venerdì 12 agosto 2011

Glifo 1 – IN PRINCIPIO

AVVISO: I contenuti di questo articolo sono stati rimossi a causa di un reclamo del proprietario.
In attesa di fornirvi contenuti alternativi vi chiediamo scusa per il disagio.

30 commenti:

  1. Complimenti per l'articolo, curatissimo e molto interessante. :)
    Il fatto che spesso si leghino le mele al concetto di immortalità (Idun, Ercole) e non a quello di conoscenza (Adamo ed Eva) mi fa pensare che forse QVP avevano bisogno dei Frutti dell'Eden (nella loro totalità?) per sopravvivere. Il mito di Idun spiega esplicitamente che senza le mele gli dei iniziarono a invecchiare...

    RispondiElimina
  2. Grazie Enry! Guarda, per quanto riguarda i Frutti dell'Eden ed i CVP, potrebbe essere qualsiasi cosa, purtroppo. Potrebbero dare forza, potrebbero dare conoscenza (io propendo per quest'ultima), potrebbero dare entrambi o anche qualcos'altro.
    Altair nella undicesima pagina del Codice dice "Che sia forse un' antica storia, tramandata nel corso dei secoli? Ripresa e modificata per adattarsi al nuovo tempo? Evolutasi, come gli utensili o il linguaggio? Ma è una storia vera o inventata? O entrambe le cose?". Magari anche la piena potenzialità dei FE è stata distorta nel tempo, il che dà a Ubi un buono spazio di manovra, che non è male...

    RispondiElimina
  3. avete visto questo link? credo che per la figura di Al Mualim si siano proprio ispirati al "vecchio della montagna" mandato a Masyaf dagli assassini di Alamut.. e guardate l'anno della morte? 1193.. lo stesso anno in cui opera Altair :)

    piccolo OT scusatemi

    RispondiElimina
  4. sono sempre io, non avevo messo il link scusate eheheeh

    http://it.wikipedia.org/wiki/Masyaf

    RispondiElimina
  5. Mmm si e no! Si perchè ci hai visto giusto, Al Mualim è basato su (appena cercato) Rashid ad-Din Sinan (http://en.wikipedia.org/wiki/Rashid_ad-Din_Sinan), definito "Shaykh al Jabal" o "Vetulus de Montanis" o appunto "Vecchio della Montagna". No perchè è nel 1191 che avvengono i fatti di AC1 e anche di AC:Bloodlines, e non nel 1193.

    In compenso, [SPOILER abbastanza grande su The Secret Crusade], sulla pagina Wikipedia di Rashid ad-Din Sinan ho trovato una cosa fichissima. Nel 1176 Saladino ha preso d'assedio Masyaf, ma poco tempo dopo ha desistito per un evento avvenuto tra lui ed il Vecchio della Montagna. Secondo un racconto, infatti, una notte durante l'assedio, le guardie di Saladino notarono una scintilla scendere giù per la collina di Masyaf e poi sparire tra le tende saracene. Saladino si svegliò e notò una figura mentre lasciava la sua tenda. Notò anche che accanto al suo letto c'era un messaggio tenuto fermo da un pugnale avvelenato. Il messaggio lo minacciava che sarebbe stato ucciso se non avesse cessato il suo assalto. Saladino urlò, esclamando che Sinan stesso era la figura che aveva lasciato la tenda. Come tale, Saladino chiese alle sue guardie di effettuare un accordo con Sinan. Ecco, questo avvenimento è presente nel libro dedicato ad Altair, anche se non è Al Mualim ad effettuarlo! Sono rimasto basito mentre leggevo la pagina di Wiki...[Fine SPOILER abbastanza grande su The Secret Crusade]

    RispondiElimina
  6. una scintilla che scende giù dalla collina e sparire tra le tende saracene? un uomo che corre dal pendio velocemente? o un assassino che compie il salto della fede dalla fortezza di masyaf? ma siamo sicuri che la UBI ci propone un gioco sotto forma di verità? volponi XD

    RispondiElimina
  7. @Anonimo

    forse al contrario....una verità sotto forma di gioco xD
    comunque la saga di AC è veramente qualcosa di incredibile....forse perchè cavalcano l'onda mediatica che ci sta investendo per ora con i maya e tutto il resto(non per i maya nello specifico ma per l'interesse alla storia e al mistero in generale), ma questo è proprio il miglior modo per invogliare la gente ad appassionarsi alla storia.....poi ci mettiamo l'incognita più grande di sempre, i templari, e il gioco è fatto....se riusciranno a dare una degna conclusione alla saga più qualche spruzzata di gameplay nuovo o comunque alternativo, sarà una delle saghe più belle di sempre, al pari di Final Fantasi e Metal Gear Solid, tenendo conto che sono giochi diversi tra loro.....

    Tornando in tema, la probabilità che venga aggiunta Venere al famoso trio Giunone-Minerva-Giove(di cui ancora non si è parlato nella saga ma che dovrebbe essere quasi certo)quante sono?Che ruolo potrebbe avere a livello narrativo?

    RispondiElimina
  8. si, mi ero dimenticato un "non" nella frase di prima XD

    RispondiElimina
  9. Sì l'episodio del pugnale lo conoscevo :) infatti lo inserii in una mia fanfiction, "L'aquila e il gatto", ma riferendola ad Al Mualim. Non so in che versione sia raccontata invece in "The secret crusade". Ho letto i precedenti due libri di Bowden e mi hanno fatto abbastanza schifo da decidere di lasciar perdere... XD

    RispondiElimina
  10. Ecco Enry, ho visto anche io i due precedenti (non letti completamente), e ho visto e trovato su internet le enormi differenze dalla trama principale. E invece per "The Secret Crusade" ho trovato molta pertinenza all'originale (qualche cosa di diverso ci sarà di sicuro, anche se non mi pare di essermene accorto). Oltretutto hanno confermato che è canon (lo ha fatto Aymar, sicuramente lo conosci) e soprattutto, oltre alla trama di AC1 e di Bloodlines, c'è una parte in più sugli anni successivi con Altair Gran Maestro dell'Ordine. E ci sono anche dei riferimenti a Revelations. Enry, te lo consiglio vivamente, soprattutto perchè so che conosci l'inglese. E specialmente perchè andrebbe letto PRIMA di giocare Revelations. Ma visto che in Italia ce ne battiamo i cosiddetti, lo fanno uscire quasi in concomitanza col gioco. Tra l'altro, in base a quanto ho visto, l'ordine temporale con cui si dovrebbero vedere i vari media dovrebbe essere il seguente: The Secret Crusade ---> Revelations --> Embers --> Enciclopedia. A parer mio vederli in un ordine diverso comporta o spoiler di dimensioni devastanti o comunque un esperienza inferiore rispetto all'ordine citato. Del tipo che se uno si guarda la voce del Soggetto 16 nell'Enciclopedia prima di giocare a Revelations, si spoilera tutto (ed è anche un po' ciula, secondo me), e se si gioca a Revelations prima di aver letto The Secret Crusade, non si sa da dove arrivino gli artefatti che Ezio deve cercare, non si sa che libro abbia in mano Ezio nel trailer di Revelations (no, non è il Codice), ed altre cose relative alla vita di Altair prima e dopo gli avvenimenti di AC1, che potrebbero comparire in Revelations e comunque sono cose che tramite l'Animus non si potevano sapere...

    RispondiElimina
  11. Mmmh a questo punto mi hai quasi convinta...
    Il punto con Bowden non è tanto il canon o meno (posso leggere anche qualcosa di "fuori dalla trama ufficiale" o incongruente con essa, dopotutto io stessa scrivo con AC e mi prendo delle enormi libertà). Il problema è che l'autore è un pessimo scrittore, o anche peggio che pessimo, almeno secondo me. XD Assassin's Creed Rinascimento e Brotherhood erano scritti in modo meno che mediocre e soprattutto straziavano i poveri personaggi, in particolare Ezio. Facevo fatica ad avanzare con la lettura, e tieni conto che in genere tendo a divorarli, i libri. Comunque se mi dici che The secret crusade è così importante... magari lo leggerò! :)

    RispondiElimina
  12. Bè, ti dirò, aspettati anche che lo stile sia simile, mi sembra strano che l'autore cambi stile, a meno che non siano libri scritti a più mani, cosa che pare anche verosimile vedendo Rinascimento e Fratellanza...
    Guarda, The Secret Crusade è "importante" soprattutto per gli amanti di Altair e per i core fans, ovvero lo zoccolo duro dei più appassionati della saga. Per i primi il libro è un racconto di tutta la vita di Altair, da quando è giovanissimo a quando è vecchissimo (mi pare fino a 90 anni o giù di lì, ben oltre la vita media di allora, direi...), mentre per i secondi è un libro che aumenta (nelle ultime pagine) l'hype verso il gioco e soprattutto dà la possibilità di provare l'esperienza più completa di questa parte della trama. Esperienza inteso in senso americano, "experience" ovvero l'insieme di sensazioni ed emozioni che un prodotto può offrire, e non solo il mero utilizzo del prodotto stesso. Non so se mi sono spiegato, è una cosa che ci hanno insegnato nel corso di marketing...

    RispondiElimina
  13. Mi hai convinta, lo leggerò in inglese è_é!

    RispondiElimina
  14. Evvai! Spero di non averti dato un consiglio sbagliato!

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Prima domanda: Ma dove avete trovato il libro in inglese? O.o

    Seconda, non meno importante: Credo sia fantastica l'iniziativa che avete avuto nel voler ripercorrere tutti i Glifi ed i Cluster, quali sorprese ci riservate? xD

    Terza: Da quanto visto proprio nel video della "Verità" i FE sono stati costruiti dai QVP che avrebbero dovuto riportare il mondo alla normalità proprio in vista di una catastrofe (Quella di Toba?). Ora mi domando, ma sono i QVP a dover portare il mondo alla normalità o i comuni mortali si sono "guadagnati" questo onere con il furto della Mela?

    Ogni capitolo di AC ed ogni analisi secondo me, apre mille altre nuove domande...

    RispondiElimina
  17. Haiden: il libro in inglese lo puoi trovare a questo indirizzo: http://www.amazon.com/Assassins-Creed-Crusade-Oliver-Bowden/dp/0441020992/ref=sr_1_3?s=books&ie=UTF8&qid=1309373222&sr=1-3 :)

    RispondiElimina
  18. Ciao Haiden!

    1) Il libro in inglese si può ordinare su http://www.amazon.com/Assassins-Creed-Crusade-Oliver-Bowden/dp/0441020992/ref=sr_1_3?s=books&ie=UTF8&qid=1309373222&sr=1-3 dalla fine di giugno più o meno.

    2) Sorprese in continuo aggiornamento, Hai. Questo perchè con ogni uscita di AC (gioco/fumetto/libro/trailer ecc.) i significati dei vari glifi possono cambiare, e anche di molto. Per esempio fino a due mesi fa la parte di Atalanta e Ippomene non era ancora comparsa su Project Legacy.

    3) Non si sanno ancora per certo le intenzioni di Coloro che Vennero Prima. Se pensiamo che l'umanità è stata creata a loro immagine e somiglianza, allora possiamo ipotizzare che anche loro abbiano un certo istinto di sopravvivenza, per cui tutto quanto fanno fare a Desmond potrebbe avere solo il fine della conservazione dei CVP stessi e quindi non della salvezza della Terra e dell'umanità stessa. D'altra parte è anche vero che le loro parole denotano saggezza e non egoismo, per lo meno non sempre. Inoltre, più di una volta da Minerva e Giunone (anche a malincuore) è stato detto che il futuro è nelle mani di Desmond / dipende da Desmond...

    RispondiElimina
  19. Comprato il libro...!! °o°

    A proposito di PL, credo che non sia il posto giusto dove chiederlo, ma vogliate scusarmi in anticipo.
    Ho terminato la storia e tutti i ricordi, ma mi manca un contratto quello che per essere sbloccato ha bisogno del completamento di "FINE" (In poche parole il terzo contratto di Barcellona), cosa devo fare?

    RispondiElimina
  20. Mmm, in effetti non credo sia il posto giusto, ma tu chiedi sempre, se riusciamo ti aiutiamo! L'unica cosa che ti posso dire è che se non ricordo male, i contratti su PL si sbloccano da Brotherhood. In particolare, i contratti di Brotherhood che sbloccano quelli su PL sono quelli con le stellette in grassetto, mi pare. Prova a vedere se te ne manca uno in Brotherhood...

    RispondiElimina
  21. Bel articolo complimenti siete dei fottuti geni ho letto tutti i vostri articoli e non vedo l'ora che esca revelations in modo da sapere che cosa è successo a Desmoin e a Lucy

    p.s volevo mostrare questo stranissimo video che mi è capitato ti trovare

    http://www.youtube.com/watch?v=GOY70NVMkRM

    RispondiElimina
  22. è il video della verità in brotherhood una volta fatti i glifi

    RispondiElimina
  23. Non so per quanto rimanga... tutti gli altri video sono stati cancellati...
    http://www.youtube.com/watch?v=wmYaouXj7i0

    RispondiElimina
  24. Immagino che il primo anonimo si riferisse al glitch di Desmond che non esce dall'Animus. Se n'è parlato spesso ai tempi, mi pare che Ubi abbia fixato il problema. Mi pare...

    @Haiden: un video di gameplay di 10 minuti pazzesco. Per l'enorme quantità di spoiler a un certo punto ho dovuto chiudere!

    RispondiElimina
  25. @Markuz: Forse è meglio cancellarlo che dici?

    PS. Avevo trovato interessanti commenti sulle opere del glifo ma per uno stupido movimento delle mie dita la pagina si è aggiornata cancellando il commento.
    Scusate se non sarà preciso.

    In base all'ordine dei dipinti:
    1. Fa parte di una coppia di dipinti ad incastro il secondo, che descrive la deposizione di Gesù dalla croce si chiama "Il Compianto", quello rappresentato qui sopra ha il titolo completo di "La Caduta di Adamo".
    Secondo un critico H.Nuberg (Scusate non ricordo), i due dipinti rappresentano la decadenza del genere umano, il primo è lo sbaglio, l'errore, il secondo è la disperazione in cui tuttavia c'è il barlume della FEDE.

    2. Non ho trovato singolari informazioni se non che una dei committenti dell'autore era Maria de Medici, madre di Luigi XII, che tentò con tutte le sue forze di instaurare un'alleanza tra Francia e Spagna.

    3. Parlando di Atalanta e Kyros, può essere utile sapere che la "regione" di cui Atalanta era principessa, Arcadia, era considerata dai greci una zona molto ricca, nella mitologia Ellenica e nelle leggende locali, si dice che tra i monti si nasconda un luogo paradisiaco dove la gente invecchia molto lentamente.

    A questo punto smetto di commentare perché ho sonno. Domani vedo di aggiungere qualcosa se ci riesco...

    RispondiElimina
  26. No no, lascialo, ci mancherebbe! Ognuno è libero di scegliere come viversi il gioco ed anche il periodo di attesa prima del gioco. Se impedissimo il libero arbitrio, saremmo come i templari!

    Aha, interessanti osservazioni, soprattutto la terza, se è davvero così, quella parte è spiccicata al mito di Idun!

    RispondiElimina
  27. Mi congratulo vivamente per l'analisi elaborata,molto interessante. Personalmente sono sin dal primo episodio "schierato" ideologicamente con la fazione templare,intenzionata a liberare tutto il potenziale umano attraverso l'impiego di quei mezzi un tempo usati per soggiogarlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Nik per aver letto tutto :P

      Il problema dell'ideologia templare è che non si sa fino a che punto voglia "liberare il potenziale umano" e fino a che punto voglia invece proseguire col piano dell'Eye Abstergo con cui controllare ogni persona sulla terra per azzerare i mali nel mondo...

      Elimina