elimina
  32. Ottimo articolo, scritto in maniera magistrale, non c'è niente da dire, sei riuscito a trasmettere tutte le tue idee e pensieri in merito a questo DLC in parole in maniera egregia, e il formato megapapiro in questi casi E' NECESSARIO/OBBLIGATORIO.
    Come avevo scritto nella chat del Podcast, ho maturato l'idea che questo DLC sia il vero nucleo centrale delle REVELATIONS che il titolo del videogame e Ubisoft ci avevano promesso 10 mesi fa. Seppur tale espansione si sofferma di più sulla figura emblematica e criptica di Soggetto 16, dandoci un background seppur non dettagliato ma modesto con quel che basta (gli Appunti dello Psichiatra su Clay e il suo rapporto col padre ci confermano di come tale individuo abbia avuto una sofferenza interiore risalente all'infanzia), è comunque una fonte di info eccezionale, specialmente se prendiamo in considerazione la rivelazione riguardante Lucy Stillman, la cui vera natura è rimasta oscura nella storyline principale di Revelations dandoci invece soltanto conferma della sua morte e della sua sepoltura. Tra l'altro il fantasma digitale di 16 apparso in Brotherhood pronunciò quella frase criptica "Non fidarti di lei" che fu accanito oggetto di discussione tra noi fans che speravamo di trovare una risposta col gioco che invece non ci è arrivata. E con questo intendo confermare ulteriormente l'importanza di questo DLC con la storyline del videogame, ma allo stesso tempo anche di una mossa commerciale non molto fine da parte di Ubisoft, per coloro che non possono usufruire di un account PSN o XBoxlive perdersi questa fetta gustosa di trama non è da poco, ma fortunatamente quasi il 90% dei videogiocatori dispone di un account.
    Ora analizziamo tutto il DLC, e perdonatemi se parto anche io con un megapostone:
    La data citata nel "connettersi" al The Lost Archive, cioè 10 Ottobre 2012 è semplicemente ricollegabile allo sblocco di esso non appena si completano i 10 Cluster di Brotherhood, ma che a mio parere Desmond non ha potuto avere accesso o per mancanza di tempo, oppure perchè aveva bisogno della BlackRoom per accedervi. Il dubbio che mi ha attanagliato dopo il completamento del DLC è: "Sono IO, in quanto IO VIDEOGIOCATORE a scoprire questo Archivio, o IO in quanto DESMOND?" Ma è stato colmato dalla vostra affermazione secondo cui è il 16 digitale a dover rivivere continuamente e senza interruzione i ricordi significati del suo Alter Ego/Sè stesso, che seppur non ha conferma tale ipotesi, io ritengo che sia questa.
    Un'altra rivelazione importante è quella riguardante la missione di Soggetto 16 e la sua iniziazione all'Ordine degli Assassini. Scopriamo che egli non fa parte di una famiglia di Assassini, e che ne scopre l'esistenza in circostanze ignote. Successivamente scopriamo la sua missione principale, cioè di penetrare nell'Abstergo per ricavare informazioni, e per la prima volta nella Sede di Philadelphia, dove Vidic era incaricato di sperimentare i Soggetti. Sapete, anche a me era venuto l'interrogativo: "Ma questa è la Sede in Italia o quell'altra a Philadelphia?" In primo luogo pensai che fosse quella Italiana, ma quando nel Ricordo 4 viene fatto nome di un nuovo laboratiorio di ricerca in Italia ho risolto che fosse quella di Philadephia.

    RispondiElimina
  33. ma se Lucy era una traditrice come mai Desmond alla fine del 1° gioco con il senso dell'aquila la vede in azzurro mentre Vidic in rosso?? Il senso dell'aquila non dovrebbe smascherare i traditori?? Oppure l'idea del doppio gioco di Lucy alla Ubisoft è venuta dopo il 1° gioco??

    Luke

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'occhio dell'aquila è facilmente influenzabile, lo stessso AL Mualim nel 1° gioco era blu nelle prime 6 sequenze. Lucy ha ispirato una fiducia tale da confondere Desmond

      Elimina
    2. Esatto, lo ripeto ancora una volta perchè può sfuggire nel marasma di commenti: l'Occhio dell'Aquila non fornisce la verità rivelata, ma fornisce la verità secondo chi la utilizza. Oltre a quanto detto qui sopra dall'Anonimo che ha risposto, anche Daniel Cross dice di aver visto rosso quando gli assassini della fattoria di The Fall lo hanno attaccato. Mi sa che dovrò scriverlo nel prossimo post per chiarire once and for all...

      Elimina
  34. scusate io non ho capito bene come ha fatto Clay prima di morire a creare un suo alter ego digitale e lasciare nei ricordi di Ezio i vari glifi ecc..dato che ci capisco ben poco di computer e informatica generale qualcuno potrebbe dirmelo in un linguaggio semplice? :)e qst archivio perduto dove viene trovato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh è complesso da spiegare, ma Clay ha creato 16 tramite l'Animus e infatti 16 è rimasto sempre e solo nella macchina. Il database su 16 recita: "Usando l'Animus e le sue incredibili capacità di simulazione, ho copiato me stesso". Dunque 16 essendo un bravo programmatore ha compreso le funzionalità più nascoste dell'Animus e ha creato una copia di se stesso.

      L'archivio perduto si compra su Live o PSN :P

      Elimina
    2. ah ok si ho già capito meglio :) grazie..cmq intendevo dove viene trovato nella trama del gioco..cioè da dove spunta qst archivio nella storyline? era nell'animus?

      Elimina
    3. E' nel menu iniziale di Revelations, è per questo che abbiamo il dubbio se sia qualcosa che anche Desmond è venuto a conoscere prima o poi o meno. Non c'è un collegamento all'interno della storyline...

      Elimina
  35. Scusate ma ormai mi pare che ci si arrampichi sugli specchi pur di coprire le incongruenze del gioco o al limite gli artifici degli sviluppatori per sostenere la trama. Cioè, se l'occhio dell'aquila è così facilmente influenzabile e praticamente non rivela nulla se non quello che già sappiamo o crediamo di sapere, allora non avrebbe motivo di esistere. Sarebbe un senso praticamente inutile.
    Comunque a Monteriggioni Desmond vedeva a terra una striscia rossa che io avevo ipotizzato segnalasse il passaggio di un templare. Alla fine del gioco mi ero già convinto che il templare in questione fosse proprio Lucy.

    SM

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vabbè comunque io credo sia un pò una scusa dei creatori... altrimenti ci saremmo rovinati le sorprese ogni volta.
      Bastava usare l'occhio dell'aquila e la trama era svelata prima della conclusione


      Valentina

      Elimina
    2. Quoto Valentina, almeno all'inizio Al Mualim non poteva essere visto come rosso, se no tutto sarebbe andato a farsi benedire...

      Quanto al funzionamento dell'Occhio dell'Aquila, la mia è una teoria più volte comprovata, ma ancora non è detto che sia corretta. Magari l'Occhio funziona in maniera più complessa, per esempio normalmente rivela la vera personalità di chi viene osservato, ma quando l'utilizzatore è coinvolto emotivamente con l'osservato (il forte rispetto iniziale di Altair verso Al Mualim, la semi pazzia di Daniel Cross di fronte all'effetto osmosi, i sentimenti di Desmond verso Lucy), il senso non funziona o funziona male. Magari i CVP non provavano sentimenti (ma solo razionalità) e quindi il loro senso traslato in esseri dotati di sentimenti funziona male... L'ho buttata lì così eh!

      Elimina
    3. Ed è per ciò che dice Markuz che il senso di Desmond deve evolversi, l'Occhio Dell'Aquila è stato creato proprio per quello, per segnalarci le particolarità genetiche che hanno alcuni individui come Altair, Ezio e lo stesso Desmond.
      L'Occhio o il Senso Dell'Aquila sono il là per raggiungere uno status finale che porterà magari ad una svolta importante all'interno della trama.
      Tutto coincide perfettamente, non vedo perché gli sviluppatori non avrebbero dovuto calcolarlo dall'inizio.

      - Sly -

      Elimina
  36. Allora inizio col dire che anche io avevo visto e tradotto i codici nel Dlc ma la scritta ebraica del ricordo 1 l ho tradotta letteralmente ed é uscita la parola inglese "child" che potrebbe riferirsi al famoso "figlio" menzionato dal 16 in brotherhood.
    Per quanto riguarda la Lily io credo si riferisca alla Lilith della mitologia che leggendo bene dicono sia stata la prima ad unirsi ad una divinità ( se ricordo bene a Zeus ma non sono sicura rileggete da wiki) quindi in ac potrebbe essere la prima donna ad essersi unita con un cvp .
    Inoltre nella frase c é una virgola e quindi si potrebbe interpretare sia come " Lucy(/lily), lei (lucy/lily) é sempre dietro di te " oppure come " lucy, lei(lily) é sempre dietro di te"
    Passando al tradimento di lucy ora a prescindere se abbia tradito o meno mi da fastidio vedere come tutti ora odiano lucy solo per questo! Non esistono solo buoni o cattivi e se lucy ha veramente tradito comunque aveva molti dubbi ( li si evince dal suo comportamento in acb) .
    Passiamo alla mia personale teoria, infatti io credo che lei non abbia mai tradito gli assassini e che non sia effettivamente morta e ora vi spiego il perché :
    Penso che lucy sia sempre stata ( e sia ancora ) d'accordo con william su tutto quello che ha fatto , e che quindi sia sempre rimasta dalla parte degli assassini e che si sia solo finta una templare!
    Probabilmente lucy é entrata come infiltrata all abstergo ma ad un certo punto é stata scoperta , tanto che stavano per ucciderla ma vidic l ha impedito e forse anche perché convinto dalla lettera da lucy a clay , che probabilmente lucy ha scritto apposta per rendere credibile il suo passaggio ai templari , in modo che avessero fiducia in lei anche dopo averla scoperta! In effetti non credo che i templari la avrebbero mandata se non avessero avuto almeno una qualche prova della sua effettiva conversione .
    Inoltre se ci pensate bene non é che avesse molto senso scrivere quella lettera altrimenti ! Infatti perché scrivere a clay di essere una templare se come essa stessa asserisce giá sa di non poterlo convincere? Perché invece non continuare a mentire e basta ? Per non parlare di qualche piccola contraddizione nella lettera giá fatte presenti da marcuz.
    Inoltre ricordate le lettere di acb? Quelle tra william e lucy dove william le dice di dover continuare col piano prestabilito e la esorta a non preoccuparsi dei sentimenti che crede di provare per desmond ? E di tutti i dubbi che palesava lucy in acb? (anche a desmond) se fosse una templare perché scrivere quelle mail a william rischiando di farsi scoprire ?
    Invece secondo me sta continuando a seguire un piano di william , ma in acb le sono sorti dei dubbi perché non ce la fa più a mentire e li ha palesati a william il quale invece la esorta a continuare !
    Allora voi vi chiederete perché giunone la fa pugnalare? Semplice perché giunone é una cvp e come tale se ne frega degli umani e del loro destino ( si nota il suo astio verso gli umani giá nella frase del Dlc ), ma lei e tutti quelli della prima civiltà hanno un altro scopo che ancora non ci é noto ma nella guida ufficiale di acr viene data una possibile spiegazione: i cvp vogliono trovare il modo di tornare , quindi o facendo nascere un individuo con il DNA di entrambe le discendenze oppure far nascere un individuo con il DNA che si adatti a quello dei cvp in modo da poter trasferirsi nel suo corpo( la cui possibilità é giá stata anticipata dal 16) .
    Questo individuo è probabilmente il futuro figlio di desmond e la discendente di Eva ( o Lilith non sappiamo ) ecco il perché Dell accenno al figlio da parte del 16 nel suo messaggio e ecco il perché della scritta in arabo.
    Lucy in tutto questo era solo un intralcio perché desmond provava qualcosa per lei ed é per questo che giunone l ha fatta uccidere ( anche questo é accennato nella guida ufficiale)
    Quindi giunone ha sfruttato il 16 , gli ha fatto vedere la parte del futuro che le conveniva in modo che il 16 facesse il suo compito e che passasse il messaggio lucy/templare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io adoravo Lucy e anche ora che si è scoperta questa cosa non la odio affatto. Continua a piacermi però ci sono rimasta davvero di cacca perchè non volevo accettarlo T__T
      Poi gli sviluppatori me la vanno anche ad uccidere XD bastardi!
      E sono assolutamente d'accordo con te. William come i tizi che lavorano alla AbsterCo credo sia disposto a fare dei sacrifici umani. Come ha detto Lucy che li stava usando... ecco secondo me Clay era carne da macello per poi salvare suo figlio Desmond.
      Era tutto calcolato in modo che 16 fosse spinto a fare tutto ciò?

      Sì. Se davvero non ha tradito gli assassini torna sempre in ballo quella teoria: Giunone la fa pugnalare perchè era d'intralcio nel percorso di Desmond
      Oh io dei CVP continuo a non fidarmi... sarò l'unica...boh Per ora tengo la "distanza"

      Valentina

      Elimina
    2. Miakuzza, qual buon vento! Che piacere ritrovarti sul blog delle Verità! Vediamo se blogger per la terza volta mi cancella questo post o no...

      La questione LILY è fumosa perchè chiunque ci vede un po' quello che vuole, come è giusto d'altronde, almeno fino ad una conferma. Oltre all'idea di Lilith, in giro ho trovato chi vedeva "Lucy I Love You" e chi interpretava Lily come diminutivo di Helen, uno dei quattro stadi dell'anima di Carl Jung. Inoltre lily vuol dire giglio, che se non sbaglio fa parte dello stemma della famiglia Audtiore...

      Quanto a Lucy, anche nel suo caso niente è ancora definito del tutto. Io propendo più per il tradimento degli Assassini con possibili ripensamenti (vedere le mail di Brotherhood e certe espressioni facciali nell'incontrare Desmond...) più che per la fedeltà agli Assassini dall'inizio, perchè quest'ultima ipotesi renderebbe Lucy ancora più calcolatrice di quanto in un certo senso non sembri già nel suo "piano di tradimento". Anzi, ti dirò di più, a me Lucy sembra molto "instabile", considerando che vacilla più e più volte, sia quando sta con una fazione che quando sta con l'altra.

      Quanto ai CVP, ancora mi trattengo dall'esprimermi, Giunone sicuramente è l'unica che mostra direttamente intenti negativi, mentre gli altri li mostrano "indirettamente", anche se sembrano avere a cuore il destino della Terra (e non necessariamente quello degli uomini)...

      Elimina
    3. Be' certo i cvp vogliono salvare la terra o almeno desmond e chi gli serve per attuare il loro piano ma penso che degli altri se ne fregano anzi li odiano ( il loro odio verso gli umani è espresso più volte )
      Cmq leggiti la risposta che ti avevo dato sotto a ciò che aveva scritto saske , ho puntualizzato perché anche se lucy ha tradito non mi sembra così debole o " cattiva" ma solo umana .
      Invece per quanto riguarda la scritta ebraica?

      Elimina
    4. Risposto!

      Per quanto riguarda la scritta ebraica, mi passi il traduttore con la traduzione che ti è venuta fuori, così da vedere le varie accezioni che dà? Io ho trovato Dalila perchè la parola è identica a quanto scritto su Wikipedia ( http://it.wikipedia.org/wiki/Dalila_%28Bibbia%29 , nella prima riga)
      Quanto all'interpretazione della parola "figlio", è possibile, in effetti nel DLC non mi pare ci sia alcun accenno a quel "your son" che poi 16 ha pronunciato a Desmond...

      Elimina
  37. Fantastico.

    Non ho potuto giocare a questo DLC per plurimi motivi, ma, da bravo amante degli spoiler quali sono, mi sono gettato nella lettura di questo pezzo.

    Sono sinceramente commosso, ho le lacrime agli occhi.

    Grazie mille per aver creato questo articolo.

    Aita.

    RispondiElimina
  38. ehm, scusate, ma ho trovato questo video che potrebbe, e sottolineo POTREBBE, confermare le teorie sul fatto che la base abstergo che ci viene mostrata nel primo Assassin's creed sia in Italia, più precisamente in Vaticano
    http://www.youtube.com/watch?v=qudIKaAyKxI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la base di ac1 è certamente in vaticano...lo provano le scritte dei cartelli durante la fuga in ac2 ...le targhe delle auto parcheggiate all'abstergo hanno tutte la I nella targa e per ultima nell'archivio perduto will miles dice che deve andare nella sede del vaticano...3 ipotesi fanno una prova... no???

      P.

      Elimina
    2. Continuando con la disamina relativa al post di P., c'è anche da dire che la conferma più grande ce la da Brotherhood, infatti Desmond e co. adottano come sede per le sessioni nell'Animus la cara Monteriggioni, e visto che nel 2 Desmond e Lucy si spostano in auto, e che gli Assassini arrivano alla Villa con un camion...beh, 2+2 fa 4.

      - Sly -

      Elimina
    3. Giustissimo ,avevo dimenticato quel particolare...

      P.

      Elimina
    4. In Brotherhood, Lucy dice che i Templari hanno chiuso le frontiere. Visto che Monteriggioni è in Italia, anche la base Abstergo e il nascondiglio sono in Italia.

      Elimina
  39. Buona sera, complimenti per l'articolo davvero ben scritto e coinvolgente. Ma una cosa non capisco, perchè Warren Vidic vuole mettere un frutto dell'Eden nello spazio per soggiogare tutti quando poi il 21 dicembre accadrà la catastrofe?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, non è semplicemente Vidic, ma l'Abstergo tutta. Il piano è molto semplice: il capitalismo, mezzo di controllo attuale dei Templari sul mondo si sta sfaldando. Loro son ben consci dell'arrivo del cataclisma e se hai letto i dossier del multiplayer di AC, in particolare quello sull'Apocalisse noterai che parlano di questi eventi con grande considerazione, ritenendoli necessari, perché fungono da purga per l'umanità. In sostanza Vidic e compagnia si stanno preparando al post-cataclisma, quando gli uomini sulla terra verranno decimati come accadde ai tempi di Coloro che vennero prima, loro avranno il vantaggio di gestire "poche" o comunque molte meno persone rispetto alla situazione attuale e il satellite, vista la popolazione ridotta non risentirà di un sovraccarico. La coincidenza di lanci sta tutta lì, non dare nell'occhio in vista di qualcosa di disastroso.

      Salute e Pace

      Elimina
  40. L'abstergo quindi ha visto le memorie di Ezio Auditore (tramite il soggetto 16) fino a quando lui vede scomparire Minerva?oppure fino al 1507?perchè Clay non è forte come Desmond (lo dice anche Vidic), anche se Warren sapeva della mela.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se prendiamo per buona la teoria che 16 per mettere i glifi ed i cluster nella trama di Ezio doveva per forza averla rivissuta, è possibile che la Abstergo abbia visto i ricordi fino al 1503 o giù di lì (che dovrebbe essere la data pre-Viana più tarda, visto che i cluster si trovavano tutti a Roma, correggetemi se sbaglio, sono collegato a internet senza strumenti a disposizione :P)

      Elimina
    2. Confermo Markuz.

      - Sly -

      Elimina
  41. Come ho già detto altrove. Secondo me, visto che 16 fa un chiaro riferimento al fatto che lui non poteva rivivere i ricordi come Desmond, anche se tutti e due avevano come progenitore comune Ezio, lui poteva arrivare non oltre un certo punto.

    Ed il fatto che Vidic concepisce il piano di mandare Desmond in un luogo dove lui possa sentirsi più a suo agio, per continuare le sessioni con l'animus, e' (a mio avviso) un altra dimostrazione di come 16 non gli avesse fornito i ricordi che Vidic cercava. Perchè?, perchè ad un certo punto Ezio ha avuto un discendente illegittimo.

    E quando può aver avuto questo figlio Ezio?. Secondo me, durante l'arco narrativo di AC2, dove lui era più giovane e donnaiolo. Infatti lo si vede andare molto spesso a cortigiane.

    Cosa che in AC brotherhood, non avviene, anzi si vede un Ezio quarantenne, che e' ormai dedito solo alla confraternita. Ha un carattere completamente diverso, più maturo e meno farfallone.

    Oltre tutto conoscendo il carattere di Ezio, pare non aver mai saputo di questo bambino illegittimo, perchè sennò non lo avrebbe di certo abbandonato. Ezio non sembra affatto il tipo.

    E nel corto di Embers infatti abbiamo un altro riferimento, al fatto che Ezio alla fine della sua vita non ha più rimpianti, e parla dei suoi due unici figli (che lui conosce), e muore sereno.

    Insomma, penso che Vidic avesse avuto tutti i collegamenti fino al 1500, non avrebbe avuto bisogno di Des. Se non per le memorie di Altair.

    Spero che questo fatto sia chiarito in AC3. Possibilmente con qualche flashback come in AC2, con i riferimenti giocati di AC1.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema di questa teoria relativa alla concezione della linea genetica di 16 nell'arco narrativo di AC2 sta nel fatto che, se così fosse stato, non saremmo mai venuti a conoscenza dei cluster.
      Infatti se 16 non avesse avuto accesso alle memorie di Brotherhood non avrebbe avuto possibilità di piazzare i cluster in giro per la Roma virtuale.

      Quindi personalmente collocherei la concezione del figlio di 16 o nel periodo relativo a Brotherhood sino all'arresto di Cesare Borgia, o di sicuro nel periodo che intercorre tra l'arresto e gli accadimenti di Viana, e non si va oltre.


      - Sly -

      Elimina
    2. Questo non vuol dire niente, può aver serenamente programmato uno script generale per sparpagliare i file di glifi e cluster in giro per le sessioni di Desmond a prescindere dalle location che visitava.

      Elimina
    3. Sparpagliare? In che senso? Che vengono sparate a caso nella creazione dei luoghi all'interno delle sessioni? Non credo, mettiamo caso che sia come affermi, mi chiedo come sia probabile che con un'impostazione talmente casuale i glifi siano andati a finire tutti su dei monumenti di Roma, e nessuno magari in una casa a caso in giro per la città.

      - Sly -

      Elimina
    4. Non è una discussione dove si può escludere qualcosa. Potrebbe essere che sapeva di Roma e aver scritto lo script di conseguenza. Oppure Hai ragione tu e il figlio illegittimo nn c'è. Chissa

      Elimina
    5. Non è così semplice, mettiamo caso avesse saputo di Roma, rimarrebbe comunque il fatto che per programmare quegli script l'Animus avrebbe dovuto avere già nel database la Roma relativa al periodo in cui è vissuto Ezio (putando caso che l'Animus registri solo la varietà ambientale e non quella contestuale).
      Questo vuol dire che dovremmo ritrovarci un altro Soggetto che venga prima del 16 e che ha vissuto la Roma di quel periodo.

      E rimarrebbe per me più semplice a livello di trama datare il figlio illeggittimo nel periodo di Brotherhood, senza fare troppi giri inutili.

      Il figlio illeggittimo c'è, bisogna solo collocarlo bene secondo me.

      - Sly -

      Elimina
    6. Sparpagliare intendevo proprio con venivano distribuiti in maniera randomica ma ovviamente con un senso logico. Ovvero come hai giustamente intuito collocati sui monumenti delle varie locations in modo tale da avere visibilità. Niente che uno script non potrebbe fare, tieni a mente che sono pur sempre dentro una proiezione virtuale del 2012, in una macchina con un database complesso. Le locations ricostruite intorno al puppet dall'Animus non si rifanno esclusivamente alle memorie del soggetto, metti che Ezio è passato solo in un determinato punto della città e che il resto non si conosca. E' chiaro che la ricostruzione viene fatta in base a planimetrie e dati già presenti nell'Animus, dati sui quali 16 poteva fare di tutto.

      Elimina
  42. un figlio segreto con caterina sforza??? in ACB si sofferma su un loro rapporto, potrebbe essere l'indizio che cerchiamo... P.S la sto buttando li giusto per, non linciatemi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensandoci sarebbe la collocazione perfetta, mi era completamente sfuggito di mente che Ezio in quel periodo è già stato a Roma (quando è andato a sconfiggere Rodrigo Borgia) e quel rapporto avuto con Caterina potrebbe rivelarsi la chiave che porta alla discendenza di 16.

      - Sly -

      Elimina
  43. Ciao a tutti, qui Snake.

    Avevo pensato anch'io a Caterina Sforza.
    L'unico problema è che il loro incontro "biblico" avviene nel 1500 a Monteriggioni (la notte prima dell'assedio), mentre nel 1501, appena un anno dopo, Caterina viene catturata dai Borgia e chiusa dentro Castel Sant'Angelo. In breve, il lasso di tempo è a malapena sufficiente per supporre una gravidanza di nove mesi, tuttavia non è impossibile.
    Inoltre, per coloro che dovessero obiettare (come ho fatto io stesso all'inizio, d'altra parte) che quando Caterina incontra nuovamente Ezio a Roma non fa menzione di un figlio come sarebbe naturale supporre, si può contro-obiettare che Caterina è una nobile d'alto rango con tre matrimoni alle spalle, ma anche una guerriera e un'abile politica, che forse non poteva permettersi la pubblicità data da un figlio avuto a seguito di un rapporto occasionale, per giunta con un, seppur nobile, assassino ricercato.
    Questo potrebbe portare alla decisione di tenere segreta la gravidanza e crescere il figlio tenendo Ezio all'oscuro, oppure di non riconoscerlo e farlo crescere da qualche famiglia fidata come figlio proprio.
    Ecco servita la possibile ascendenza di Clay. Non male, no?

    Salam Aleikum,

    Snake

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima spiegazione, non male davvero. La trovo la più plausibile al momento!

      Elimina
    2. Ciao Markuz, qui Snake.

      Ci sono due ulteriori ottimi motivi per spiegare la scelta di Caterina di tenere segreto il figlio di Ezio: l'amore e la strategia.

      Con Caterina ed Ezio in guerra con i Borgia su fronti diversi, un figlio noto al vasto pubblico sarebbe stato un facile bersaglio per i Borgia ed avrebbe potuto essere rapito per constringere i genitori e le parti che li sostenevano alla resa.

      Di qui la necessità di nasconderlo e tenerlo segreto per preservare da una parte l'incolumità sua e di suo padre (ecco l'amore) e dall'altra la forza della fazione anti-Borgia mantenendola non ricattabile (ecco la strategia).

      Signori, Caterina ne sapeva una più del diavolo, altroché!

      Salam Aleikum,

      Snake

      P.S.: tra l'altro questo figlio avrebbe avuto 24-25 anni nel 1524, anno di morte di Ezio, guardacaso proprio l'età apparente del misterioso "uomo della panca" di AC Embers, così somigliante ad Ezio da giovane. Le vedete anche voi le implicazioni? ; )

      P.P.S.: lo so che tempo fa io stesso vi ho detto che Gabriel Amancio ha ufficialmente confermato che l'uomo della panca è un "signor nessuno", cioè non è un personaggio ma piuttosto un espediente narrativo, tuttavia Ubi ci ha propinato più volte le scuse più improbabili per proteggere i propri segreti e mantenerli intatti in modo da svelarceli solo al momento giusto. Quelli di Ubi devono essere discendenti di Caterina, sìsì...

      Elimina
    3. Era Gabriel Graziani, comunque si, tutto è possibile, specie in queste zone "vuote" della trama che magari gli sviluppatori manco copriranno o descriveranno solo in un'intervista. Al momento gli indiziati speciali da seguire sono Corey May e Matt Turner, magari scuciono qualche cent di informazione!

      Elimina
    4. Ciao Markuz, qui Snake.

      'Azz, è vero, mi sono sbagliato, era il mitico UbiGabe Graziani! Maledetto pure lui, non si lascia mai sfuggire una parola di troppo. Dovremmo strappargli tutti i peli del pizzetto uno a uno per fargli confessare i segreti della trama.

      Avendo dei cuccioli d'uomo che si divertono da morire a strapparmi la barba so bene quanto fa male... mmhhh, forse mi è venuta un'idea!
      Ecco il piano: rapiamo Graziani e lo lasciamo in custodia ad un gruppo di sequestratori professionisti: i miei teneri cuccioli sanguinari.
      Dopo un giorno con loro secondo me ci supplica di fargli pubblicare tutta la trama di AC3 su Le Verità dell'Animus.
      Allora, organizzo il gruppo di sequestro?

      Salam Aleikum,

      Snake

      Elimina
    5. Mi dispiace, ma il piano sembra essere fallito, Gabe si è completamente rasato la barba. D:


      - Sly -

      Elimina
    6. Noooooooooooo! E' già un po' che il Gabe è senza barba. Sapete che c'è una petizione in giro per fargliela ricrescere?

      Elimina
    7. Ciao Sly, qui Snake.

      Maledetto Gabe, ti farò strappare le sopracciglia dai miei cuccioli feroci!

      Parlando d'altro, mi è venuto in mente che, se ipotizziamo che l'avo di Clay sia stato concepito con il rapporto tra Ezio e Caterina a Monteriggioni la notte prima dell'assedio, avvenuto nel 1500, dobbiamo di conseguenza accettare che, come la regola della trasmissione del dna impone, da quel momento sia diventato impossibile per Clay rivivere i ricordi di Ezio (ricordiamo l'esempio di Desmond che "perde" il contatto con Altair quando questi concepisce Darim con Maria).
      Questo renderebbe impossibile per Clay rivivere i ricordi di Ezio a Roma.

      Se si segue la teoria secondo la quale i glifi sono stati piazzati da Clay su specifici monumenti di Roma dopo aver rivissuto i ricordi di Ezio a Roma, allora abbiamo un paradosso irrisolvibile. In breve, significherebbe che l'avo di Clay è stato concepito in un momento successivo all'assedio di Monteriggioni da Ezio con Caterina o con un'altra donna.

      Se invece si segue la teoria di Coso, secondo la quale i glifi sono stati piazzati su specifici monumenti di Roma da uno script appositamente creato da Clay senza la necessità di rivivere i ricordi di Ezio a Roma, ma con la semplice consapevolezza che il periodo romano di Ezio sarebbe stato una tappa obbligata per Desmond, allora il paradosso non esisterebbe ed la teoria del concepimento dell'avo di Clay la notte prima dell'assedio di Monteriggioni sarebbe compatibile.

      Allora, che ne pensate voi?

      Salam Aleikum,

      Snake

      Elimina
    8. Io non sono tanto convinto dello script random. Ritengo più probabile che se davvero Clay deriva da un figlio pre-Roma, allora i cluster di Roma si trovano sui monumenti perchè Clay in qualche modo è entrato in contatto con un FE che gli ha mostrato Ezio e Desmond secondo la teoria dei FE comunicanti (come i vasi...). Oppure è possibile che con "aiuta Desmond Miles" Giunone abbia indicato a Clay i monumenti di Roma su cui piazzare le brecce dei cluster, quindi non con uno script random ma assolutamente dedicato e preciso.

      Elimina
    9. Ragazzi state dimenticando che nel periodo della ciulata con Caterina il buon Ezio è già stato a Roma.

      Altrimenti come avrebbe potuto ricevere il messaggio di Giunone?


      - Sly -

      Elimina
    10. Chiedo venia, volevo scrivere Minerva e ho scritto Giunone. xD

      - Sly -

      Elimina
    11. Ecco, tra l'altro. E' ancora possibile la teoria di Sneic, anche se nell'intento di uccidere Rodriguccio, Ezio immagino sia andato direttamente verso la Cappella Sistina, senza fare il tour di Roma.. Ma qui si cade nel nerdibattito...

      Elimina
    12. Ciao Sly e Markuz, qui Snake.

      Ricordavo bene che Ezio era già stato a Roma al termine di AC2, tuttavia, come dice Markuz, credo che in quel frangente sia andato dritto dritto alla Cappella Sistina per fare la festa al buon Rodrigo senza fare il tour di Roma.
      E' possibile che ci sbagliamo e che, al contrario, il nostro italiano preferito si sia fatto prima un bel giro per Roma e dentro Caterina, tuttavia lo trovo meno probabile (volendo vendicare la propria famiglia e recuperare un Frutto per vincere una guerra millenaria dubito che una persona sana di mente si prenderebbe il tempo per fare del turismo sessuale), tuttavia si cade nel nerdibattito come puntualizzato da Markuz.

      Per il momento non abbiamo certezze assolute, diciamo però che in questo momento la teoria di Markuz è quella che soddisfa di più la mia voglia di rivelazioni plausibili.

      Bravi Markuz e Sly, è sempre un piacere discutere con voi.

      Salam Aleikum,

      Snake

      Elimina
    13. Condivido e conmoltiplico.

      Elimina
    14. Più che altro, se vogliamo introdurre la questione degli script, il fatto che Roma sia stata comunque ricreata dall'Animus in una sessione col 16 renderebbe plausibile l'innesto dei famosi script nel mainframe dell'Animus. E' chiaro che Ezio sia andato dritto alla Cappella Sistina, ma comunque Roma era presente e manipolabile al di fuori delle sessioni.

      - Sly -

      Elimina
    15. Un'altra possibilità secondo me è che Clay discenda da Ezio e Rosa, la ladra veneziana che ha un rapporto con Ezio quando lui è a Venezia e che poi si trasferisce a Roma nel 1504. Forse è proprio in questa occasione che concepiscono un figlio, ed Ezio ha già visitato tutta Roma, e quindi non c'è bisogno di uno script così complesso. In ogni caso, i monumenti notevoli di Roma si conoscono anche senza rivivere i ricordi di un'antenato dell'epoca.

      Elimina
  44. "Questo non vuol dire niente, può aver serenamente programmato uno script generale per sparpagliare i file di glifi e cluster in giro per le sessioni di Desmond a prescindere dalle location che visitava."

    Esattamente quello che dissi in un altro topic, qualche tempo fa!.

    RispondiElimina
  45. "Non è così semplice, mettiamo caso avesse saputo di Roma, rimarrebbe comunque il fatto che per programmare quegli script l'Animus avrebbe dovuto avere già nel database la Roma relativa al periodo in cui è vissuto Ezio (putando caso che l'Animus registri solo la varietà ambientale e non quella contestuale).
    Questo vuol dire che dovremmo ritrovarci un altro Soggetto che venga prima del 16 e che ha vissuto la Roma di quel periodo."

    Occhio perchè ormai sappiamo che 16 ha avuto un contatto diretto con Giunone, e questo apre nuove possibilità.

    A mio avviso, Giunone gli ha dato le coordinate relative all'animus, dove inserirle. E con uno script (dopo che ha creato una copia di se stesso digitale, 16 può fare questo ed altro) l'animus, le piazzava automaticamente, nelle coordinate programmate, quando Desmond riviveva i ricordi.

    Nulla di cosi cervellotico.

    D'altronde, per stessa ammissione di 16, lui non poteva rivivere i ricordi come Desmond, e questo ci dice, che lui non poteva andare oltre un certo punto, ne vedere quello che Ezio ha fatto in determinate circostante. Cosa che Desmond può invece.

    Spero che venga fatta luce su questa cosa, in AC3. Perchè, anche se secondaria, e' una cosa fondamentale questa.

    RispondiElimina
  46. Non so se qualcuno l'ha già fatto notare ma il Soggetto 16 assomiglia moltissimo a Darim Ibn La Ahad, figlio di Altair. Guardate un pò:
    Clay - http://images.wikia.com/assassinscreed/images/b/b0/ACR_Kaczmarek_v.png
    Darim - http://images.wikia.com/theassassinscreed/es/images/0/07/Marco_Polo_%282%29.jpg

    RispondiElimina
  47. Salute e pace Fratelli
    volevo fare solo un piccolo appunto, ma forse è già stato fatto notare,
    per quanto riguarda la parola LILY che come spiegato significa giglio.
    Beh il giglio è un simbolo templare quindi altro elemento in più a identificare Lucy come tale....
    Salam Aleikum

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Interessante questa versione...

      Elimina
    2. Grazie Mentore....
      Aggiungo anche un piccolo appunto su Lilith, che secondo la religione babilonese è collegata al Diluvio universale ed è portatrice di disgrazie.... (vedi follia/suicidio 16...?) ed infine si dice sia il primo demone creato da Lucifero( ma personalmente con quest'ultima teoria non ci trovi molte attinenze) ....
      Felice di aver dato un piccolo aiuto porgo i miei saluti a te Mentore a Markuz ed a tutti i nostri fratelli.....
      Salam Aleikum

      Elimina
    3. Piccolo edit su Lilith.... Se vai su Wikipedia ci sono tantissime notizie interessanti su Lilith, come collegamenti con Gilgamesh e cosa ancora più interessante una teoria secondo la quale la figura della Madonna cristiana sarebbe ricalcata proprio su Lilith ma mentre la prima sconfigge e schiaccia il serpente, la mostra bella Lilith non lo teme ma ne è attratta e da lui avvolta..... Mmmmmm secondo me qualcosa sotto c'è di attinente con Lucy e i nostri cari QVP e forse molto più di quello che possa sembrare.... o forse mi sono fatto un gran delirio....
      Se a tempo perso vuoi dare un'occhiata alla Wikipedia mi farebbe un sacco piacere sapere cosa ne pensi o cosa ne potrà venire fuori...
      Slam Aleikum

      Elimina
  48. Un'articolo estremamente interessante e ben curato, io una volta finito di giocare il DLC avevo notato solo alcuni dei particolari che avete elencato. Comunque, volevo porre un dubbio: parlando di Lucy, c'è la possibilità che abbia davvero aiutato Desmond senza fingere (o almeno non del tutto) visto che, nella fine del primo AC Des usa l'occhio dell'aquila, e la vede come alleata (nonostante non la conosca poi tanto)? Oppure Lucy fingeva davvero in maniera impeccabile, e la sua affidabilità è solo una percezione superficiale di Desmond?

    RispondiElimina
  49. Le probabilità maggiori sono da riferire alla seconda delle tue ipotesi. Altair all'inizio di AC1 vede Al Mualim in blu, questo perché molto probabilmente l'Occhio dell'Aquila è alterato dalle percezioni e dai sentimenti di chi lo usa.


    - Sly -

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa domanda e dubbio sull'Occhio dell'Aquila salta sempre fuori XD eheh

      Valentina

      Elimina
    2. Sempre sempre. Ma perchè in effetti non se ne parla molto in giro, e quindi la domanda salta fuori naturale perchè come dubbio è probabile che salti fuori in quanto la storia dei colori dell'Occhio dell'Aquila è facilmente visibile. Rischia di diventare la nuova domanda frequente al posto di "Ma perchè Lucy aveva il dito mozzato in AC e non ce l'aveva più in AC2?"

      Elimina
  50. Davvero un articolo magnifico, ho appena completato il dlc e ho chiarito alcuni dubbi soprattutto del secondo finale. In Ogni caso questo dovevano assolutamente essere le sequenze dentro a Revelations e quelle di Desmond che non svelano nulla di davvero rilevante le avrei messe come dlc.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anonimo! Io non avrei fatto proprio DLC. E a posteriori, se proprio dovevano mettere il DLC, secondo me questa scelta è stata la migliore, altrimenti nessuno avrebbe comprato il DLC. Che poi non lo abbiano pubblicizzato per fisime interne è un'altra questione...

      Elimina
  51. Per i vecchi commenti sopra sulla collocazione delle Brecce: in Brotherhood, Shaun dice a Desmond che i codici a 5 cifre dei glifi di AC2 corrispondono a coordinate all'interno dell'Animus, quindi non sono messi a caso attraverso Roma.

    RispondiElimina
  52. Decodifica: "Beware the daughter of the sixth." ovvero "Attenzione alla figlia del sesto"

    Secondo me potrebbe riferirsi ad Eva, in quanto il sesto giorno Dio creò gli esseri viventi, inclusi ovviamente l'uomo e la donna. La figlia del sesto quindi potrebbe essere una donna che indurrà in tentazione oppure in errore un uomo (Desmond) durante lo sviluppo della trama, come peraltro accade nella Bibbia, dove Eva tenta Adamo con la mela.

    Non ho letto tutti i commenti di risposta, perciò mi auguro di non ripetere qualcosa di già scritto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma perchè Clay che aiuta Desmond (sotto guida e consiglio [minaccia!] dei CVP) gli ha lasciato un messaggio così? Quindi il "rispeglia il sesto" chi/cosa è?

      Elimina
    2. Ma perchè Clay che aiuta Desmond (sotto guida e consiglio [minaccia!] dei CVP) gli ha lasciato un messaggio così? Quindi il "rispeglia il sesto" chi/cosa è?

      Elimina
    3. Ecco -__- pubblico il commento, internet perde la connessione ed ecco che mi ritrovo due messaggi

      Elimina
  53. Salute e pace a tutti fratelli miei....
    Durante la lunga e snervante attesa che ci separa da AC3 il mio povero cervello continua, aiutato molto dai meravigliosi articoli di questo blog, a violentarsi con infiniti mindfuck...
    L'altro giorno riflettevo su Lost Archive ed in particolare sulla frase in Morse che recita "attenzione alla figlia del sesto".....
    Mmm... pensa e pensa inizio a chiedermi se questo Sesto sia effettivamente il famoso senso di cui parlava Juno.... E se invece fosse un essere vivente???
    Ai tempi del liceo studiai che Giove fu il (indovinate un pò) sesto figlio di Conso... il dolce paparino del nostro CVP farfallone aveva ucciso tutti i suoi figli per paura di essere detronizzato, ma purtroppo per lui Giove lo evira e lo squarta e diventa così il nuovo re degli Dei.... Ora il nostro caro Don Giovanni con l'elmetto ad aquila, tra le varie scappatelle, pare abbia avuto dei pargoli con una certa (senti senti) Lilith ma poi ne restò in vita solo unA.... ecco la figlia del sesto?
    Ed Eva?.... Trova Eva dice Clay, DNA chiave..... Eden....
    Risveglia il sesto dice Juno... che il sesto da risvegliare o meglio da "riportare in vita?", sia proprio Giove... la figlia del sesto + un discendente di Adamo con tanto, ma tanto DNa CVP in corpo = forse ritorno di quel che sembra il capo dei CVP e quindi rinascita di coloro che vennero prima? (Diciamocelo , ai giorni nostri uno come Giove ci metterebbe 72 giorni a procreare mille CVP).....Non so sembra caruccia come ipotesi , anche perchè restano ancora tanti punti in sospeso da integrare uno su tutti Eva e il suo benedetto ruolo....
    Lascio al nostro Mentore, al buon Markuz e a tutti voi che avete avuto voglia, cuore e anima di impazzire dietro a questo capolavoro di trama che è il mondo di AC, l'ultima parola...
    Salam Aleikum

    RispondiElimina
  54. Piccolo Edit : il padre di Giove era Crono o Chrono che dir si voglia (Titano/divinità)!

    RispondiElimina
  55. Quando Giunone dice a Desmond di risvegliare il sesto, si riferisce semplicemente al sesto senso, che non è l'occhio dell'aquila, a cui si riferisce come scintillio blu, ma molto di più.

    RispondiElimina
  56. Non so se sono l' unico a cui è capitato e che quindi sia un errore del gioco,ma in ACR nel video iniziale del ricordo del porto, quando Yusuf dà a Ezio la bomba, per un momento questi gli risponde con la voce di 16.Nell'isola dell'animus Clay chiede a Desmond di tornare indietro insieme a lui, e quindi di condividere lo stesso corpo, finchè non avessero trovato una soluzione.Non potrebbe essere che 16 abbia comunque fatto un tentativo nonostante la reticenza del protagonista?

    -MS

    RispondiElimina