giovedì 4 agosto 2011

Tutti pazzi per Eva: qualche chiarimento in più....

Ho visto che il pezzo scritto da Assurbanipal ha suscitato molto scalpore ma al tempo stesso molta confusione.
Ho letto in giro per i vari forum, che attingono da questo blog nuove informazioni su cui discutere, che quanto scritto nel post precedente è stato in certi casi totalmente frainteso.




Comincio col precisare alcuni punti fondamentali:

  • Altair e Ezio: Altair e Ezio non sono parenti DIRETTI tra di loro, lo sono in via INDIRETTA, ma lo sono.
  • Desmond: su un forum ho letto la seguente frase: "desmond non sarebbe capace di rivivere i ricordi degli antenati visto che altair e ezio non sono i suoi diretti discendenti (casomai antenati ma vabbè) come pareva logico, ma invece è in grado di rivivere i ricordi dei due assassini soltanto perchè desmond ha nel suo sangue il DNA di una discendente divina (una di quelle venute prima) dove loro 3 per un puro caso straordinario sono intrecciati pur non essendo parenti diretti ma perchè hanno in comune il sangue della dea."Niente di più sbagliato. Altair e Ezio sono si antenati di Desmond, semplicemente non sono imparentati tra di loro. Convergono su Desmond tramite due direzioni diametralmente opposte, e non in successione come logicamente verrebbe da pensare. Altair e Ezio non sono direttamente imparentati tra di loro, ma sono diretti antenati di Desmond.
  • La catastrofe di Toba: sempre sullo stesso forum e sempre nello stesso post che conteneva la frase precedente vi è poi quest'altra affermazione errata: il glifo 19 di riferimento per la spiegazione si riferisce alla "distruzione di toba" dove 75.000 anni fa un disastro avvenne in africa, il disastro fece si che tutte le femmine vennero uccise e l'unica donna sopravvissuta fu la cosiddetta "eva". La catastrofe di Toba, avvenuta appunto a Toba, in Indonesia e non Africa è un evento che non ha sterminato tutte le donne sul pianeta lasciandone viva sola una, ma che ha accelerato un processo di selezione naturale, dimezzando i ceppi ereditari presenti sul pianeta, se per estremo ce ne fossero stati 10.000, questo vuol dire che la catastrofe li ha ridotti a 5.000 aumentando in via inversamente proporzionale le probabilità che un genoma si riproponesse.
  • L'Eva mitocondriale: L'Eva mitocondriale NON è una sola persona, è un'entità ideale che sta ad identificare un filone genetico composto quindi da più ceppi, ma comunque unico nel suo genere e che sarebbe all'apice di tutti gli altri.
Poste queste premesse ora vediamo perché Desmond è così particolare, di seguito uno schema sintetico per capire meglio il concetto:


Possiamo quindi ipotizzare che madre e padre di Desmond siano rispettivamente discendente di Altair e Ezio che fanno riconvergere su di lui i due rami principali del loro albero genealogico, concentrando così su di lui, una percentuale di genoma inusuale rispetto ai suoi predecessori, che gli permetterebbe di risvegliare il Sesto senso nominato da Giunone.

Che il padre discenda da Ezio e la madre da Altair non ci è dato saperlo, quello che però si può ipotizzare però e che il nome di Desmond, riallacciandoci al discorso di Assurbanipal, arrivi dal ceppo di Ezio.
Assur infatti ha detto una cosa interessante a proposito di un determinato privilegio dato alla donna: Dare nome significa anche “dominare” , “avere in potere”, “possedere”, “conoscere” finanche “destinare”. E cosa fa Minerva poco prima di scomparire davanti a Ezio? Nomina Desmond. Ci troviamo così non davanti a uno sguardo nel futuro in moto, ma davanti a un atto di predestinazione trasmesso poi di generazione in generazione.

Ecco che così il ruolo di Desmond acquista ulteriore valore. Desmond è una pedina importante al fine della sopravvivenza del genoma dei QVP, e tutto inizia a riallacciarsi a cascata: si spiega perché la Civiltà venuta prima vuole aiutare l'uomo, temendo che stavolta non riesca a reggere il cataclisma a venire, si spiega l'insistenza per il DNA di Eva e della pugnalata al ventre di Lucy, probabilmente incinta, o forse inflitta proprio per evitare il concepimento. L'intromissione di Lucy infatti, impedirebbe al DNA di Desmond di confluire con quello di Eva in un genoma puro di QVP, farebbe si infatti, che i due rami dell'albero genealogico si riallontanassero, impedendo un ritorno della specie.
Abbiamo così qualche dato in più anche sul figlio di Desmond che nei sottotitoli italiani del dialogo del Soggetto 16 viene identificato come prossimo salvatore, nei sottotitoli infatti compare una frase che 16 non pronuncia ".....deve rinforzarsi. PREPARSI A SALVARLI.". Il come può salvare e il cosa può salvare un nuovo discendente, ancora ci sfugge.

121 commenti:

  1. altair e ezio sono imparentati non è vero che non lo sono

    RispondiElimina
  2. molto interessanti questi ultimi due articoli; all'inizio ero scettico sul fatto che ezio e altair appartenessero a due linee genetiche diverse, ma ora mi trovo d'accordo con questa affermazione. infatti rivedendo il video in cui mario, davanti alla parete con le pagine del codice, menziona altair, dice: "FU SCRITTO DA UN ASSASSINO COME NOI (ecc.)". Mario non dice nulla riguardo una loro discendenza, una qualche parentela con altair; quanto avete scritto è in questo caso comprovato.
    ora però mi rimane solo un dubbio: perché diamine altair, ezio e desmond sonon praticamente identici? forse a questo punto era megli scegliere un volto diverso per almeno uno dei due antenati no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A quanto sembra è un difetto dell'Animus: pare che l'Animus dell'Abstergo e anche quello di Rebecca non fossero perfetti quando furono usati.

      Elimina
  3. Fantastico. Ragazzi siete dei grandi. Più si va a fondo nella trama di Assassin's Creed e più sembra che alla Ubisoft sappiano qualcosa che noi non sappiamo.. Tutto ciò è molto inquietante!!

    RispondiElimina
  4. L'hanno detto i produttori che non sono imparentati, però non so, incinta Lucy? Non so se avanno avuto il tempo XD

    RispondiElimina
  5. più sembra che alla Ubisoft sappiano qualcosa che noi non sappiamo.. Tutto ciò è molto inquietante!! ----> mi pare ovvia la cosa XD

    RispondiElimina
  6. sono l'ANONIMO del secondo commento; ripensando alla somiglianza Desmond-Ezio-Altair mi è venuta in mente un'altra cosa; nel video "la verità" in cui vediamo adamo ed eva fuggire, riusciamo a vedere chiaramente il volto di eva, ma non quello di adamo. ora, date le somiglianze tra i tre personaggi, da qualche parte l'avranno pur presa... se mai vedremo il volto di adamo sarà simile a quello di desmond, altair ed ezio

    RispondiElimina
  7. Puo' benissimo essere, perchè no! Dopotutto quella è la coppia da cui gli Assassini hanno origine ("mezzi umani e mezzi dei") quindi ci sta che Altair e Ezio (e chissà chi altro) avessero tratti predominanti.. è ovviamente sempre tutto da vedere ;)

    Per l'anonimo del PRIMO commento.. Altair e Ezio, a detta dello scritto re principale della serie, NON sono parenti. Tutto questo è un ragionamento derivante da questa affermazione, che, ora come ora, diamo per vera. Se poi in Revelations ritratteranno tutto, ehi, ci saremo comunque divertiti! ;)

    RispondiElimina
  8. Grazie per lo schema, ora il ragionamento mi sembra più chiaro! :) Riguardo a Lucy, sinceramente non so se la darei già incinta alla fine del Brohood. Mi sembra che il suo rapporto con Des si stesse ancora evolvendo, e che non fossero già arrivati "lì"! XD Poi tutto può essere, eh!

    RispondiElimina
  9. @Al primo anonimo: Rigiocati la saga di AC e dimmi dove viene detto!

    @Al secondo anomino: Altair, Ezio e Desmond sono identici perché ereditano un corredo genetico comune che ripropone gli stessi tratti somatici.
    La peculiarità dell'mtDNA sta proprio nel "conservare" alcune caratteristiche dominanti che poi si ripropongono ogni TOT generazioni. Il problema ce lo saremmo potuti porre se Desmond fosse stato identico a suo padre e suo padre a suo nonno, ma fondamentalmente i tratti del suo viso si ripropongo a distanza di secoli tra loro (1165 Altair - 1459 Ezio - 1987 Desmond).
    Il fascino sta proprio in questa cosa insolita, dandogli un altro volto avrebbe perso tutto di senso.
    Per quanto riguarda Adamo, si hai notato una cosa di cui parlerò a breve in un nuovo pezzo. Resta sintonizzato! ;)



    @Al terzo anonimo e Enrychan: Per quanto riguarda Lucy incinta, si è un azzardo, ma la pugnalata nel ventre la dice lunga. Poi per il concepimento bastava una notte qualsiasi di quelle a Monteriggioni perché accadesse e se in Brotherhood uscite dall'Animus e vi fate un giro davanti alle statue degli Assassini, potrete vedere due sacchi a pelo vicini e due collocati lontano, e a me la cosa puzza, e non poco! ;)

    RispondiElimina
  10. Ciao a tutti, qui Davide Snake.
    Sicuramente un po' di chiarimenti non possono fare che bene, quindi ancora una volta grazie ai ragazzi del blog.

    Questa volta tengo per me le mie strane teorie, almeno finchè non mi chiarisco le idee su alcuni aspetti su cui sto lavorando.
    Tuttavia butto sul tavolo una cosa.

    QUESTIONE SOMIGLIANZA ADAMO-DESMOND
    Adamo è visibile piuttosto bene alla fine del video "La verità", date un'occhiata qua:

    http://images.wikia.com/assassinscreed/images/2/2d/Adam_and_Eve.png

    Personalmente non trovo molta somiglianza con Desmond. Anche immaginando Adamo senza barba, i tratti del viso mi paiono diversi.

    In ogni caso non mi pare un problema. Come ben spiegato da Coso alcune caratteristiche dominanti si ripropongono ogni TOT generazioni, ergo anche se Desmond discendesse in linea diretta da Adamo, questo non significherebbe necessariamente che debba avere lo stesso volto di Adamo, poichè questo dipende da quante generazioni ci sono tra loro.

    Faccio un esempio: se le caratterstiche si riproponessero ogni 4 generazioni (che poi è circa la distanza tra Altair ed Ezio, che portano la stessa faccia di Desmond) e procedendo indietro nel tempo arrivassimo fino ad Adamo scoprendo che non si trova ad una distanza multipla di 4 da Desmond, allora sarebbe logico che Adamo e Desmond avessero facce diverse.

    Prendete ora l'immagine di Adamo ed Eva e date poi un'occhiata a Giovanni e Maria Auditore (li trovate sempre su assassinscreed.wikia.com).
    Io credo che quando vedremo William Miles e sua moglie potremmo forse avere qualche sorpresa.
    Come la pensate voi?

    Salaam aleikum, fratelli e sorelle.

    Davide Snake

    RispondiElimina
  11. Ciao Snake, penso che le probabilità di vedere un padre di Desmond uguale a Giovanni Auditore (o una madre uguale a Maria) siano 50 e 50, l'altro 50 è la discendenza da parte di Altair di cui non conosciamo altri caratteri, quindi si vedrà...
    Per quanto riguarda Adamo (Ottimo screen quello della wiki), invece lì le probabilità che un figlio di Desmond sia somigliante al primo uomo sono molto alte.

    RispondiElimina
  12. La tua tesi non fa una piega, di la verita siete dell'ubisoft? xD

    Comunque dalle informazioni che si trovano nella Cripta Auditore avrei giurato che Altair era il bis-bis-bis nonno di Ezio, può essere che l'Ubisoft all'inizio li aveva progettati come parenti, ma dopo AC2 ha virato su questa ipotesi scritta da te?

    RispondiElimina
  13. Dubito che abbiano cambiato plot all'ultimo minuto. Questa cosa era prevista da sempre e molte cose in effetti ora iniziano a quadrare.

    RispondiElimina
  14. Ciao Coso, qui Davide Snake.

    PARTE 1

    Beh, avevo il dubbio se puntare sui nonni o sui nipoti, perchè certamente una delle due categorie avrà molto a che fare con Adamo.
    Beh, c'è un 50% di probabilità, ma la tua ipotesi mi convince di più, quantomeno ai fini narrativi funzionerebbe meglio.

    Invito invece i ragazzi del blog a cimentarsi su un altro enigma che mi frulla nella testa da un po' senza che mi riesca di trovare una spiegazione pienamente soddisfacente sul piano logico (fosse solo questione di fantasia, sai che non mi faccio problemi, ma non sono mai stato forte in matematica, eheh!).

    Bene fratelli miei.
    Prendetevi un po' di tempo e date un'occhiata (magari lo avete già fatto) al Codice di Altair.
    Per comodità vi suggerisco di usare ancora una volta la mitica wiki alla pagina qui sotto:

    http://assassinscreed.wikia.com/wiki/Codex

    Date un'occhiata alle pagine 30 e 11.

    La pagina 30 parla dell'ossessione di Altair di non morire, tanto da cedere alla tentazione di dare un'ultima occhiata dentro la Mela (off topic, le Mele sono una chiara rivisitazione dei Palantir di Tolkien con una spruzzata del potere tentatore degli Anelli sempre di Tolkien).
    Questo fatto ci ha già fatto pensare che il vecchio volpone abbia tentato di sopravvivere usando la Mela per prolungare la propria vita in un modo che non sappiamo. Il primo a proporre questa ipotesi è stato proprio Coso, con il quale mi trovo d'accordo.

    La pagina 11 è scritta cronologicamente prima della 30, ma a mio avviso contiene dei dettagli che danno alla pagina 30 un significato più completo e che, pur confermando le nostre ipotesi circa le intenzioni di Altair, ci tuffano in un altro enigma.

    RispondiElimina
  15. PARTE 2

    Nella pagina 11 Altair pensa a vari semidei di diverse religioni e nota la sorprendente somiglianza delle loro vite, tanto da pensare che si tratti sempre della stessa storia fatta propria da diverse culture.
    Ma Altair fa di più. Si domanda se questi semidei potrebbero in realtà essere la stessa persona, la cui vita è stata estesa e trasformata dai Frutti.
    Infine, Altair ci spinge giù nel baratro di un nuovo enigma, consegnandoci un'intuizione che apre più domande di quante ne risponda: se questi individui dalla vita prolungata e trasformata dai Frutti sono reali ed hanno camminato tra noi molte volte in periodi diversi e portando diversi nomi, significa forse che torneranno? E che magari sono tra noi ora?

    Signori, a mio avviso Altair qui ci consegna una verità tosta. Mi spiego.

    Già sappiamo che QVP sono sopravvissuti a lungo dopo la catastrofe, venendo identificati dagli uomini mortali come dei e venendo chiamati con diversi nomi di dei a seconda del periodo storico.

    La vera novità insinuata da Altair è che anche i semidei (DNA umano 50%, DNA QVP 50%) possano vivere a lungo (non per propria natura come gli dei, ma grazie all'aiuto dei Frutti) e che, potrebbero tornare o addirittura essere tra noi in questo momento.
    Trovo questo concetto di semidei in AC molto ben in linea con il concetto di semidei dell'età classica.
    I semidei nell'immaginario classico sono ibridi (ad es.: Ercole, Dioniso e, in fondo anche Gesù, ecc...) che hanno potenzialità superiori ai mortali pur non essendo forti come gli dei, hanno vite travagliate, sono destinati a grandi imprese e, al termine delle loro avventure... vengono accolti tra gli dei (ad es.: salita al Monte Olimpo, assunzione in cielo, ecc...) in un luogo separato dal mondo mortale, dove riposeranno fino al momento in cui l'umanità sarà in pericolo ed avrà nuovamente bisogno di loro (in questa definizione rientrerebbe persino Artù portato ad Avalon, ma non divaghiamo visto che Artù non è propriamente un semidio).

    In ogni caso, Altair porta con forza sotto i nostri occhi il mito dell'Eroe Dormiente, del Re sotto la Montagna, del Messia, di colui che periodicamente torna a salvare l'umanità quando una catastrofe incombe su di essa.

    Cosa comporta questa cosa ai fini della saga di AC?
    In che modo i semidei vengono "messi in attesa"?
    Sotto quale forma tornano?
    E quale personaggio è il semidio che torna a salvare l’umanità? Di primo acchito potremmo dire il figlio di Desmond, ma per le sue caratteristiche di purezza genetica (è al 100% QVP se concepito con la discendente di Eva) dovremmo piuttosto definirlo un dio.
    Che ne pensate?

    Salaam aleikum, fratelli e sorelle.

    Davide Snake

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Snake,
      Adoro le tue teorie e molte le condivido totalmente...
      la mia unica paura è quella che alla Ubi abbiano pensato a Des come una sorta di Neo (Matrix) e quindi un messia che si sacrificherà morendo per salvare l'umanità....
      Poi gli inseriranno un suo figlio per far continuare la saga...
      Salaam Aleikum a tutti..
      P.S.
      il lavoro che tutti voi fate è qualcosa di meraviglioso
      Francesco

      Elimina
    2. Ciao Francesco, qui Snake.

      Mi fa piacere che le mie teorie ti interessino, cerco anch'io di portare il mio contributo condividendo i miei pensieri sul blog.
      Qualche volta ci becco, altre volte sono vaneggiamenti, l'importante è tenere insieme questa magnifica comunità che Coso, Markuz & Company hanno messo insieme grazie al loro paziente lavoro.

      Condivido la tua osservazione sulla possibile evoluzione della trama, è un punto che ho discusso con Coso tempo fa e in effetti un possibile finale potrebbe contemplare il sacrificio dell'eletto/messia Ezio (o di suo figlio, chissà), oppure, cosa che mi risulterebbe ancora più interessante, un finale con cataclisma che stermina la quasi totalità dell'umanità, mentre riescono a sopravvivere rifugiandosi in una cripta solo pochi umani insieme a Desmond e alla discendente di Eva che, a cataclisma terminato, riemergono in superficie e generano un figlio con 100% dna QVP, ripopolando così il pianeta insieme ai pochi superstiti in una sorta di nuovo Eden.
      Beh, vaneggiamenti e voli pindarici per il momento, non ci resta che attendere e verificare di persona a novembre! Chi vivrà vedrà, fratello!

      Salam Aleikum

      Snake

      Elimina
    3. Salute e Pace Snake
      Grazie a te per tutto il tempo speso nel tuo "ufficio" a dare un grande contributo a questo meraviglioso blog.
      Uno di questi giorni vorrei approfondire con te e gli altri anche la tua tesi di Prometeo e della possessione da parte dei CVP che trovo molto, mooolto interessante e plausibile.
      Salam Aleikum a te e tutti voi mitici Fratelli miei.
      Francesco

      Elimina
  16. scusate, non vorrei sbagliarmi, ma gli articoli su revelation non dicono "ezio sarà sulle orme del suo antenato altair"?

    RispondiElimina
  17. Sì infatti l'articolo su GameInformer lo ripeteva diverse volte, ma ora che si sa la verità hanno pubblicato sul sito un Errata Corrige dicendo appunto che si sono sbagliati. Ezio e Altair non sono imparentati.

    RispondiElimina
  18. Mi intrometto malamente, dato che è la prima volta che scrivo e colgo l'occasione per salutare voi tutti e per fare i complimenti al lavoro svolto da chi gestisce questo incantevole Blog.

    Detto questo passo al dubbio che mi è casualmente venuto in mente guardando il trailer di Revelations (Quello con Iron di Woodkid in sottofondo per intenderci), ma non prima d'aver detto che probabilmente potrò cadere in errori grossolani e dubbi con risposte scontate dato che ho letto tutti gli articoli di questo blog in un solo giorno:

    Dopo tutte queste (ottime) spiegazioni si può dedurre il motivo della somiglianza tra Altair e Desmond, data la loro parentela alla lontana eccetera. Stesso discorso per la somiglianza tra Ezio e Desmond, ma come si può spiegare effettivamente la conseguenziale somiglianza tra Altair ed Ezio se questi due non sono imparentati?

    L'unica soluzione che a me viene in mente è che ci sia dovuto essere per forza almeno un antenato in comune, in grado di passare i tratti somatici a tutti i soggetti in questione. Pensai subito ad Adamo, ma leggendo i vari articoli e osservando attentamente il fotogramma de "La Verità" di AC2 la somiglianza tra Adamo e i nostri amati protagonisti non c'è.

    Se ho posto una domanda "idiota" siate pure liberi di linciarmi :)

    RispondiElimina
  19. Interessante... Quindi il figlio di Desmond dovrebbe avere il potere di salvare... (?) Le possibilità sono due : Dovrà salvare l' intera umanità fermando il lancio del satellite, oppure dovrà salvare un uomo e una donna adatti a mandare avanti la specie dalla fine del mondo. La prima la escluderei, il mondo già adesso è in subbuglio, c' è disoccupazione, non c' è cibo per tutti... quindi se si vuole salvare l' umanità penso si debba optare per il secondo piano (per quanto sia crudele tutto questo). Ma mi domando : la serie di AC dove andrà a parare ? Arriveremo al figlio di Desmond che si troverà davanti alla scelta di chi salvare ? O ci fermeremo a Desmond ? Oppure... Le parole non serviranno perché sarebbe già troppo tardi :D

    RispondiElimina
  20. Al primo Anon: stando a quanto riferito dall'autore dell'articolo "What I Thought I Knew About Assassin’s Creed Revelations Was Partially Wrong" (da dove è partita tutta la baraonda), lo sceneggiatore di Bloodlines e di Discovery gli ha spiegato la somiglianza col fatto che, stando nell'Animus, Desmond conferisce i propri tratti somatici agli antenati che "interpreta". Nei commenti ad un altro post abbiamo già puntato il dito su alcune incongruenze di tale spiegazione. C'è da dire però che presso i fans stranieri la cosa è già stata accettata per buona. Basta andare a leggere il topic dedicato nei forum ufficiali Ubi (seguiti dallo stesso sceneggiatore di cui sopra, che è intervenuto per confermare la notizia della non-parentela).

    RispondiElimina
  21. Scusa come fai a fare lo sfondo così??

    RispondiElimina
  22. Ringrazio Enrychan per la spiegazione riguardo il passaggio dei tratti somatici di Desmond ai suoi antenati attraverso l'Animus.

    Continuate il vostro meraviglioso lavoro, guys. State riuscendo a far godere al meglio un gioco molto particolare e pieno di piccoli indizi che magari ad una mente singola potrebbero sfuggire :)

    RispondiElimina
  23. @Snake: Poste le tue premesse, il semidio è Desmond che in effetti sta "salvando" il futuro dell'umanità, il problema è: con quali modalità sta salvando, cosa intendono i QVP con salvare? Secondo me è in atto la versione più cruda, ovvero conservare in provetta un gene per ripopolare il pianeta.

    @all'anonimo che mi chiede della parentela: Altair e Ezio sono indirettamente parenti, i loro tratti somatici sono condivisi dal ceppo principale da cui discendono. I geni che controllano i loro tratti somatici si sono riproposti a più riprese nonostante l'unione con altri ceppi esterni.

    @Enrychan: Enry ti consiglio di non prendere per oro colato quello che dicono i media, specie se per tramite di più bocche, qui dentro molti commenti hanno già messo in discussione quell'ipotesi della "faccia di Desmond applicata agli antenati via Animus". E' una soluzione frivola e piena di contraddizioni.

    RispondiElimina
  24. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  25. Tornando un poco indietro vorrei commentare l'improbabile notizia del concepimento di Lucy. Da quanto ho capito gli eventi di AC2 ed ACB si sviluppano in un arco temporale di una settimana circa. In così poco tempo anche se a stretto contatto, e in più con Shawn e Rebecca tra i piedi non credo possibile un loro legame fisico, piuttosto che affettivo (ci starebbe).
    Per interpretare la disposizione dei sacchi a pelo io penserei più a Rebecca e Lucy vicine. Come sappiamo le donne spesso stanno sempre in coppia...
    Mentre per i due distanti sono quelli di Desmond e Shawn che non sono poi così legati.

    RispondiElimina
  26. Possibile a questo punto che fosse una pugnalata "preventiva". Mh, edito il post.

    RispondiElimina
  27. Sono "quello della parentela", ho deciso di utilizzare un nick in modo d'essere riconosciuto :)

    Per quanto possa essere importante la mia parola essendo nuovo, anche io sono d'accordo sulla tesi della pugnalata preventiva. Del tipo "Ti faccio ammazzare una tua potenziale fiamma prima che succeda qualsiasi cosa così che tu non possa far sviluppare alcuna cosa con lei ed essere il nostro strumento di salvezza al 100%."

    RispondiElimina
  28. Guarda, anche io tendo a diffidare... pensa che sarei perfino incline a non credere alla non-parentela finché non vedessi la cosa venire fuori in game. Però qui stiamo accettando per buona solo una parte di ciò che ci viene riportato, mentre l'altra parte no. D'altronde come altro giustificare la somiglianza tra Altair ed Ezio, se non sono parenti nemmeno alla lontana? Ok, abbiamo parlato di questa "Eva mitocondriale", ma allora interi gruppi sociali dovrebbero essere composti da persone che si somigliano come gocce d'acqua, visto che veniamo tutti da quella "Eva mitocondriale". Non è una spiegazione proponibile, dal mio punto di vista.
    Inoltre lo sceneggiatore in questione non ha corretto o modificato in alcun modo le affermazioni fatte dall'autore del post, neanche quando esse sono state discusse nel forum ufficiale, in cui pure è intervenuto (e l'ha fatto se mai per confermare).
    Non sto dicendo che la spiegazione di Des che conferisce i propri tratti agli antenati debba per forza essere vera, dico che ci sono altissime probabilità che lo sia. :) Se non per una questione di conferme o smentite da parte della Ubi, almeno per il facile ragionamento "Se Altair ed Ezio non sono neanche lontanamente parenti, perché si somigliano così tanto a vicenda?" :)

    RispondiElimina
  29. Comunque ho appena mandato un messaggio a UbiGabe per chiedere conferma direttamente, che forse facciamo prima! Speriamo risponda!*__*

    RispondiElimina
  30. Ma la questione Altair e Ezio la si è sentita in conferenza, detta a pieni polmoni. Quella di Desmond è arrivata per tramiti troppo incerti, poi comunque nessuno ha detto che Altair e Ezio non sono parenti. Semplicemente non lo sono direttamente, lo sono in via indiretta, ma lo sono! :)

    Comunque la tua congettura dei gruppi sociali è inficiata alla base: Ezio al suo tempo non era uguale a nessuno, Altair al suo tempo non era uguale a nessuno.

    Per spiegartela in soldoni: immagina di avere una slotmachine dove al posto dei simboli ci sono occhi naso e bocca. Tirare la leva della slot sarebbe una metafora del rimescolamento genetico, le probabilità che spunti due volte la stessa faccia, sono minime, ma ci sono.
    E lo è realmente in natura, se tu vai a riguardare le foto dei tuoi antenati, con molta probabilità troverai qualcuno che ti assomiglia molto, con molta probabilità, tornando a ritroso ancora di più (ma questo ci è impossibile visto l'assenza di tecnologie adatte a conservare certe testimonianze) le probabilità di trovare qualcuno coi tuoi stessi tratti c'è, eccome.

    Sai di quella teoria secondo la quale in giro per il mondo ci sono almeno 6-7 sosia di noi? Ecco, una cosa del genere!

    RispondiElimina
  31. io comunque ho un dubbio:
    come è possibile che il gene o DNA/mtDNA di deasmond (o in questo caso alla base di altair) si sia potuto ripetere più volte (ezio, deasmond) calcolando che comunque i loro genitori non erano imparentati tra loro, anche perchè sarebbe stato incesto alla fine, cioè come è possibile che questo dna abbia dato vita ad ezio e deasmond, dopo altair, come parenti non diretti rimanendo immutato se quest'ultimi non avevano genitori in comune e quindi non potevano avere lo stesso identico corredo genetico? ad esempio madre e padre di altair fanno un figlio (secondo la teoria da voi elencata e da quel che ho capito la madre da al figlio la maggior parte dei propri geni) ma questo figlio quando farà un suo figlio con un'altra donna come può far si che i geni della sua generazione (e cioè quelli della madre) possano ricadere sul proprio figlio? (dato che è la madre che ne trasmette di più di geni secondo la vostra teoria) quindi da qui in futuro come è possibile che qualcuno riesca a ricevere lo stesso corredo genetico di un antenato? spero di essermi spiegato XD

    RispondiElimina
  32. @raven: la madre trasmette si più geni rispetto al padre, ma comunque il padre ne trasmette. Desmond infatti è un caso più unico che raro nel suo albero genealogico perché in lui confluiscono due rami dell'albero (uno tramite Altair e l'altro tramite Ezio). Questi due sommati tra di loro permettono la somiglianza.

    RispondiElimina
  33. @COSO: Come faremo allora ad inserire un terzo ramo dell'albero nel caso che in un prossimo capitolo ci presentino un'altro discendente?

    Dal padre alla madre finiremo per assecondare la teoria del Nonni materni e paterni, che con i caratteri recessivi, saltano una generazione...

    RispondiElimina
  34. Haiden, visti questi risvolti e visti anche i tempi della narrazione io inizio ad essere del parere che difficilmente vedremo un terzo antenato.

    RispondiElimina
  35. Penso che nel prossimo Assassin's Creed (il 3 quindi) vedremo Desmond in azione... o almeno lo spero! :)

    RispondiElimina
  36. ragazzi volevo dire che siete fantastici!!! e volevo dire che ac vale come gioco perchè oltre alle solite uccisioni ci sono molti misteri e voi della verità dell'animus mi fate apprezzare ancora di più la saga :)

    RispondiElimina
  37. Prima di tutto siete grandi; e sempre un piacere (e uno shock) leggere le vostre deduzioni, cmq volevo chiedere, siamo davvero sicuri che Altair ed Ezio non siano partenti? Se così, come mai nel trailer del gioco Ezio riesce a vedere Altair?

    RispondiElimina
  38. @cataldo: Per la faccenda Altair ed Ezio la cosa è sta confermata, nel post precedente di questo c'è un link alla conferenza comic-con. Altair e Ezio sono parenti non diretti, ma indirettamente.

    Per quanto riguarda il come Ezio riesca a vedere Altair pare che riuscirà a vederlo attraverso un metodo arcaico che si scoprirà nel gioco, e che sono convinto sia molto legato con la capacità del Mentore degli Assassini in AC: The Fall di raccogliere le conoscenze dei suoi predecessori..

    RispondiElimina
  39. @coso questo lo ho capito ma in tutte queste date che li separano il loro dna come ha fatto a non mutare? se comunque in qualunque unione con un'altra persona il dna dovrebbe mutare perchè chiaramente una delle due persone non ha lo stesso dna della coppia precedente

    RispondiElimina
  40. Diventa una questione di probabilità, tenendo a mente lo spunto dato sulla catastrofe di Toba, niente vieta che arrivino input anche da altri ceppi esterni!

    RispondiElimina
  41. Ragassuoli, posso affermare con certezza che, secondo Ubisoft, Ezio e Altair si assomigliano perché Des dà loro la sua faccia nell'Animus!
    Ecco cosa dice UbiGabe:

    About Desmond's face resembling Altaïr and Ezio? It's because of the Animus... it uses Desmond's perception of his own appearance. What Ezio and Altaïr look like in real life may be different than how they appear in AC games. Weird, I know, but there it is!

    Adesso possiamo darlo come cosa certa ^__^

    RispondiElimina
  42. Ho visto che Gabe ti ha scritto un quarto d'ora fa! Ti invidio "leggermente" :P

    Tanto "leggermente" quanto sono perplesso dalla risposta di Gabe. Non vedo l'ora di avere altre informazioni su come funzioni l'Animus. Anche perchè per i nerd come me ci sono dei dubbi sul fatto che Ezio e Altair nelle uscite diverse dai giochi appaiano molto simili alla loro versioni "in-Animus". Per esempio Ezio in Embers, Altair in Bloodlines (è un racconto, non è un vissuto di Desmond tramite Animus), o ancora la statua di Ezio nelle stanze del Mentore in The Fall. E sicuramente potrebbero venirci in mente altre occasioni... La ragione in ottica marketing è che i personaggi devono avere un'apparenza "unitaria" per i fan, però ciononostante mi fa una sensazione strana..

    RispondiElimina
  43. Non c'è affatto bisogno di invidiarmi, se gli poni delle domande in genere risponde... magari dopo un po' di tempo... e se glielo ricordi ogni tanto... XD
    E' molto impegnato, però è gentile! :)
    Come avevo già detto, la cosa di Des che conferisce i suoi tratti agli antenati l'avevo già immaginata (senza conferma) quando giocai al primo AC. Avevo dubitato della mia idea giocando ad ACII perché c'erano diverse cose che mi sembrava non tornassero... ma pare che alla fine fosse davvero così... :)

    RispondiElimina
  44. Aha, è vero, in realtà mi manca solo la voglia di mantenere un account di twitter, anche se potrebbe essere utilissimo in certi casi.
    E complimenti per l'intuizione :)
    Però come si potrebbe spiegare il fatto che l'Animus trasferisca le caratteristiche somatiche (o fisiche?) nel protagonista del ricordo rivisto? Ed in ogni caso, anche il DDS funziona così? Queste rivelazioncine dette con tranquillità fuori dai giochi mi scombussolano non poco...

    RispondiElimina
  45. Mmh, beh, per spiegare le somiglianze in ciò che ci viene mostrato: ad esempio dalle statua di Altaїr nel Santuario sotto Villa Auditore e quella di Ezio nel fumetto The Fall non possiamo veramente dedurre la somiglianza con Desmond (o fra di loro). Se avete immagini in cui si vedono perfettamente i volti postatele, io finora ho visto solo immagini, anche giocando, che non mi permettono di comprenderne le fisionomie. Non è una critica, è proprio che se io non le ho viste è una mia mancanza che vorrei colmare!XD
    Poi, per altre cose come ad esempio Bloodlines o Embers e qualsiasi altra cosa simile: potrebbero essere visti come estratti dalla memoria genetica di Desmond! Dopotutto il salto a certi blocchi di memoria può essere pilotato, potrebbero quindi spiegarcelo così.
    Non so, ho buttato lì i miei due centesimi...alcune rivelazioni credono ce le diano tranquillamente perché tanto abbiamo ancora tantissimo su cui scervellarci! E come vedi, ci hanno insegnato bene: tutto è lecito, difatti dubitiamo anche di ciò che dicono!XD

    RispondiElimina
  46. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  47. Una cosa a me non torna: se la somiglianza tra i protagonisti è spiegata in questo modo, perchè allora Ezio all'inizio di ACII non aveva già da subito la cicatrice-simbolo di Desmond sul labbro invece di farsela spuntare fuori prendendosi una sassata in bocca? Di certo non mi aspetto una risposta, ma era solo per condividere il mio dubbio con voi.

    RispondiElimina
  48. @Eli: Te lo concedo sulle statue, non c'è un primo piano sui volti, anche se a me appaiono molto molto simili (opinione mia). Quanto a Bloodlines, non mi pare sia mai stato scritto che sia un'estrazione da Desmond, perchè se no ci saremmo persi un pezzo troppo importante della permanenza di Desmond alla Abstergo. Anzi, Desmond esce dalla Abstergo quasi subito dopo aver finito di aver vissuto i ricordi di AC1, rendendo impossibile tale estrazione (anche qui opinione mia eh). Invece, per quanto riguarda Embers, in diverse interviste sia Darby Mc Devitt che Louis Pierre Pharand (transmedia producer di Ubisoft presso Ubiworkshop) hanno specificato che Embers è un episodio fatto sotto forma di video perchè non era possibile visionarlo tramite Animus.

    @Chain: questa è una delle cose maggiori cose che non si spiegano con la conferma di Gabe. Che ne pensate, ragazzi?

    RispondiElimina
  49. Io non posso svegliarmi la mattina e ricevere batostoni simili, dovete pensare anche al mio povero cuore, questa notizia cambia troppe cose....

    RispondiElimina
  50. Secondo me neanche i diretti interessati dell'Ubi hanno le idee chiare riguardo questi dettagli, dopo queste incongruenti dichiarazioni °-°

    RispondiElimina
  51. @Markuz: sìsì, non intendevo che fosse una notizia ufficiale, solo secondo me che magari potevano spiegarla come estrazione in quel modo, magari in un altro tempo ad esempio come ora che Desmond è in coma, o non so, con lui avevano visto questa cosa velocemente e all'Abstergo l'hanno saltata non ritenendola importante mentre a noi è stato dato vederla ugualmente da parte della Ubisoft perché è comunque un ricordo, insomma come se noi avessimo visto nonostante gli altri no; sì, ammetto che è parecchio campata in aria, inizio ad essere d'accordo con Chain nel ritenere che alla Ubisoft devono ancora pensare bene a certe cose...XD
    Ora però mi complichi la mente dicendomi dell'intervista a proposito di Embers.:( Avere un cambiamento abbastanza sostanziale nell'aspetto di Ezio sarebbe stata una conferma alla loro affermazione sul fatto che è l'Animus a dare somiglianza agli antenati, ma così è chiaramente una contraddizione. A meno che non vogliano confonderci apposta, ma è sleale!
    La cicatrice potevamo appunto spiegarla come un "segno del destino", ma questi contrasti ormai lasciano solo spazio a rivelazioni ufficiali dalla Ubi...

    RispondiElimina
  52. io voglio dire una cosa, se fosse vero questa affermazione detta da ubi penso che ezio non avrebbe avuto i capelli lunghi ma li avrebbe avuti come desmond, poi per quanto riguarda la statua di altair a me sebra uguale a desmond provate a mettervi in brotherhood di fianco alla statua con des quando siete fuori dall'animus, oppure usate la prima persona per vedere meglio. a me non sembrano differenti O.o

    e ricordate sempre nulla è reale tutto è lecito ;)

    RispondiElimina
  53. Credo che i capelli lunghi siano il meno. La cosa più wtf è che Ezio invecchia durante il gioco, quindi, stando alla spiegazione ufficiale, dobbiamo dedurne che la faccia di Desmond viene "invecchiata" dall'Animus? Viene anche "ringiovanita", dal momento che ACII inizia con la scena della nascita di Ezio, in cui lui è un neonato? E la cosa della cicatrice come si spiega? Siccome si tratta in realtà del volto di Des, dovrebbe averla fin dall'inizio... XD

    RispondiElimina
  54. Ciao a tutti, qui Snake.
    Enry è attentissima come sempre ed ha menzionato i punti più controversi e deboli del ragionamento impostoci da Ubi.

    All'estero, specialmente sui Forum Ubi Usa se ne fa un gran parlare, tuttavia ormai le posizioni dei fan sono principalmente due:

    - chi ormai accetta la cosa come dogma in quanto è una dichiarazione ufficiale Ubi, che viene vista come incontestabile;
    - chi fatica ad accettare la cosa per via delle incongruenze ben riassunte da Enry e pensa piuttosto ad una manovra di Ubi per depistare i fan e mantenere ben controllati fino al lancio di Revelations alcuni segreti chiave per la saga.

    Personalmente mi schiero tra i secondi e condivido la posizione di Enry, tuttavia comincio a sentire puzza di "Sindrome di Lost", ovvero quella "malattia" che colpisce gli sceneggiatori quando le loro trame diventano troppo complesse, tanto da contenere incongruenze che non sono più spiegabili e risolvibili. In quel caso gli sceneggiatori seri (che sono in via di estinzione) ammettono l'incongruenza, tutti gli altri si lanciano in spiegazioni improbabili che lasciano più dubbi che certezze.

    Una parte di me crede che ci sia qualcosa di grosso dietro, l'altra teme che si tratti invece della spiegazione più semplice: Ubi, che abbiamo idealizzato per la sua capacità narrativa, ha commesso un errore.

    Qualcuno sul forum Ubi Usa, nel tentativo di dare una spiegazione plausibile, ha dichiarato che forse l'apparenza di Altair ed Ezio durante i ricordi rivissuti da Desmond sia un mix di caratteri di Desmond e dei suoi antenati, insomma che l'Animus aiuti chi lo usa a proiettare alcuni propri tratti (ma non tutti) mescolandoli a quelli dell'antenato, dando così origine alle mescolanze che vediamo ed eliminando alla radice il problema delle incongruenze.

    E' una spiegazione che mi lascia un gusto amarognolo, ma sto tenendo in conto la possibilità che prima o poi Ubi, messa alle strette dalle domande dei fan, finisca per dichiarare qualcosa di molto simile cercando una scappatoia per fuggire dal proprio errore.

    Signori, spero di sbagliarmi, perchè anch'io ho creduto fin qui alla perfezione narrativa di Ubi e continuo a cercare una spiegazione logica a questa cosa, tuttavia cerco di prepararmi all'eventualità che il tutto si riveli come il frutto di un errore, cosa che in fin dei conti potrebbe anche accadere, considerando la complessità della trama.
    Beh, speriamo di non assistere alla caduta dei nostri "dei" della sceneggiatura, ma, se la caduta avvenisse, cerchiamo di sopravvivere facendocene una ragione.

    Salaam Aleikum

    Snake

    RispondiElimina
  55. la cicatrice di Ezio che si forma successivamente, ma nella stessa posizione di quella di Desmond, potrebbe effettivamente essere portata lì dall'animus, se prendiamo la storia del libro "rinascimento" per ciò che è realmente accaduto: lì il sasso colpiva Ezio in fronte, e a detta del medico non avrebbe lasciato cicatrice una volta rimarginata la ferita.

    RispondiElimina
  56. Anonimo, i due libri usciti in Italia contano praticamente niente: per esempio alla fine di Rinascimento Rodrigo Borgia muore... Il terzo invece, secondo me è mooolto meglio!

    @Eli, Enry e Snake: il dubbio si sta insinuando, e con giusta motivazione. Io comunque aspetterò che dicano in-game che l'Animus ripropone le caratteristiche somatiche dell'utilizzatore. Io ho ancora fiducia che riescano a uscirne, anche se sembra che più dichiarazioni escono, più si affossino. Se poi non ne parleranno in-game, allora cercherò di dare meno ascolto alle dichiarazioni "out-game". Per ora i devs non sono mai stati cazzari, per cui, per ora resisto ancora!

    Se non altro ci passiamo un'estate movimentata...

    RispondiElimina
  57. io penso che qualcosa in mente quelli di ubisoft ce la devono avere per forza O.o non può essere logico che questo problema non se lo siano posto all'inizio della trama del primo capitolo, hmmm io dico che loro hanno in mente qualcosa O.o poi è troppo strano il fatto di ezio e altair (ricordo che anche lui aveva la cicatrice anzi è proprio deasmond se ci avete fatto caso XD) quindi qualcosa sotto c'è hmhm

    RispondiElimina
  58. Così si scoprì che quella cicatrice è l'Eden stesso.

    Un po' di randomness ci stava, per alleggerire l'atmosfera °-°

    RispondiElimina
  59. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  60. bisognerebbe sapere come sono comparse le cicatrici sulla bocca di desmond e di altair....

    RispondiElimina
  61. deasmond mi sembra se l'era procurata lavorando nel bar O.o lo domanda lucy a deasmond su come se l'era procurata nel primo assassin's creed da quel che ricordo O.o

    RispondiElimina
  62. @r@ven
    credu tu abbia ragione, ma altair come se l'è procurata?

    qualcuno mi sa dire qualcosa sul nuovo "probabile antenato/assassino stile Nikolai Orelov " di nome Aquilus?

    segnalo inoltre questo video della ubi http://www.youtube.com/watch?v=yVmoPZc4IVU
    che ripercorre tutta la saga di AC....

    RispondiElimina
  63. dimenticavo...cosa più importante, nel video si vede che Aquilus è vissuto prima di Altair, in Francia(antica Lione)...

    il fatto che si parli di lui in un comic mi lascia perplesso sulla sua reale importanza a livello di trama, ma perchè farlo uscire ora?

    RispondiElimina
  64. AJ! E' un pezzo che non ti vedo!

    Aquilus non è un antenato di Nikolai, ma il protagonista di un fumetto uscito solo in Francia ed in Canada e solo in lingua francese negli ultimi due anni in due volumi.

    Ovviamente io me lo sono raccattato :P

    Però non è quasi per niente canon! Già solo per il fatto che il Soggetto 16 è vivo e incontra Desmond dopo la fuga dall'Abstergo. Ah, tra l'altro, dato il classico campanilismo francese, ovviamente Desmond era barista a Parigi. In ogni caso, nella malaugurata ipotesi che questa trama fosse canon, Aquilus è un antenato di Desmond, non di Nikolai e Daniel.

    Se vuoi altre informazioni (e se ti conosco almeno un po', sono sicuro che tu le voglia), vai su http://assassinscreed.wikia.com/wiki/Assassin%27s_Creed_-_French_Graphic_Novel

    RispondiElimina
  65. la vita non ci offre tutto il tempo che vorremmo purtroppo xD

    per il fatto di Nikolai mi sono espresso male io xD

    grazie delle info che mi hai postato :D
    comunque alla fine la novel ci dice prevalentemente che prima di Altair, l'abstergo aveva provato ad entrare nei ricordi di Aquilus, e si vede come il sogetto 16 è impazzito e la fine che ha fatto....

    però ripeto....perchè dargli così tanta importanza da metterlo "nel filone narrativo" di un video ufficiale?

    RispondiElimina
  66. Perchè il video rappresenta l'universo di AC e l'insieme di tutte le sue uscite (in termini di trama, immagino). Il dubbio, comunque, è lecito, visto quanto poco canon siano considerati i due "tomi" del fumetto francese...

    RispondiElimina
  67. il bischero che ha fatto il commento sul forum incriminato all'inizio di questo post di cui parla l'autore del blog sono io.. XD

    mi dispiace aver frainteso la cosa

    RispondiElimina
  68. Se non erro, la stessa Ubi aveva dichiarato tempo fa che il fumetto con protagonista Aquilus (ma è poi un nome proponibile? Ho studiato latino al liceo e non ho mai incontrato nessuno che si chiamasse Aquilus... XD) non era canon. Ho trovato anche io piuttosto strano che ora invece sia stato inserito nella cronologia dei prodotti su AC...
    Per esserne sicura dovrei rivedermi la fonte dell'affermazione che il fumetto non è canon, però. All'epoca non me ne preoccupai affatto, anche perché non ho mai avuto intenzione di comprarlo.

    Io credo che la "perfezione narrativa" non esista, soprattutto quando si ha tra le mani un prodotto di successo come AC. A quel punto la cosa fondamentale è sfruttarlo, cosa che la Ubi sta facendo bene, e finché ci fornisce dei bei videogiochi non ho quasi nulla da obiettare. Non posso assicurarvi su niente riguardo alla trama principale, ma posso farvi un esempio chiarificatore: è stata Jade stessa ad ammettere che in principio non aveva affatto pensato a Maria come la compagna per Altair, e che è stata scelta perché non c'era tempo (e comunque era contenta perché le sembrava la donna giusta per lui). :)

    RispondiElimina
  69. no è che tanti giocatori fanno diventare una schifezza un bellissimo gioco solo per qualche imprecisione di trama.. anche star wars è una saga piena di difetti ma anche se c'è qualche imprecisione è un cult..

    RispondiElimina
  70. Non ricordo di aver letto nessuno qui dire che AC sia una schifezza O_O io lo adoro :)

    RispondiElimina
  71. A sentire i canali ufficiali di Ubisoft AC si dovrebbe concludere con il Quinto capitolo. Ovvero, dopo Ezio ci dovrebbero essere ancora 2 sconosciuti e poi infine Desmond. Senza contare eventuali spin OFF.
    Questo è stato rivelato dallo sceneggiatore che in questo momento sta lavorando al Terzo capitolo che si svilupperà, a quanto sembra, in America.
    L'ultima indiscrezione per quanto riguarda il Quarto avrà protagonista una donna stile "Mata Hari" durante la prima e la seconda guerra mondiale... (Più che notizia ufficiale questa è un desiderio dello stesso sceneggiatore).

    Per quanto riguarda Embers, sembra che sia stato fatto perché l'impossibilità di far rivivere il ricordo a Desmond sia legata al fatto che a quel punto la "discendenza" viene interrotta.
    Inoltre in qualche forum americano viene suggerita l'ipotesi della tempistica del DNA.
    In pratica, anche se tutti i precedenti assassini si legano in modo indissolubile a Desmond, la rivisitazione dei loro ricordi segue il corso del tempo, quindi non sarebbe possibile rivivere i ricordi di un antenato se prima non si sono aperti quelli di un'altro. Credo che poi Ubi voglia ricongiungere in questo modo i 2 o 4 rami in Desmond.

    RispondiElimina
  72. oddio.. desmond che impersona una donna? ce la vedete una donna col viso di Francisco Randez?

    RispondiElimina
  73. haiden è sinceramente impossibile che già stiano progettando assassin's creed 3 XD ancora non esce il due secondo te pensano al 3? nessun produttore di videogiochi può fare una cosa del genere perchè prima si aspettano gli incassi e le critiche del capitolo in uscita e poi si pensa ad un successivo continuo del gioco (in base a quanto i produttori vogliono spendere e in base a quanto riescono a fare successo e a quanto incassano con il gioco) XD poi si pensa al seguito ma non ora ;) non dare retta a queste voci e sono sicuro di ciò che dico perchè conosco un recensore (del forum di playgeneration) che ti spiega tutto XD ah e voglio ribadire una cosa, non so se ricordate ma comunque il produttore di assassin's creed alla presentazione del primo capitolo della serie in conferenza annunciò che questo gioco era una trilogia principalmente (chiaramente senza contare gli spin off) poi non so se avrà cambiato idea ma mi fido io XD e poi secondo una mia teoria questi spin off sono sia serviti per chiudere dei buchi narrativi della storia (ma è troppo strano non pensate che non abbiano voluto concluso tutto ac 2 solo nel secondo capitolo vedendo come è complessa la trama?) ma sono serviti anche per i profitti, chiaramente .-. , e per migliorare le varie simbologie del gameplay, per cercare di raggiungere la perfezione sia in fatto di giocabilità che di grafica (e per me sono sulla buona strada) tutto questo per il terzo capitolo XD

    RispondiElimina
  74. Dicendo che questi vostri articoli sono eccezionali, mi pare sempre di dire pochissimo.
    Ragazzi, ma voi siete dei veri e propri geni!
    Molto interessante questo post, davvero.
    Ho sempre creduto che Minerva, tramite la Mela, abbia 'manovrato' Desmond al fine di uccidere Lucy, ma nel caso ciò non accada, colpendola al ventre è ovvio che lei non potrà mai avere una discendenza...
    Quella donna m'incuriosisce sempre di più... chissà chi diavolo è veramente!
    Speriamo di riuscire a scoprirlo una volta per tutte nel Revelations!
    Ancora complimenti, ragazzi!
    Aspetto aggiornamenti ^^

    RispondiElimina
  75. @RAVEN: Non sono solo voci di corridoio. xD
    Perfino Alex Amancio e Yohalem hanno confermato che il progetto per un terzo capitolo è in via di sviluppo. Gli scrittori sono già all'opera per vedere se quei due periodi storici che vogliono utilizzare abbiano i personaggi giusti per la trama. C'è un intervista di Amancio su Youtube che lo può confermare.

    Per quanto riguarda la parte femminile, queste si che sono voci, anche se da parte di Yohalem c'è l'intenzione di scrivere qualcosa...

    Ciò che mi piace di AC è che la storia può avere molti più spunti di quelli che pensiamo, poiché per AC era una Trilogia dichiarata, ma con il successo di AC2 e Brotherhood hanno trovato un prodotto che piace, bisogna solo vedere se dura, ma con tutte le nuove implementazioni e i miglioramenti che fanno devo dire che come TEAM di sviluppo mi stanno veramente facendo sbalordire!

    RispondiElimina
  76. Dove Haiden!!! Dov'è questa intervista a Jeffrey Yohalem!

    RispondiElimina
  77. Dovrebbe essere questa...
    http://www.youtube.com/watch?v=varUIOFyOcQ

    RispondiElimina
  78. Mmmm io vedo solo Alex Amancio. Questa è l'intervista per gameinformer fatta poco dopo l'annuncio di Revelations, no?

    RispondiElimina
  79. Ma non ho detto che c'è Yohalem. Amancio lo dice da qualche parte in un'intervista.
    Poile notizie relative a Yohalem le ho prese da un'altra parte...

    Continuo a cercare.

    RispondiElimina
  80. Ah scusa! Allora mi sa che ho capito male io, grazie comunque!

    RispondiElimina
  81. Secondo me Desmond è imparentato solo con Ezio ma ha i ricordi di Altair perchè i sigilli che permettono ad Ezio di vedere alcuni ricordi di Altair (in AC Revelation) modificano quella parte di DNA in cui ci sono i ricordi degli antenati di Ezio in modo da inserire anche i suoi ricordi che si tramanderanno a Desmond.

    RispondiElimina
  82. Non ha senso, un ricordo viene semplicemente immagazzinato nel DNA, non lo modifica. E prendendo per estremo che la cosa sia fattibile i conti non tornano dato che i ricordi vissuti da Desmond nel primo Assassin's Creed non sono collegati a Ezio. Non ultimo se fosse così, Desmond potrebbe ripetere i ricordi di tutte le persone che i suoi antenati hanno incrociato, (ad esempio quelli di Giovanni Auditore fino alla sua morte) rendendo inutile il rapimento di Desmond da parte dell'Abstergo dato che Soggetto 16 ha visto di tutto attraverso la sua emorragia genetica.

    RispondiElimina
  83. @COSO: tecnicamente allora come farebbe ora Desmond a rivedere i ricordi di Altair che vede Ezio allora...?

    No, la teoría di HECK potrebbe essere giusta perché poi i ricordi di Altair sono stati vissuti da Ezio e quindi trascritti nel suo DNA.

    Tuttavia no, Altair è un antenato di Desmon ma non di Ezio, vi posto un intervista.
    http://www.youtube.com/watch?v=5bSiD9BZeGo

    RispondiElimina
  84. Quelli che rivivrà Ezio in qualche modo saranno delle videoproiezioni già stabilite. Come si è visto nella demo del GamesCom l'interattività sarà molto probabilmente molto limitata, un po' come il ricordo in ACII dove si vede Altair giacere con Maria Thorpe. In sostanza i ricordi che rivedrà Ezio sono delle registrazioni, serenamente paragonabili alla contemplazione di un quadro. Non so se mi spiego.

    RispondiElimina
  85. Salve a tutti, in particolare salve a Coso e a tutto lo staff delle Verità dell'animus. Presissimo dalla saga di AC, con l'interesse per l'occulto che mi accompagna da prima che uscissero questi giochi, ho deciso di ricompletare i tre capitoli appuntandomi (per non dimenticare) le cose che scoprivo. Questo blog è stato di grandissimo aiuto per consolidare le mie teorie, per smontarne altre e per apprenderne altre ancora, è qualcosa di fantastico. Avendo letto tutto quanto un paio di volte, per capire bene, ho appreso tutto ma su questo punto dell'Eva mitocondriale ci sono due "dubbi" a cui spero Coso possa rispondere.

    1. La spiegazione medico scientifica di Assurbanipal è chiara, ma siccome il dubbio mi attanaglia vorrei sapere se confermi l'esattezza di quello che ho appreso:
    Gli esseri umani hanno due tipi di DNA, quello normale e quello mitocondriale. Questo significa che quando si concepisce un figlio si dovrebbero mischiare 4 tipi di DNA se non fosse per il fatto che il DNA mitocondriale del maschio viene distrutto fino a rimanere in una quantità intorno all'1-2%. In questo modo, il nuovo individuo che nasce ha il 50% del DNA normale del padre e il 50% del DNA normale della madre e, invece, ha il 99% del DNA mitocondriale della madre e l'1-2% di quello del padre (e quindi si può dire che lo erediti solo dalla madre) e per questo si può dire che se un uomo è figlio di un QVP femmina ha più DNA QVP di quanto ne avrebbe se fosse figlio di un QVP maschio. Questo è quello che ho appreso, e vorrei sapere se è giusto, grazie.


    Altro dubbio. In base allo schema sulla parentela indiretta tra Ezio e Altair, provenienti da due ceppi diversi che convergono in Desmond, non capisco perchè dici che Desmond è L'UNICO del suo albero genealogico, dopo adamo a possedere una percentuale di genoma QVP più alta. Non potrebbe esserci un'altro qualunque individuo che ha due antenati come Ezio e Altair, appartenenti a due ceppi diversi e che poi si ricongiungono in lui?

    Finito, tolti questi dubbi avrò appreso una quantità di roba allucinante e potrò giocare revelations ben ripieno di conoscenze. Grazie

    RispondiElimina
  86. Ciao ZioTea e benvenuto, grazie per i complimenti ma sopratutto grazie per aver letto quanto scritto in questo blog. Fa piacere che il materiale sia apprezzato.

    Tornando a noi i tuoi quesiti sono più che leciti, quindi cerchiamo di vederci chiaro:

    1: il tuo ragionamento sulle percentuali in linea di massima è corretto. Dico in linea di massima perché noi, in quanto semplici appassionati, non ci siamo soffermati su percentuali e numeri. Ci basti sapere che per via materna arriva una quantità maggiore di genoma mentre per via paterna di meno. Ne dedurrai insomma che pensare in termini di 1 contro 99% è un po' scomodo. E sopratutto non sappiamo ancora con esattezza quanto gli umani normali siano effettivamente normali, mi spiego: se è vero che i QVP sono i creatori del genere umano fatto a loro immagine, viene difficile non pensare che abbiano anche loro del potenziale all'interno del loro genoma, qualcosa di latente, che dopo il cataclisma che ha spazzato via gran parte della vita del pianeta, si è magari proposto al momento dell'unione tra QVP e umani permettendo il comparire della stirpe assassina. A questo aggiungici le supposizioni fatte sul collo di bottiglia evolutivo generato dalla catastrofe di Toba che ha decimato i ceppi genealogici della razza umana limitandone la ricombinazione e per conseguenza riproponendo combinazioni molto simili tra loro (che si rifanno dunque all'adamo Y-cromosomale e all'eva mitocondriale).

    E qui ci allacciamo al tuo secondo quesito, perché Desmond è unico nel suo genere.

    Prendendo per estremo che quindi tutti i ceppi derivino da un adamo ed eva (intesi come ceppo non come individui) comune denominatore, Desmond si ritrova nella condizione di essere geneticamente predisposto perché ottiene genoma QVP sia tramite via paterna sia tramite via materna, ottenendone insomma una quantità tale che solo i primi padri (adamo individuo) potevano avere. Ezio e Altair sono Assassini "di sangue" se così possiamo chiamarli, ma non lo sono al 100%. L'altro individuo che ipotizzi tu, che potrebbe ritrovarsi con le stesse condizioni di Desmond C'E', e lo nominano con insistenza sia Soggetto 16 che Giunone: mi riferisco all'ipotetica discendenza diretta di Eva.

    Ultimamente infatti abbiamo proprio pensato che l'accoltellamento di Lucy sia un modo drastico di evitare che il genoma acquisito di Desmond finisca per "diluirsi" con quello di Lucy in caso di accoppiamento (e l'interesse tra i due c'era). L'idea di trovare la Eva del 2012 è quindi un tentativo mirato dei QVP di far riproporre il loro corredo genetico più puro, un ritorno della specie, un tentativo di conservazione della razza che con l'avvicinamento di Lucy andrebbe a disperdersi.

    Spero di esserti stato d'aiuto, per qualunque altro chiarimento ci trovi qui. Ciao!

    RispondiElimina
  87. Bene, ho capito, grazie delle risposte e complimenti ancora per il blog. Resto sintonizzato in attesa delle altre news. Ciao!

    RispondiElimina
  88. Ragazzi, Amancio ieri al PAX ha confermato le vostre ipotesi indirettamente ;)

    RispondiElimina
  89. Amancio ieri ha detto un sacco di cose indirettamente! Resta sintonizzato! ;)

    RispondiElimina
  90. allora anche il soggetto 16 è indirettamente discendente di ezio e altair visto che veniva usato dall'abstergo come viene usato desmond no?

    RispondiElimina
  91. Questo non possiamo saperlo, per Altair lo escludo, con Ezio forse....

    RispondiElimina
  92. Non saprei se c'entra molto questa cosa, ma in questi giorni, ritinteggiando casa ho scoperto un affresco... sto scherzando.

    Comunque, ritinteggiando casa mi sono trovato a scartare diversi libri vecchi, ne ho trovato uno che s'intitola "L'impronta di Zeus" di Erich von Daniken, in cui si parla di QVP.
    In pratica teorizza la venuta di un popolo molto evoluto da altri pianeti che ha colonizzato l'umanità.
    La prima parte del libro parla degli ARGONAUTI e della ricerca del VELLO D'ORO in cui alcuni "semidei" partono capeggiati da Giasone alla ricerca del Vello su una nave, Argo, nella quale vi è una trave, inserita da Atena stessa, che parla. Non mi dilungo oltre ed arrivo al punto che ci interessa...
    Parlando di SEMIDEI, vengono fatti alcuni esempi:
    - Bibbia: Genesi 6,4 ""C'erano sulla terra i Giganti a quei tempi - e anche dopo - quando i figli di Dio si univano alle figlie degli uomini e queste partorivano loro dei figli, sono questi gli eroi dell'antichità, uomini famosi."

    Ci sono ovviamente altri esempi che non sminuiscono la Teoria del DNA combinato.

    RispondiElimina
  93. @Anon: Il soggetto 16 E' un discendente di Ezio tanto quanto Des. Infatti all'inizio di ACII, quando Lucy chiede a Des di entrare nell'Animus, la macchina cerca delle corrispondenze tra i due individui e trova appunto Ezio, un antenato comune. Ce ne saranno stati molti altri, dopo e forse anche prima, ma a Lucy interessava Ezio perché era l'antenato che aveva trovato la cripta (come spiega poi a Desmond mentre lui accende il sistema di difesa del magazzino). Riguardo ad Altair antenato del Soggetto 16, a quanto pare - NOTIZIA NON UFFICIALMENTE CONFERMATA, ATTENZIONE - Jade parlando con una giornalista di mia conoscenza le ha detto che anche Altair è effettivamente antenato sia del Soggetto 16 che di Desmond. Ora, siccome è ufficiale che Altair ed Ezio NON sono imparentati tra loro, significa che i due rami della famiglia (quello di Altair e quello di Ezio) si sono uniti in qualche passaggio DOPO Ezio e PRIMA del Soggetto 16. Ripeto però che, anche se proviene da Jade Raymond, la notizia NON è ufficiale.

    RispondiElimina
  94. Ma Jade Raymond lavora ancora a AC? Non era passata a Ubi Toronto? Oppure questa notizia è di qualche tempo fa?

    RispondiElimina
  95. La notizia è freschissima, risale al gamescom :) la mia giornalista ha pranzato con Jade e intanto hanno parlato di AC, così è saltata fuori la cosa. Riguardo a Jade, sì lavora ancora per AC da quel che ne so. Ma comunque le cose fondamentali come le "parentele" tra i protagonisti passati e presenti immagino che le avessero stabilite da subito...
    In ogni caso come ho detto la notizia non è ufficialmente confermata. :)

    RispondiElimina
  96. Wow, cavolo, non me l'aspettavo proprio!!! Sisi certo, la prendo per non confermata, ma cavolo, che figata avere certe conoscenze!

    RispondiElimina
  97. Attenzione Spoiler. Secondo me Altair e Ezio sono parenti perchè: Secondo il libro k deve uscire Assassin's Creed The secret Crusade si sa k Altair è morto all'età di 92 anni nel 1257, ha avuto due figli Darim e Sef, di Sef si sa che ha avuto due figli.Il padre di marco polo, Niccolò se non sbaglio, era ospitato da Altair il quale gli ha raccontato tutta la sua vita. Nella cripta Auditore è presente la storia di Domenico Auditore il primo Auditore per l'esattezza, qui dice k un giorno Domenico fu portato al cospetto di messer polo "non specifica ki dei due" di suo padre e di un uomo anziano (Credo Dante). Dunque tornando alla mia teoria: molto probabilmente il padre di Domenico Auditore non è altri k uno dei figli di Sef o di Darim (se ne ha avuti) k ha deciso di seguire messer polo in italia (non si sa il motivo) k appunto era in ospite di Altair.
    Riassumendo:
    -Il padre di Domenico è sicuramente un Ibn-La'Ahad.
    -La famiglia di Altair è scappata in Italia per fuggire dalle invasioni dei mongoli.
    -Non credo k Altair o i suoi figli avrebbero affidato il codice a qualsiasi altro Assassino, solo a un discendente lo avrebbero affidato.

    RispondiElimina
  98. E' stato ufficialmente e più volte confermato dalla Ubisoft che Ezio e Altair NON sono parenti... a meno che non abbiano detto una bugia, cosa che non credo, la cosa è assodata. :) Anche se mi dispiace molto, perché uno dei motivi per cui amavo Ezio era perché pensavo che avesse il sangue di Altair. :)

    RispondiElimina
  99. la parentela di Des e del 16 tramite i ricordi di Ezio:infatti i glifi sono posizionati nei ricordi di Ezio,come avrebbe saputo sennò il 16 a sapere dove sarebbe stato Ezio per mettere i glifi e i cluster,se non di aver visitato i sui ricordi con l'Animus?

    RispondiElimina
  100. PER COSOLIDERANTE!!!!!!! scusami mi ha colpito molto la parte dei sacchi a e pelo durante le uscite di Desmond, potresti creare un video dove posso vedere questa scena, o tutte le scene con lucy sapete non ho la play ne il gioco, mi divert avedere i filmati su youtube dato che non sono molot povero e non posso permettermi tutto questo. vi ringrazio di vero cuore cosi passo un pò di tempo grazie ai produttori avete fatto un buonissimo forum semplice che fa capire tutti i concetti chiari perfino questo GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE

    RispondiElimina
  101. Mi dispiace ma non ho gli strumenti necessari.

    RispondiElimina
  102. Ci penso io, più o meno.

    Per vedere i due sacchi a pelo, non c'è una scena particolare, però ti ho fatto uno screen:

    http://i42.tinypic.com/34obxoi.jpg

    Si trovano in alto a sinistra rispetto alla testa di Desmond.

    Quanto alle scene di Desmond con Lucy, c'è un video musicale creato da una mia amica che racchiude le più importanti. Occhio che è megaspoileroso sugli avvenimenti di Brotherhood. Ma del resto se ci leggi costantemente, ormai hai già superato questa soglia :P Ecco il link:

    http://www.youtube.com/watch?v=b0jRE6O41us

    RispondiElimina
  103. markuz si vede che siete bravi ragazzi, mi fa piacere che vi siete messi a lavorare per me vi ringrazio, auguro il meglio possibile per voi e per tutto quello che farete

    RispondiElimina
  104. Prego! Siamo qui per questo!

    RispondiElimina
  105. vorrei sapere se si può rivivere i rikordi dei miei antenati

    RispondiElimina
  106. No, è una cosa totalmente fantascientifica, più in là scriverò un pezzo a riguardo.

    RispondiElimina
  107. ho riguardato una frase di revelations e mi è venuto un dubbio: William miles dice che per attivare la mela servono i geni giusti e lui non riesce ad attivarla come fece desmond in brotherhood. Quindi solo la madre di desmond dovrebbe essere discendente di Coloro che Vennero Prima. allora ezio e altair dovrebbero essere imparentati tra loro fino a desmond . che ne pensate?

    RispondiElimina
  108. ciao a tutti..vorrei farvi una domanda..come fanno ezio e altair a non essere imparentati se entrambi possiedono la capacità di attivare la visione dell'aquila? in teoria dovrebbe essere un'abilità innata di Altair..che non voleva "insegnarla" a nessuno per rimanere "unico"..quindi..se non sono imparentati..come fa Ezio ad usarla?presumo l'abbia ereditata in qualche modo..poi boh :)

    RispondiElimina
  109. Quell'abilità deriva da adamo, o meglio da un unione CVP-umani quindi possono esserci molte persone che la possiedono e non sono imparentati
    Tanto per dirne uno, lo sa usare anche Giovanni Borgia

    Saske92

    RispondiElimina
  110. Saske ha detto tutto (ciao Saske, ci si becca sempre in giro neh!). Oltretutto Darby McDevitt in un video pre-Revelations ha detto che tutti gli uomini hanno una percentuale di geni CVP minima, ma solo alcuni (uno su un milione secondo William Miles, se non sbaglio) hanno una concentrazione maggiore e in questo modo possono risvegliare abilità come l'Occhio o il Senso dell'Aquila.

    RispondiElimina
  111. Uno su 10 milioni mi sembra, comunque si seguo sempre questo blog, e dopo aver fatto già 5-6 teorie, attendo con ansia le vostre
    Magari dopo le condivido con voi XD

    Saske92

    RispondiElimina
  112. L'articolo mi sa che ora e' completamente comprovato dall'ultimo DLC.

    Però dovete modificare la parte perchè Lucy e' stata fatta uccidere. Sicuramente non per impedire il concepimento di un figlio.. :asd:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si c'è un bel po' di roba da rivedere! A breve correggiamo tutto ;)

      Elimina
  113. Però probabilmente ci sono più motivi per i quali Lucy è stata eliminata! Come detto da molti nel pezzo dedicato proprio al DLC, io non penso che Lucy sia stata COSI' falsa e doppiogiochista da fingere persino i sentimenti provati per Desmond finora. Sono eloquenti le frasi di Giunone: "Il viaggio finale ha inizio. Ci sarà chi ti accompagnerà oltre il cancello; ella non ci è visibile." e anche "Soltanto lei va trovata, adesso.". Secondo me è chiaro che Lucy in qualche modo comprometteva la ricerca di Eva. Certo, non credo che Assassin's Creed si concluda con una sgnaccherata tra Desmond e l'ipotetica Eva, ma il loro DNA deve riunirsi. Forse in provetta o con una tecnica simile, forse nel famoso tempio?Fatto sta che io ho la stessa idea che ha esposto il sommo Cosodelirante nei commenti precedenti per quanto riguarda la salvezza: secondo me, i CVP vogliono solo preservare il DNA.

    RispondiElimina
  114. La verità è che altair e Ezio non sono imparentati tra di loro; Lucy è una templare come si può capire dal finale del DLC "l'archivio perduto" E desmond è un discendente di varie stirpi di mezzosangue.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora possiamo dirlo con una certezza, ma prima? :)

      Elimina